Alla scoperta delle Cicladi da Mykonos

Gli antichi greci consideravano l'isola sacra di Delos al centro dell'arcipelago delle Cicladi, ma oggi è la sua popolare vicina, Mykonos, a occupare simbolicamente questa posizione. Ottimamente servita per via aerea e marittima, nessun'altra isola delle Cicladi è accessibile come Mykonos in stagione.

Questa posizione rende Mykonos e il suo porto il punto di partenza ideale per esplorare le altre isole Cicladi. Come Mykonos stessa, la più festosa ed edonistica di tutte, ogni isola dell'arcipelago ha un'atmosfera e uno stile propri, spesso in netto contrasto con l'isola vicina.

Una serie di isole è visibile dal porto di Mykonos: **Una semplice traversata vi porterà in un mondo diverso, dove scoprirete tutta la diversità che le isole greche hanno da offrire... un ottimo modo per ampliare i vostri orizzonti esplorando l'arcipelago delle Cicladi da Mykonos!

Traversata in traghetto da Mykonos

- © viewgene / Shutterstock

L'isola di Tinos, la bella monaca

A nord-ovest di Mykonos, la sagoma massiccia di Tinos è quasi sempre visibile, dato che le due isole sono così vicine (tra 15 e 35 minuti di traversata). Nella mitologia, Tinos era l'isola di Eolo, il dio del vento, il che la dice lunga sulle condizioni climatiche dell'isola!

Il santuario di Panagia Evangelistria a Tinos

- © Pit Stock / Shutterstock

Tinos è così vicina, eppure così lontana, così distante dall'atmosfera di Mykonos: è difficile trovare due opposti così netti! Tinos è un'isola molto religiosa, in un certo senso paragonabile alla versione greca di Lourdes. A Chora, capoluogo e porto principale dell'isola, un importante santuario, la chiesa di Panagia Evangelístria, contiene una santissima icona della Vergine, venerata in tutta la Grecia. È oggetto di continue processioni, con pellegrini, spesso anziani, che attraversano la città in ginocchio per raggiungere il santuario!

Se vi fermate per più di un giorno, Tinos è nota anche per i suoi bellissimi villaggi cicladici, ancora preservati dai troppi turisti. Da non perdere!

Maison ancienne dans un village de Tinos

- © Cortyn / Shutterstock
Hotel Byzantio City Mykonos
Booking.com

Hotel Byzantio City

Sistemazioni arredate in modo semplice che si aprono su un balcone con vista sul Mar Egeo.
8.8 Superbo
A partire da
61 €
Prenota

Syros, la più frequentata delle Cicladi

L'arrivo a Syros da Mykonos è sempre una sorpresa: capitale amministrativa delle Cicladi, il porto di Ermoupoli ha l'aspetto di una città trafficata, con cantieri navali, gru, navi da carico e un intenso traffico di traghetti.

Vue panoramique sur l’église Saint Nicolas et le port d’Ermoupoli, Syros

- © Georgios Antonatos / Shutterstock

Non fatevi scoraggiare e passeggiate curiosamente nel labirinto di stradine di Ermoupoli, sorprendentemente dense ed estese: l'architettura neoclassica è in netto contrasto con quella delle Cicladi, come in Piazza Miaouli, dove vi sembrerà di essere in un altro arcipelago!

L'architettura di Ermoupoli, Syros

- © biletskiyevgeniy.com / Shutterstock

L'escursione giornaliera a Ermoupoli è facile (da 30 minuti a 1h30 di traversata), con diversi collegamenti giornalieri da Mykonos. Ma per esplorare il resto di Syros, dovrete soffermarvi più a lungo.

Naxos, la vita reale nelle Cicladi

Naxos è la più grande, la più alta e la più densamente popolata delle Cicladi. Qui la vita e l'attività economica sono sostenute tutto l'anno, grazie alle cave di marmo, all'agricoltura e all'allevamento. I prodotti sono locali e nelle Cicladi è raro imbattersi in mandrie di mucche!

Porta di Apollo a Chora, Naxos

- © Sven Hansche / Shutterstock

Molto vivace in estate e vicina a Mykonos (da 40 minuti a 1h15 di traversata), Naxos conserva un'atmosfera tipicamente greca. A Chora, potrete ammirare il Kastro veneziano, perdervi nei vicoli cicladici, passeggiare per il porto e scattare una foto al tramonto alla Porta di Apollo, di fronte a Delos.

Vista aerea della splendida spiaggia di Agia Anna con mare color smeraldo e spiaggia sabbiosa, isola di Naxos, Cicladi, Grecia

- © Sven Hansche / Shutterstock

Altrove, l'isola merita una visita di qualche giorno per le sue spiagge di sabbia paradisiaca, i villaggi tradizionali, la gastronomia e le escursioni, tra cui l'imperdibile scalata del Monte Zeus, la vetta più alta delle Cicladi con i suoi 1.000 metri!

Hotel Sphinx Mykonos
Booking.com

Hotel Sphinx

Camere d'albergo ben attrezzate a pochi passi dal centro di Naxos.
9.1 Favoloso
A partire da
41 €
Prenota

Paros, rivale di Mykonos?

Paros si sta affermando come destinazione alla moda delle Cicladi, nota per la sua atmosfera chic e festosa, come il porticciolo di Naoussa dove il jet set si ritrova in estate. Abbastanza da mettere in ombra Mykonos?

La marina de Naoussa, Paros

- © Aetherial Images / Shutterstock

Lo stile è ancora molto diverso, e Paros si distingue anche per le sue grandi dimensioni e la ricchezza del suo patrimonio storico e naturale. Parikia, porto e capoluogo dell'isola, ne è un buon esempio: adagiata nel cuore di una magnifica baia, molto attiva la sera, ospita anche uno dei monumenti più notevoli delle Cicladi, la basilica bizantina di Panagia Ekatontapiliani.

Baia di Parikia, Paros

- © tom177 / Shutterstock

Data la vita notturna di Paros, vale la pena trascorrervi anche solo una notte, grazie ai frequenti collegamenti (da 45 minuti a 1 ora di traversata) con Mykonos in stagione.

Hotel Argonauta Mykonos
Booking.com

Hotel Argonauta

Un locale a conduzione familiare che offre un'atmosfera rilassata e amichevole.
8.9 Superbo
A partire da
97 €
Prenota

Bonus: perché non Santorini?

Nelle Cicladi, solo un'isola può rivaleggiare con la popolarità di Mykonos: Santorini, un'isola vulcanica la cui caldera offre un paesaggio di bellezza unica. Sarebbe un peccato perdersela!

Santorini, il luogo che non ha bisogno di presentazioni

- © Krzysztof Stefaniak / Shutterstock

Anche se non si vede, Santorini è molto facile da raggiungere da Mykonos (tragitto da 2h a 3h) con diversi collegamenti giornalieri in stagione. L'ideale sarebbe fermarsi almeno una notte, o anche di più, per ammirare i villaggi bianchi sulle scogliere di Fira e Oia e scattare molte foto dell'incredibile paesaggio.

© Dima Andrei Lucian / Shutterstock

Santorini è servita anche da un aeroporto, quindi perché non arrivare a Mykonos e partire da Santorini (e viceversa)?

Panorama Boutique Hotel Mykonos
Booking.com

Panorama Boutique Hotel

Camere con vista mozzafiato sulle acque scintillanti del Mar Egeo e sui famosi tramonti e isole vulcaniche di Santorini.
9.2 Favoloso
A partire da
199 €
Prenota

Il nuovo porto di Mykonos

- © Aerial-motion / Shutterstock

Informazioni pratiche

Partenza per le Cicladi da Mykonos: il Porto Nuovo

Il traffico marittimo intorno a Mykonos è tale che l'isola ha costruito un nuovo porto (Porto Nuovo) a Tourlos. Questo sostituisce il precedente porto principale dell'isola (Porto Vecchio), che era logicamente situato a Chora, la capitale: non confondetevi il giorno dell'imbarco!

Il nuovo porto si trova a 12 minuti di auto da Chora. Ci sono servizi regolari di autobus KTEL dalla stazione degli autobus del Porto Vecchio a Chora.


Dove si possono acquistare i biglietti della nave?

Online, sui siti web delle compagnie di navigazione, oppure sul posto, presso le biglietterie delle agenzie di viaggio direttamente al porto o a Chora. La frequenza dei collegamenti varia a seconda del periodo. Si consiglia di prenotare in anticipo durante l'alta stagione (luglio-agosto).


Traghetto o motoscafo: quale scegliere?

Mykonos e le isole vicine sono collegate da traghetti Fast Ferries, Golden Star Ferries, Blue Star Ferries e imbarcazioni veloci Seajet. L'equazione è semplice: il traghetto costa in media la metà e la barca veloce è due volte più lenta... Ma per certi giorni/tempi, la scelta non è sempre possibile!

di Marina Gemma
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Mykonos
Mykonos
Ultime notizie
Rio de Janeiro
Raggiungi la cima del Monte Pan di Zucchero
Quimper
Giornata di pesca a Guilvinec, uno dei porti più grandi della Francia
Malaga
Malaga: scoprire le specialità andaluse in 48 ore
Megève
Una settimana a Megève: cosa fare?
Losanna
Un weekend a Losanna
Tutte le notizie
Città Top