lightbulb

Veduta aerea di piazza Jemaa-el-Fna, Marrakech, Marocco.

- ©Kastelic/Shutterstock
Marrakech
Marrakech

La città d'ocra

Marrakech in breve

Quando il sole tramonta su Marrakech, si alzano le fumarole di Place Jemaa-el-Fna, la Koutoubia si illumina e risuona la voce del muezzin. Gli abitanti si dirigono verso il cuore pulsante della città, mentre i mercati colorati si svuotano gradualmente. I palazzi si chiudono in un silenzio carico di storia. È questo il fascino di Marrakech, che sembra risvegliarsi dopo una giornata trascorsa nel torpore del sole e dell'inquinamento delle automobili. Adagiata ai piedi dell'Alto Atlante, la città imperiale è divisa in diversi quartieri distinti. La medina, circondata da imponenti bastioni, è la parte più autentica della città. Qui si trovano i principali punti di interesse di Marrakech: i souk, il Palazzo Bahia, le tombe saadiane, ecc.

Marrakech, Maroc.

- © Olena Znak / Shutterstock

Questo sito, patrimonio UNESCO, è anche ricco di riad, o case tradizionali, che sono state trasformate in alloggi per il turismo. A ovest della città vecchia, il quartiere Hivernage è una zona residenziale che ospita ville di lusso e hotel prestigiosi. A nord, Gueliz è un quartiere moderno con un gran numero di locali, ristoranti, caffè e boutique in stile europeo, soprattutto lungo l'Avenue Mohammed IV. Infine, il palmeto, a circa 10 km dal centro città, si estende per quasi 15.000 ettari. Ridotto di anno in anno dalla speculazione turistica, ospita oggi un gran numero di hotel e club vacanze, oltre a un prestigioso campo da golf.

Marrakech

✈️ Vola a Marrakech!

Molti voli arrivano all'aeroporto di Menara, il secondo aeroporto principale del Marocco.
A partire da
129 € / AR
Trova il mio volo

Gli amanti dello sport possono inoltre praticare tennis, equitazione, quad, go-kart, trekking, mongolfiera o sci sulle cime più alte. Per quanto riguarda il clima, Marrakech è una città da scoprire tutto l'anno. In inverno, le notti sono fresche e e le giornate sono assolate. In estate il caldo può essere soffocante, anche a causa dei venti secchi e roventi che soffiano dal Sahara. Ma è così che i puristi vi diranno che è una città da scoprire.

Che siate una famiglia, una coppia, un gruppo di amici o stiate organizzando un addio al nubilato a sorpresa, Marrakech è la destinazione adatta a tutti. A poche ore di aereo, è facilmente raggiungibile e offre tutto ciò che si può desiderare. Con il suo sole, l'ozio e gli odori inebrianti, la città color ocra ha tutto ciò che si può desiderare.

Marrakech, Maroc.

- ©Balate Dorin/Shutterstock

Costituita da piccole strade colorate, la città vecchia è assolutamente da vedere. Popolare e affascinante, trascorrerete qui la maggior parte del vostro tempo, se non tutto il vostro soggiorno. Con i suoi monumenti storici, il suo mercato popolare e i suoi tesori nascosti, questo quartiere è un vero tesoro, che brulica di vita durante il giorno e continua a stupirci al calar della sera.

Marrakech, Maroc.

- © Chica/Shutterstock

Quando il buio cala sulla città ocra, la famosa Place Jemaa-el-Fna cambia volto e lascia spazio a spettacoli e animazioni di strada. Un'atmosfera gioiosa pervade l'aria e l'odore delle spezie stuzzica l'appetito. Le bancarelle si riempiono di grandi tavoli dove la gente del posto si mescola ai turisti per gustare un piatto tipico cucinato in casa. Una cucina tradizionale generosa che incoraggia la condivisione e la conversazione.

Marrakech, Maroc.

- © Matej Kastelic / Shutterstock

La medersa Ben Youssef (scuola coranica) è una delle visite più affascinanti, con le sue innumerevoli piccole stanze per gli studenti e i patii riccamente decorati. Si può anche visitare il museo Dar si Saïd, con la sua collezione di oggetti di uso quotidiano come altalene per bambini, abiti da sposa, gioielli e tappeti.

Ben Youssef, Marrakech, Marocco.

- ©Nicram Sabod/Shutterstock

In un'atmosfera più urbana, il quartiere di Guéliz presenta un altro aspetto di Marrakech. L'architettura è più moderna e le boutique di moda abbondano. La zona si è sviluppata sotto il protettorato francese e in origine ospitava un antico mercato, di cui non si sospetta più l'esistenza. Ora assomiglia a una nuova città, più occidentale ma altrettanto affascinante. Il giardino Majorelle e il museo Yves Saint Laurent sono solo due dei punti di interesse.

Guéliz, Marrakech, Marocco.

- ©Tupungato/Shutterstock

Se amate la natura, Marrakech è vicina a una vasta distesa di palme e altre piante esotiche. La Palmeraie è un'oasi di verde e fa parte del patrimonio naturale del Marocco. È anche la zona perfetta per un giro in quad o in cammello, o per soggiornare in uno dei sontuosi complessi alberghieri nella pace e nella tranquillità, lontano dal trambusto della città. Situata a pochi chilometri dalla città, la tranquillità di questa zona è un incanto e il cambiamento di scenario è totale.

Se siete amanti dei locali alla moda, dirigetevi verso il quartiere di Hivernage. Palazzi e boutique di lusso convivono in armonia in questo quartiere di lusso a ovest della città. È il luogo ideale per una pausa benessere in uno dei numerosi complessi alberghieri, che offrono l'accesso alla piscina, al centro benessere o persino un pranzo da chef per un giorno. La sera, le attraenti vetrine dei negozi lasciano spazio agli eventi sociali. I ristoranti organizzano cene-spettacolo in un'ambientazione degna delle 1001 notti: da non perdere quella al Jad Mahal Palace.

La Palmeraie, Marrakech, Marocco.

- ©Todamo/Shutterstock
Maggiori informazioni dopo l'annuncio
Maggiori informazioni dopo l'annuncio

Gli ultimi articoli

Il pacchetto Day Pass, una parentesi senza tempo in un sontuoso palazzo
Marrakech

Il pacchetto Day Pass, una parentesi senza tempo in un sontuoso palazzo

Quando si prenota una fuga a Marrakech, è soprattutto per rilassarsi e distendersi. Cosa c'è di meglio che trascorrere una pigra giornata accanto a una magnifica piscina in uno dei...
4 giorni senza tempo a Marrakech
Marrakech

4 giorni senza tempo a Marrakech

La città imperiale del Marocco occidentale non ha nulla da invidiare alle sue cugine balneari. Cosmopolita e radiosa, Marrakech è un concentrato di ricchezza e luce. Il rumore, l'andirivieni...

Da non perdere

Tutti i must da non perdere

Come arrivare?

Esistono due percorsi principali per raggiungere Marrakech. Si può arrivare in aereo o in barca. Le partenze sono dai principali aeroporti italiani (Roma, Milano, ecc.). Molti voli arrivano all'aeroporto di Menara, il secondo aeroporto principale del Marocco.

Dove dormire?

Nella città ocra non mancano gli alloggi. Dai palazzi alle pensioni, ce n'è per tutti i gusti e per tutte le tasche. Molto popolari, i riad sono piccole case tipiche che offrono pace e tranquillità assoluta nel cuore della città rossa.

10 riad in cui soggiornare almeno una volta in Marocco
Marrakech
10 riad in cui soggiornare almeno una volta in Marocco
Ispirati alla visione musulmana del paradiso, i riad sono case tradizionali marocchine ristrutturate come guest house o hotel, molto apprezzate dai turisti a partire dagli anni 2000....

Informazioni pratiche

Quando andare?

Situata nell'entroterra, la città di Marrakech in Marocco ha un clima semi-arido. Se non sopportate il caldo, è meglio evitare di programmare il viaggio in estate, poiché le temperature a Marrakech superano i 39°C ogni giorno.

Invece, da settembre a novembre è il periodo più piacevole per scoprire la città. Infatti, la quantità di sole a Marrakech è eccellente in autunno, con solo quattro giorni di pioggia in media durante il mese. Anche la primavera è un periodo eccellente per visitare la città, con i mesi di marzo, aprile, maggio e giugno che godono di livelli ideali di sole. Inoltre, le temperature a Marrakech in questi periodi si aggirano generalmente intorno ai 25-28°C.

Formalità

I requisiti di ingresso a Marrakech e in Marocco in generale variano a seconda della nazionalità. Per un soggiorno di 3 mesi o meno, i residenti francesi hanno bisogno di un passaporto valido, valido almeno fino alla fine del soggiorno. Se si prevede di viaggiare per un periodo più lungo, è necessario richiedere il prolungamento del permesso di soggiorno. Per maggiori informazioni, contattare l'ambasciata marocchina in Francia.

Le norme marocchine si applicano alle persone con doppia cittadinanza franco-marocchina. È necessario portare con sé il passaporto marocchino e il documento d'identità (passaporto o carta d'identità nazionale) per il rientro in Francia.

Salute

Non ci sono obblighi di vaccinazione, ma si consiglia di tenersi aggiornati con le vaccinazioni abituali. Tutto dipende dalle condizioni di viaggio, ma in alcuni casi il medico di famiglia potrebbe raccomandare le vaccinazioni contro la febbre tifoide, la meningite e l'epatite A e B.

Ricordate di lavarvi bene le mani prima di ogni pasto e di privilegiare il cibo locale. È meno rischioso mangiare couscous, tajine e mechouis, che vengono cucinati in massa e serviti affumicati, che mangiare carne in hamburger, tartare o altri piatti occidentali. Ricordate di bere acqua minerale; la bottiglia deve essere aperta davanti a voi. Per quanto riguarda il lavaggio, non c'è alcun rischio nel lavarsi i denti con l'acqua del rubinetto, ma vi invitiamo a usare acqua filtrata.

Sicurezza

Marrakech è una città relativamente sicura, ma vi consigliamo di prendere un taxi dopo il tramonto per spostarvi. Alcuni abitanti del luogo potrebbero essere molto insistenti nel mostrarvi la città, nel portarvi al vostro hotel o semplicemente nel cercare di farvi comprare qualcosa: rifiutate fermamente! Nonostante la loro insistenza, non vi sentirete al sicuro e il rischio di essere rapinati è molto basso. Dovete rimanere vigili senza diventare paranoici.

La lingua

La lingua dell'istruzione, dell'amministrazione e dei media è l'arabo classico; la lingua della vita quotidiana è l'arabo dialettale e il berbero, parlato principalmente nelle regioni del Rif, dell'Atlante e del Souss. La maggior parte dei marocchini parla francese, ma anche spagnolo e inglese.

Apparecchi elettrici

Le spine utilizzate in Marocco sono di tipo C ed E. Anche se il voltaggio è inferiore a quello italiano (220 V), non ci sono problemi nell'utilizzo degli elettrodomestici. Tuttavia, è necessario tenere d'occhio i propri apparecchi mentre sono in carica.

La valuta

In Marocco la moneta ufficiale è il dirham. Poiché Marrakech è molto frequentata dai turisti, è molto facile trovare un ufficio di cambio, o anche cambiare i soldi direttamente in hotel; ricordate di controllare il tasso di cambio in anticipo. Anche i bancomat sono ovunque. La maggior parte dei ristoranti, degli hotel e delle attività turistiche accettano le carte di credito, quindi è preferibile utilizzare questo metodo di pagamento.

Consigli

Le mance, o baksheesh, fanno parte della tradizione del Paese. Per alcuni rappresenta l'unica fonte di reddito. Secondo l'usanza, è meglio lasciare poche mance ma spesso. Al ristorante si paga tra il 10 e il 15% dell'importo totale se il servizio non è incluso, il 10% per i taxi, tra i 5 e i 10 dirham per il parcheggio dell'hotel e la stessa cifra per i bagagli.

Cosa mangiare?

La cucina marocchina è eccellente, con una varietà di piatti sottili e variegati. Il couscous è ovviamente il piatto tipico marocchino, ma si possono provare anche le tagine di agnello, manzo o pollo. La pastilla può essere mangiata dolce, salata o entrambe. I mattoni e la chorba sono antipasti da leccarsi i baffi. I dolci sono una delizia per i più golosi. E per concludere il pasto, bevete un tè alla menta.

lightbulb_outline Consigli della redazione

A Marrakech, il souk è il tempio dei souvenir. Lampade, tappeti berberi, borse di pelle, babouches, spezie, gioielli, henné, sapone nero, rhassoul... Troverete di tutto. La contrattazione è uno stile di vita in Marocco e tutto viene negoziato, anche i taxi. Prestatevi al gioco e fate come i Marrakci.

explore Prova i nostri comparatori

Ultime notizie
Quimper
Arrivare fino a Cornouaille, partendo da Quimper
Quimper
Giornata di pesca a Guilvinec, uno dei porti più grandi della Francia
Malaga
Malaga: scoprire le specialità andaluse in 48 ore
Megève
Una settimana a Megève: cosa fare?
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello
Mykonos
Mykonos
Le Cinque Terre
Le Cinque Terre
Costa Azzurra
Costa Azzurra
La Provenza
La Provenza
Costiera Amalfitana
Costiera Amalfitana
Ibiza
Ibiza