lightbulb
© TTstudio / Shutterstock
Belgio
Belgio

Scoprire il Belgio, tanto sorprendente quanto sorprendente

Belgio in breve

In breve

La destinazione che viene subito in mente quando si pensa a un soggiorno in Belgio è, ovviamente, la sua capitale (anche capitale europea) Bruxelles. Facile da raggiungere, è tuttavia sfuggente e difficile da individuare, a volte anche per i suoi stessi abitanti! La città sorprende per la sua magnificenza. È piena di sorprese. Lungi dall'essere un museo a cielo aperto, è una città dinamica, eclettica e di sicuro effetto!

© TTstudio / Shutterstock

La cosa migliore di andare a Bruxelles è non avere una visione particolare, perché la città sembra provare un piacere maligno nel non offrire mai il volto che ci aspettiamo da lei. Un esempio? Il più ovvio è naturalmente il Manneken Pis. La statua di questo ragazzino sconclusionato, conosciuto in tutto il mondo, che non si vergogna di fare la pipì davanti a tutti, ha deluso molti quando l'hanno vista in situ... Umorismo belga? Forse. In ogni caso, è una buona lezione per i turisti, che si rendono conto che ciò che è interessante non è spesso ovvio e che bisogna guardare ciò che non viene mostrato. Bruxelles va scoperta così, senza presupposti, perdendosi. La capitale europea, che assomiglia quasi più a una piccola città di provincia, rivela allora tutte le sue ricchezze. E sono tante. Che si tratti di cultura, gastronomia, festival o architettura, Bruxelles è sicuramente in grado di far girare la testa. Ma non lasciate che questo vi impedisca di ammirare la Grand-Place e le sue magnifiche facciate.

© Kateryna Synelnyk / Shutterstock

Meno sorprendente ma altrettanto impressionante, Bruges offre ai visitatori ciò che sono venuti a vedere: un magnifico centro storico medievale circondato da canali, che le ha fatto giustamente guadagnare il soprannome di "Venezia del Nord". A piedi, in carrozza o in barca, Bruges è una fonte costante di meraviglia. Il suo patrimonio edilizio, sia civile che religioso, è una vera delizia per gli amanti dell'architettura. Tra i luoghi imperdibili di questa "Venezia del Nord" ci sono la Grand-Place e il suo campanile, la Place du Bourg dove si trovano il Palazzo del Franco di Bruges, il Municipio e la Basilica del Santo Sangue, il Palazzo dei Duchi di Borgogna e la Loggia dei Borghesi, solo alcuni dei capolavori architettonici che potrete ammirare.

© Sean Pavone / Shutterstock

Anversa è la scelta perfetta per chi cerca l'originalità in un contesto architettonico caratteristico. Conosciuta come la leggendaria città dei diamanti, Anversa è tutt'altro che monolitica. Dietro gli edifici barocchi e l'atmosfera calda e serena, Anversa nasconde un carattere turbolento e cosmopolita che si riflette in un mix esplosivo delle migliori città europee. Mecca della moda, con un'influente scuola di moda e numerose boutique di stilisti, Anversa attrae i migliori designer e architetti ed è rapidamente diventata il paradiso dello shopping.

© SilvanBachmann / Shutterstock

Al di fuori di queste grandi città turistiche, potete anche approfittare delle regioni belghe per una boccata d'aria fresca! Il Mare del Nord offre uno scenario iodato, con lunghi tratti di spiaggia che si estendono a perdita d'occhio. A est di Liegi, sull'altopiano delle Hautes Fagnes, torbiere, campi di erbe e abeti rossi si estendono a perdita d'occhio. Un sentiero di scoperta offre una passeggiata. Camminate su tavolette e scoprite la flora e la fauna. Al centro dell'altopiano, visitate il punto più alto del Belgio, il Signal de Botrange, alto 694 metri. Dall'alto della sua torre, offre una vista magnifica.

© Screeny / Shutterstock

Gli ultimi articoli

Un viaggio nella gastronomia belga
Belgio

Un viaggio nella gastronomia belga

La cucina belga** è ricca di sapori e tradizioni culinarie, con un'ampia varietà di piatti e specialità che hanno una storia e un significato culturale significativi. Dalla birra belga...
7 giorni per scoprire il ricco patrimonio del Belgio
Belgio

7 giorni per scoprire il ricco patrimonio del Belgio

Piccolo Paese con un ricco patrimonio culturale, il Belgio è pieno di tesori da scoprire. Dalle città storiche ai paesaggi verdeggianti e alla cucina adatta alle famiglie, questo paese...
Ecco cosa fare in un weekend ad Anversa
Anversa

Ecco cosa fare in un weekend ad Anversa

Anversa è una graziosa città belga nelle Fiandre. È una città eclettica che piacerà ai viaggiatori venuti a scoprire il fascino del Belgio. Gli amanti dell'arte non sapranno dove cercare,...
Un weekend romantico a Bruges
Bruges

Un weekend romantico a Bruges

Città degli innamorati, Bruges deve la sua fama ai suoi canali, al suo fascino e al suo fascino medievale. Qui si può passeggiare tranquillamente e ammirare le facciate colorate della...
Alla scoperta dell patrimonio storico e culturale di Bruges
Bruges

Alla scoperta dell patrimonio storico e culturale di Bruges

Se dovessimo inventare una città medievale uscita da una favola, sarebbe difficile superare la bellezza del centro storico di Bruges. È una delle città antiche meglio conservate d'Europa....
Un weekend per gli amanti dell'arte ad Anversa
Anversa

Un weekend per gli amanti dell'arte ad Anversa

Anversa è una capitale culturale che attira ogni anno sempre più viaggiatori. Il suo fascino sta nel fatto che è una città a misura d'uomo, per cui c'è sempre qualcosa da fare, da...
Bruxelles, tutto per la famiglia
Bruxelles

Bruxelles, tutto per la famiglia

Città vivace, centro nevralgico dell'Europa, situata a meno di 2 ore di treno da Parigi, Bruxelles, la piccola capitale belga, è la meta ideale per un weekend in famiglia. È una città...
Un weekend nel cuore di Bruxelles
Bruxelles

Un weekend nel cuore di Bruxelles

"Bruxelles, ma belle", è il modo in cui gli abitanti di Bruxelles chiamano la loro città. E a ragione, la capitale belga è ricca di monumenti maestosi. Anche se il Paese è molto giovane...
Tutti gli articoli

Da non perdere

Tutti i must da non perdere

Come arrivare?

Il Belgio è un piccolo paese, ricco di cosa da vedere. Ogni momento dell'anno, è un buon momento per visitarlo!

Bruxelles

✈️ Prenota il tuo volo per Bruxelles

Scoprite le nostre migliori offerte di volo
A partire da
30 €
vedi l'offerta

Dove dormire?

Naturalmente, le principali città turistiche del Belgio dispongono di magnifici hotel adatti a molte persone.

I 5 hotel più insoliti del Belgio
Belgio
I 5 hotel più insoliti del Belgio
Da Bruges, la Venezia del Nord, a Bruxelles, la capitale d'Europa, il Belgio è un piccolo Paese con una grande varietà di paesaggi e atmosfere. Vi si va per i musei, lo shopping, le...

Informazioni pratiche

Aeroporti

L'Aeroporto Internazionale di Bruxelles (noto come Aeroporto di Bruxelles dall'ottobre 2006) dista 14 km da Bruxelles e i taxi per l'aeroporto costano circa 25 euro. In alternativa, il treno City Airport Express serve la città ogni quarto d'ora al costo di circa 2 euro. L'azienda di trasporti pubblici fiamminga Delijn fornisce anche servizi di autobus per il centro di Bruxelles.

La lingua

Il 59% dei belgi parla olandese, il 40% francese e l'1% tedesco. Ma la maggior parte delle persone parla inglese, quindi non preoccupatevi se non parlate olandese a Bruges!

Formalità e visto

Per i cittadini europei è sufficiente la carta d'identità o il passaporto (anche se vecchio di meno di 5 anni).

La valuta

La valuta è l'euro, diviso in 100 centesimi. Le banche sono aperte dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30 dal lunedì al giovedì e fino alle 16.00 il venerdì. Altrimenti, molti bancomat accettano carte di credito internazionali. La VISA funziona nella maggior parte degli hotel, dei ristoranti e dei negozi, ma non dimenticate di dire che pochi belgi usano la VISA come carta di pagamento regolare, a differenza dei francesi!

Come muoversi

Se vi trovate nelle vicinanze, non esitate a scegliere l'auto. Il Paese è piccolo e le autostrade sono numerose, gratuite e ben attrezzate. In compenso, evitate il traffico nei centri urbani. Troverete facilmente dei parcheggi. Nelle Fiandre, i cartelli indicano le città francesi in olandese: Parijs per Parigi, Rijsel per Lille.
Se il vostro programma prevede poche città da visitare, preferite il treno, che è veloce, frequente e poco costoso (Thalys offre una tariffa per tutte le stazioni belghe (TGB), che consente di viaggiare sulle linee SNCB entro 24 ore dal viaggio Thalys). I treni possono essere combinati con le biciclette. I noleggiatori di due ruote si trovano nella maggior parte delle stazioni. Le Fiandre occidentali dispongono di un'ottima rete di piste ciclabili. Il paese è pianeggiante. Quando le vostre destinazioni non sono servite dal treno, prendete l'autobus. A Bruxelles, invece, andate a piedi. Altrimenti, autobus e tram attraversano la città. La metropolitana è un vero e proprio museo d'arte contemporanea e attraversa tutta la città!

La salute

Prima di partire, non dimenticate di richiedere al vostro CPAM la tessera europea di assicurazione malattia, in modo da poter essere rimborsati per le spese mediche sostenute al vostro ritorno.

Tasse e mance

Negli hotel, nei ristoranti e nei taxi il servizio è incluso. È possibile ringraziare con una mancia, ma non è obbligatorio farlo.

lightbulb_outline Consigli della redazione

Non esitate a conversare con i belgi. Fedeli alla loro reputazione, sono caldi e accoglienti e non perderete l'occasione di divertirvi.

Link Utili
La Wallonie

explore Prova i nostri comparatori

Ultime notizie
Luxor
Andiamo a fare un'escursione, in feluca o in dahabieh
Luxor
Una giornata al Palazzo d'Inverno
Luxor
La maestosa Valle delle Regine
Luxor
I templi di Karnak, musei a cielo aperto
Tutte le notizie
Destinazioni top
Santorini
Santorini
Barcellona
Barcellona
Madrid
Madrid
Pisa
Pisa
Venezia
Venezia
New York
New York