Capri, Ischia e Procida, le 3 isole del Golfo di Napoli

La baia di Napoli è considerata da molti una delle baie italiane più spettacolari. Per averne una panoramica completa, si può raggiungere Capo Posillipo e il Parco Virgiliano. Il belvedere del Parco abbraccia completamente il Golfo della città partenopea e si possono vedere i tre gioielli del mare campano :Capri, Procida e Ischia.

© J2R / Shutterstock

Capri

A meno di un’ora di traghetto da Napoli e Sorrento, non perdete l’occasione di dedicare una giornata per visitare una delle isole italiane più glamour del mondo. L'isola dei Faraglioni è una tappa must sin dai tempi dell'imperatore Tiberio che vi allestì una sontuosa villa, per il suo ‘otium’. Citare i grandi nomi e le personalità storiche che hanno soggiornato, visitato, raccontato o semplicemente amato Capri occuperebbe un paragrafo intero.

© lukaszimilena / Shutterstock

Villa Lysis, via Krupp o sorseggiare un caffè nella famosa Piazzetta di Capri sono alcune delle meraviglie di quest’isola che sembra una bomboniera. Nei periodi estivi vi consigliamo di fare un giro in barca, mentre in autunno o inverno vi consigliamo di controllare sempre il meteo, perchè pur avendo numerosi collegamenti con la città di Napoli, durante il maltempo sono sospesi.

© Daniel Di Nardo / Shutterstock

Come arrivare a Capri

Dal Molo Beverello di Napoli o da Calata Porta di Massa partono ogni giorno traghetti e aliscafi per Capri 

👛 costo del biglietto

aliscafo: a partire da 20€

traghetto: a partire da 15€

👉 Più info su Capri

Villa Calypso Capri

Villa Calypso

Situato a soli cinque minuti a piedi dalla famosa Piazzetta di Capri
A partire da
128 € /Notte
Prenota

Dove mangiare

Al Grottino -
📍 Via Longano 27, Capri

⏰ Orari: aperto tutti i giorni dalle ore 11.45 alle 15.30 e dalle 18.30h alle 00h

👉per consultare il menù, visita il sito del Ristorante Al Grottino

Procida

L'isola di Procida è un turbinio di colori, profumi e sapori quando ci perde nell’ autenticità dei borghi e le sue radici marinare. La più piccola delle isole della baia napoletana non è meno affascinante, anzi. 

Una volta sbarcati a Marina Grande si rimane affascinati dalle pittoresche case in tinte pastello che si accavallano lungo le strade. Qui la dolce vita non è un'espressione priva di senso. Potrete fermarvi un po' nelle piazze, incuranti del tempo che passa, solo per il piacere di guardare le persone che passano chiacchierando.

© trabantos / Shutterstock

Procida è una delle perle delle Isole Flegree, incastonata nel Golfo di Napoli, fra Ischia e Capo Miseno. Fra le coste frastagliate e insenature, brillano i colori dei suoi borghi, riflessi anche sulle acque cristalline. Per arrivare al centro storico di Procida si sale lungo la strada principale del borgo per raggiungere una chiesa dedicata, ovviamente, ai marinai, per poi proseguire fino alle fortificazioni che affacciano sul centro del borgo. 

Spostandosi verso est, percorrendo via Vittorio Emanuele II, si arriva a Piazza dei Martiri e godere di una vista mozzafiato. Si continua verso le altre attrazioni: Santuario di S. Maria delle Grazie, l'Abbazia di San Michele Arcangelo con le catacombe ed il Belvedere, da dove potete assaporare ancora una vista spettacolare sul Golfo di Napoli.

Bamboo Procida

Bamboo

Deliziosa struttura con giardino privato
A partire da
71 €
Prenota

Come arrivare a Procida

👉 Dal Molo Beverello di Napoli o da Calata Porta di Massa partono ogni giorno traghetti

👛 costo del biglietto: a partire da 15€

Dove mangiare:

La Pergola
📍 Via Salette, 10, Procida

⏰ Orari: aperto dal martedì alla domenica dalle 20h alle 23h

👉Info: +39 081 896 9918

Ischia

A un'ora di traghetto da Napoli, Ischia è l'isola più grande della baia e una di quelle che presenta i paesaggi più variegati. I suoi pendii sono ricoperti da vigneti e da foreste e l'isola presenta molte fonti termali.

© Boris Stroujko / Shutterstock

Tuttavia non dimenticate le splendide spiagge. Andate a Casamicciola Terme per vedere le sorgenti e godervi la spiaggia. Partendo da Barano, potrete anche salire sul monte Epomeo o visitare la graziosa località balneare di Maronti. Questo piccolo gioiello campano è caratterizzato da una biodiversità unica e ne sono una testimonianza i Giardini Ravino, parco botanico che vanta una tra le più vaste collezioni europee di piante. 

Di origine vulcanica, Ischia, presenta numerose sorgenti di acqua calda, e quindi di stazioni termali. Vi aspettano tramonti indimenticabili, su quest’isola, prima di riprendere il traghetto per tornare a Napoli.

© LaTVdeiViaggi

Come arrivare a Ischia

Dal Molo Beverello di Napoli o da Calata Porta di Massa partono ogni giorno traghetti e aliscafi 

👛 costo del biglietto

aliscafo: a partire da 20€

traghetto: a partire da 15€

Dove mangiare

Dani Maison di Nino di Costanzo
📍 Via Montetignuso, 4

⏰orari: tutti i giorni 12.30 - 14.00 e 19.30 - 22.00

Prenotazione obbligatoria

👉Per consultare il menù visita il sito 

di Emma Sansone
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Napoli
Napoli
Ultime notizie
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Nairobi
Top 5 degli hotel più romantici di Nairobi
Ginevra
Trascorri una giornata sul lago di Ginevra
Ottawa
I 10 migliori hotel di Ottawa
Seul
Seul di notte, un viaggio spettacolare
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello