Tra le 100 spiagge più belle del mondo scelte da Lonely Planet, tre sono italiane

Lonely Planet è una una garanzia che, da 50 anni, offre consigli di viaggio grazie a guide, inserti e informazioni utili. Dopo la classifica Best in Travel che vede 50 mete da visitare assolutamente nel 2024, in cui la Toscana spicca tra destinazioni da sogno, quest’anno Lonely Planet ha anche classificato le migliori 100 spiagge del mondo per il 2024, e nella lista troviamo anche tre spiagge italiane.

Baia di Ieranto, Campania

Baia di Ieranto, Campania

- © Sergey Nemirovsky / Shutterstock

Campania, Sardegna e Sicilia sono le regioni che custodisco le tre spiagge italiane che fanno capolino tra le baie più idilliache del globo, secondo la classifica Lonely Planet di quest’anno. Baciate dal Mediterraneo, le loro coste offrono spiagge paradisiache lambite da acque cristalline, il tutto incorniciato da paesaggi da sogno e panorami a perdita d’occhio.

Napoli

✈️Biglietti aerei per Napoli

Biglietti aerei per Napoli
A partire da
30 €
Prenota

Baia di Ieranto, Campania

La penisola sorrentina custodisce un gioiello tra le insenature della sua costa che si affaccia su Capri e i famosi Faraglioni. In questa parte d’Italia, la costa si snoda attraverso i profumi degli aranceti, fra gli ulivi disposti a terrazze a strapiombo sul mare, e la strada, tutta curve, propone ad ogni svolta un panorama nuovo e inaspettato che si perde fino alla superficie increspata del Tirreno.

La Baia di Ieranto, protagonista di storie passate e leggende, è una insenatura incontaminata dove la bellezza del luogo si intreccia ai profumi della natura circostante.

Come arrivare

La baia è raggiungibile a piedi grazie ad un percorso che parte da Massa Lubrense e che prosegue sulla strada dell’antica mulateria . La passeggiata dura circa 40 minuti, durante la quale avrete modo di apprezzare un meraviglioso panorama e la macchia mediterranea.

Cala Goloritzé, Sardegna

Cala Goloritzé, in Sardegna, fa capolino tra le migliori 100 spiagge del mondo, secondo Lonely Planet. Patrimonio naturale dell'UNESCO, questa piccola spiaggia nella parte orientale dell'isola, nascosta nel Golfo di Orosei e vicina al borgo di Baunei, è unica nel suo genere.

La sabbia bianca e fine, i ciottoli e le sue acque cristalline che vanno dal blu turchese al verde smeraldo le donano un aspetto a dir poco paradisiaco. Un luogo da sogno per gli amanti delle immersioni e dello snorkeling, grazie ai suoi fondali limpidi.

È impossibile non innamorarsi di questa spiaggia idilliaca, in cui subacquei, kayakisti ed escursionisti amano immergersi nella natura più selvaggia e incontaminata, ma anche meta preferita di appassionati di arrampicata che, una volta in cima, godono di una vista mozzafiato sulla spiaggia e sul mare a perdita d'occhio.

Informazioni utili per accedere alla spiaggia

👛Tariffa adulti : 6 euro.

👛Tariffa bambini sotto i 10 anni: 1 euro.

👉 Maggiori informazioni sul sito web ufficiale

Hotel Vecchia Marina Sardegna
Booking.com

Hotel Vecchia Marina

Caratterizzate da un arredamento sardo, le camere sono dotate di aria condizionata, minibar e TV. Il bagno interno è dotato di asciugacapelli e articoli da toeletta gratuiti.
9 Favoloso
A partire da
104 € / notte
Prenota

Cala Capreria, Sicilia

Partendo dalla Riserva dello Zingaro, in provincia di Trapani, si raggiunge Cala Capreria, la terza prescelta tra le 100 migliori spiagge del mondo, secondo Lonely Planet. Gli scogli che abbracciano questa caletta ricordano un paesaggio quasi lunare mentre le sue acque turchesi sono così limpide da potercisi specchiare.

Riserva dello Zingaro

📍Indirizzo: 91010 San Vito lo capo TP, Italia
⏰ Orari: tutti i giorni dalle 8 alle 16

👉Per maggiori informazioni visita il Sito Ufficiale

La spiaggia bianca e la sua posizione sulla costa, rendono questa caletta una meta ideale anche per famiglie che possono raggiungerla agevolmente grazie ad una discesa di scalini. Approfittate di questo luogo incredibile anche visitando il Museo Naturalistico in cui troverete riproduzioni di animali e una vasta esposizione della flora e della fauna della zona.

Museo Naturalistico della Riserva Naturale dello Zingaro

📍Indirizzo: SP63, 91010 Scopello, Castellammare del Golfo TP,
⏰Orari: Aperto tutti i giorni dalle 08 alle 16h
👛Biglietto: a partire da 5€
👉Per maggiori informazioni visita il Sito Ufficiale

di Emma Sansone
Leggere anche
Tra le 50 mete da non perdere, secondo Lonely Planet, c’è anche una regione italiana
Tra le 50 mete da non perdere, secondo Lonely Planet, c’è anche una regione italiana
Lonely Planet ha stilato 50 mete da visitare, che trovate nella guida Best in Travel 2024 in occasione del suo 50esimo compleanno! In questi decenni la guida ha ispirato viaggiatori...
Ultime notizie
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Nairobi
Top 5 degli hotel più romantici di Nairobi
Ginevra
Trascorri una giornata sul lago di Ginevra
Ottawa
I 10 migliori hotel di Ottawa
Seul
Seul di notte, un viaggio spettacolare
Tutte le notizie
Destinazioni top