2 giorni per visitare Vienna, è possibile!

Visitare Vienna in due giorni è una sfida: nella capitale austriaca c'è così tanta cultura, caffè e attività da scoprire! Ma non c'è bisogno di trasformarla in una scelta corneliana: per avere una buona panoramica della città, è necessario variare i piaceri. Godersi le rive del Danubio, visitare un monumento leggendario e assaggiare le specialità culinarie di Vienna nell'arco di 48 ore è perfettamente possibile con un po' di organizzazione. La città non è eccessivamente grande e, con l'aiuto di un buon paio di scarpe e di una mappa, potrete facilmente sfruttare al meglio il vostro soggiorno. E se il vostro alloggio è un po' lontano dal centro, niente panico! La capitale dispone di ottimi collegamenti di trasporto pubblico, con 5 linee di metropolitana, 127 linee di autobus e 29 linee di tram.

© Mistervlad / Shutterstock
Vienna

✈️ Vola a Vienna!

Trova il biglietto aereo più economico per Vienna!
A partire da
30 € / AR
Prenota il tuo volo

Giorno 1: Nei panni della famiglia imperiale

Mattinata al Palazzo di Hofburg seguita da un pranzo in movimento

Simbolo per eccellenza dello splendore dell'ex Impero austro-ungarico, il Palazzo Hofburg era la residenza e la sede del potere dell'imperatore Francesco Giuseppe e dell'imperatrice Sissi. Una volta entrati, è possibile esplorare gli appartamenti e gli uffici dei monarchi. I loro abiti più belli sono esposti per i visitatori. Nel Museo di Sissi si possono anche scoprire quasi 300 oggetti appartenuti all'imperatrice, così da avere la sensazione di camminare sulle sue orme...

The Hofburg Palace A true city within a city, it has 18 buildings and houses the presidency of the Republic and the imperial flats.

- © Sina Ettmer Photography / Shutterstock

Il biglietto comprende anche la visita alla collezione di argenti della Corte, che presenta una varietà di oggetti di uso quotidiano e di artigianato. Infine, i visitatori che lo desiderano possono assistere all'elegante dimostrazione equestre della Scuola di Equitazione Spagnola, con un costo aggiuntivo. È un'istituzione che la città sta cercando di perpetuare.

Un cavallo della Scuola di equitazione spagnola.

- © Igor Tichonow / Shutterstock

Abbiamo ancora un po' di tempo prima del pranzo, quindi ci rechiamo ai magnifici giardini del Burggarten. Questo parco lussureggiante offre una boccata d'aria fresca nelle calde giornate estive. Ci fermiamo davanti alla maestosa statua di Wolfgang Amadeus Mozart. Impossibile non notarla, un'aiuola a forma di chiave di violino si trova orgogliosamente davanti a questo sublime monumento.

La statua di Mozart nei giardini del Burggarten.

- © hans engbers / Shutterstock

Passeggiare tra i lussuosi corridoi del Palazzo Hofburg e i giardini del Burggarten è un must! Abbiamo deciso di cenare nella famosa piazza del municipio, Rathausplatz, che d'estate è piena di piccoli bar e ristoranti. Sia i locali che i turisti vengono qui per sorseggiare una birra fresca (con moderazione, ovviamente) e mangiare una deliziosa salsiccia al volo.

Rathausplatz durante il Festival Internazionale del Cinema di Vienna.

- © Maciej Bledowski / Shutterstock

Pomeriggio al Castello di Schönbrunn, la Versailles viennese

Diventata un'icona grazie alla brillante interpretazione di Romy Schneider, l'imperatrice Sissi ha lasciato un segno indelebile nella capitale austriaca. Il Castello di Schönbrunn fu la dimora sua e del marito Francesco Giuseppe. Una visita qui è un'occasione per immergersi nella vita straordinaria di una delle coppie più leggendarie della storia! Dal salotto dell'imperatrice allo studio del marito, passando per il parco del castello e i suoi maestosi giardini, la Versailles austriaca è una tappa obbligata della visita a Vienna.

Castello di Schönbrunn.

- © Mistervlad / Shutterstock

I visitatori in cerca di un dolce spuntino possono recarsi al Café Gloriette, dove vi attendono pasticcini e caffè eccezionali in un ambiente ideale e atipico.

La Gloriette del Castello di Schönbrunn.

- © Triff / Shutterstock

Dopo la visita, si ritorna al centro della città passando per la Karlskirche, costruita tra il 1713 e il 1737 su richiesta dell'imperatore Carlo VI, per ammirare la sua imponente architettura barocca. Mentre eravamo in zona, abbiamo colto l'occasione per ammirare la facciata del sontuoso Teatro dell'Opera di Vienna. Purtroppo oggi non abbiamo tempo di visitarlo, ma ci ripromettiamo di tornare.

L'Opera di Vienna.

- © TTstudio / Shutterstock

Per concludere la giornata, recatevi al ristorante "Rote bar" dell' Hotel Sacher 5* per la cena. Una **vera e propria istituzione, che delizierà le vostre papille gustative con specialità dolci e salate viennesi mozzafiato, alcune delle quali mangiate dagli Asburgo! L'azienda Sacher possiede anche altri caffè e ristoranti in città, ma abbiamo scelto questo perché è il luogo in cui passeremo la notte.

Hotel Sacher Wien 5* Vienna
Booking.com

Hotel Sacher Wien 5*

Questo hotel a 5 stelle è uno dei più leggendari di Vienna! Ristorante, spa e camere incredibili vi aspettano.
9.5 Eccezionale
A partire da
522 € / notte
Prenota

Giorno 2: Alla scoperta della Vienna "moderna

Una mattinata colorata alla Hundertwasserhaus

Dopo aver fatto il pieno di cultura storica, siamo pronti a immergerci in una Vienna più moderna e sempre in movimento. Per iniziare bene la giornata, è il momento di visitare la Hundertwasserhaus, senza dubbiouna delle più grandi attrazioni della città. Questa casa può ricordare alcuni capolavori dell'architetto catalano Gaudí, ma in realtà la Hundertwasserhaus è stata progettata da un architetto austriaco, il pittore viennese Friedensreich Hundertwasser, che voleva protestare contro la monotonia dell'edilizia urbana e allontanarsi da uno stile troppo "serio".

La Hundertwasserhaus.

- © Mistervlad / Shutterstock

Abbiamo colto l'occasione per visitare la KunstHaus Wien, il museo di Hundertwasser, che espone molte opere dell'artista e mostre temporanee. Non è lontano dalle rive del Danubio, quindi abbiamo deciso di dare un'occhiata veloce prima di pranzare al Kunst und Café, situato al piano terra della Hundertwasserhaus.

Le rive del Danubio a Vienna.

- © Cristi Croitoru / Shutterstock

Pomeriggio di shopping e musei

Dopo pranzo, recatevi all'imperdibile Naschmarkt per fare shopping e acquistare souvenir. Situato tra le stazioni della metropolitana di Karlsplatz e Kettenbrückengasse, questo è il mercato più noto di Vienna, con 120 bancarelle, bar e ristoranti. Nei fine settimana, l'intrattenimento è affidato a DJ. È il posto giusto se volete dare un'occhiata alla vita quotidiana viennese.

Le Naschmarkt.

- © 4kclips / Shutterstock

Poi si passa al Quartiere dei Musei, dove si possono soddisfare tutti i desideri culturali. Tra edifici storici come il Museo di Storia Naturale e il Museo di Storia dell'Arte Austriaca, ed edifici più recenti come il Mumok, che ospita le più belle opere d'artemoderna, è impossibile non trovare qualcosa che soddisfi i vostri gusti! Naturalmente è impossibile visitare tutti questi musei in poche ore, ma non vi diremo quale abbiamo scelto noi... non vorremmo influenzare la vostra scelta!

Le MuseumsQuartier.

- © Radu Bercan / Shutterstock

Per concludere la giornata in bellezza, recatevi su un tetto con vista panoramica per un drink. A pochi passi dal MuseumsQuartier, l'hotel 25 hours 4* ospita il bar Der Dachboden. Qui gli ospiti possono sorseggiare cocktail di alta qualità in un'atmosfera accogliente. I viennesi amano frequentare questo bar di grande successo. È in questo hotel moderno e confortevole che trascorreremo la nostra seconda e ultima notte a Vienna.

Vienna

✈️ Vola a Vienna!

Trova il biglietto aereo più economico per Vienna!
A partire da
30 € / AR
Prenota il tuo volo
di Gessica Iacono
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Vienna
Vienna
Leggere anche
Scoprite la famosa Hundertwasserhaus
Vienna
Scoprite la famosa Hundertwasserhaus
Situata a poca distanza dal centro della città, la Hundertwasserhaus è un edificio colorato di architettura popolare che contrasta con l'architettura prevalentemente barocca della...
Immergetevi nella vita quotidiana della famiglia imperiale al Castello di Schönbrunn
Vienna
Immergetevi nella vita quotidiana della famiglia imperiale al Castello di Schönbrunn
Il Castello di Schönbrunn è l'equivalente viennese della Reggia di Versailles. In altre parole, sarebbe un crimine ignorare questo monumento durante un soggiorno nella capitale austriaca....
Il Palazzo Hofburg, un viaggio nel passato dell'Austria imperiale
Vienna
Il Palazzo Hofburg, un viaggio nel passato dell'Austria imperiale
Quando si pensa a Vienna, viene subito in mente la famosa famiglia degli Asburgo, con personaggi di fama mondiale come l'imperatrice Sissi. Per capire la storia dell'Austria, e anche...
Dove alloggiare a Vienna? Le nostre 9 migliori opzioni di alloggio
Vienna
Dove alloggiare a Vienna? Le nostre 9 migliori opzioni di alloggio
Vi state chiedendo dove alloggiare durante la vostra prossima visita alla capitale dell'Austria? Non è sempre facile trovare un posto adatto alle vostre esigenze, vista la miriade...
Ultime notizie
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Nairobi
Top 5 degli hotel più romantici di Nairobi
Ginevra
Trascorri una giornata sul lago di Ginevra
Ottawa
I 10 migliori hotel di Ottawa
Seul
Seul di notte, un viaggio spettacolare
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello