Le 5 cose da sapere assolutamente su L. A. prima di andarci

Situata nel sud della California, sulla costa occidentale, la città di Los Angeles è un simbolo degli Stati Uniti. Famosa in tutto il mondo per le sue enormi lettere "Hollywood" piantate nella collina, per i suoi marciapiedi punteggiati di stelle che portano il loro nome, per i suoi paesaggi soleggiati e per la sua architettura unica e insolita. Ma c'è ancora molto da sapere su questa città. Ecco 5 aneddoti sulla Città degli Angeli.

Vue panoramique sur la ville de Los Angeles.

- © Chones / Shutterstock

La storia di HOLLYWOOD SIGN

Issata sul Monte Lee che domina la città, l'insegna "Hollywood" a caratteri giganti (9 metri di larghezza e 15 di altezza) è senza dubbio l'emblema della capitale del cinema. La sua storia è legata a quella di Hollywood e del cinema. Nel 1923, infatti, il cineasta Mack Sennett era già proprietario di questo lato della collina, dove aveva intenzione di svolgere la sua attività. Mack Sennett, allora noto come il Re della Commedia, fu uno dei più importanti attori e registi dell'epoca del muto. Gestì anche i Keystone Studios dal 1912 al 1917, periodo durante il quale introdusse al cinema Charlie Chaplin.

Fu quindi lui a decidere di posizionare delle enormi lettere che formano la parola "Hollywoodland" sopra la città, forse per valorizzare la collina. Inoltre, all'epoca, l'insegna era illuminata da una miriade di lampadine. Ma negli anni Quaranta fu purtroppo lasciata decadere e fu caduta in rovina. Nel 1949, la Camera di Commercio decise di ristrutturarla e rimosse le ultime 4 lettere, in modo che rimanesse solo la parola "Hollywood".

© iStockphoto.com / Sean Pavone

Ma la sua storia non finisce qui. All'inizio degli anni '80, nonostante fosse stato classificato come "monumento storico-culturale di Los Angeles", cosa che probabilmente gli permise di sfuggire alla distruzione, il monumento era in pessimo stato di manutenzione, costringendo il consiglio comunale a lanciare una campagna nazionale di raccolta fondi per finanziarne il restauro. Il rocker Alice Cooper finanziò la prima "O" e Hugh Heffner, il boss di "Playboy", la "Y". In seguito sono state erette nuove lettere.

Dietro il Monte Lee.

- © Walter Arce / Grindstone Media Group / 123RF

30 anni dopo, i costruttori volevano acquisire questo versante del Monte Lee, il che significava distruggere l'Hollywood Sign, o quantomeno cambiare radicalmente il paesaggio. Ancora una volta, personaggi del mondo dello spettacolo e di Hollywood si schierarono a fianco dello Stato della California per finanziare o far finanziare l'acquisto di questo terreno, tra cui Tom Hanks, Steven Spielberg e Arnold Schwarzenegger, allora governatore dello Stato.

Dietro le quinte della Walk of Fame

Creato nel 1958, questo marciapiede su Hollywood Boulevard, disseminato di 2.500 stelle, è un omaggio ai grandi nomi della musica, del cinema, del teatro e della televisione. Sapevate che alcune stelle sono rotonde? Sono infatti dedicate agli uomini che sbarcarono sulla Luna nel 1969 (Neil Armstrong, Buzz Aldrin, Michael Collins). Inoltre, dalla creazione della Walk of Fame sono già state rubate 4 stelle, l'ultima delle quali è quella di Gregory Peck, il grande attore degli anni '40 e '60, memorabile in "La casa del dottor Edward" di Alfred Hitchcock.

Le Walk of Fame à la hauteur du Graumann Theater

- © f11photo / 123RF

Per non parlare di quelle che sono state distrutte... quella di Donald Trump, per esempio. Quale stella è impossibile da calpestare? Quella di Muhammad Ali, che ha chiesto che la sua fosse posta in verticale su un muro. Infine, è possibile che le celebrità abbiano più stelle. Esistono anche stelle su cui sono incisi gli stessi nomi, anche se appartengono a due persone diverse: è il caso di Michael Jackson e Harrison Ford.

Los Angeles: capitale delle auto e degli ingorghi!

È impossibile non parlare di automobili quando si parla di Los Angeles! Tutti si spostano in auto. Va detto che la rete stradale è vastissima.

In media, gli abitanti di Los Angeles trascorrono più di 100 ore all'anno in un ingorgo, il che li mette alla pari con gli abitanti delle capitali più congestionate del mondo, come Mosca. Ma vale la pena notare che i quartieri con poche auto in strada sono ancora comuni, soprattutto nelle aree residenziali.

Les circonvolutions d'un échangeur de L.A.

- © TierneyMJ / Shutterstock

Un altro dato che la dice lunga sul loro stile di vita è che in città ci sono più auto che abitanti, con oltre 4 milioni. Vi consigliamo di noleggiare un'auto per visitare la città, poiché le distanze tra i vari quartieri e siti turistici possono essere molto lunghe. In alternativa, potete prendere un taxi a prezzi accessibili.

© OneInchPunch / 123RF

Los Angeles: una città sotto riflettori e sole!

In passato Los Angeles, e in particolare la regione di Anaheim, era ricca di aranceti. La ragione principale è il sole.

Con il suo clima mediterraneo subtropicale, Los Angeles è una città molto soleggiata: complessivamente, gode di oltre 320 giorni di sole all'anno! Tra le altre caratteristiche climatiche, Los Angeles è soggetta al vento di Santana (o Santa Ana). Originato dal Pacifico, produce aria molto secca e calda, anche in inverno.

Sous le soleil de Venice beach

- © Geir Olav Lyngfjell / Shutterstock

È incredibile, ma le temperature possono superare i 30 gradi all'inizio dell'inverno. Il mare, invece, è piuttosto freddo e raramente supera i 20 gradi, anche in piena estate. Ciò è dovuto a una corrente fredda che corre lungo la costa californiana.

L.A., un petit air de Sahara

- © Emerictimelapse / 123RF

Los Angeles, regina delle leggi folli

A Los Angeles, alcune leggi sembrano del tutto inverosimili. Ecco alcuni esempi: i residenti devono rimuovere le decorazioni natalizie entro il 2 febbraio o incorrere in una multa.

Attention ! Veuillez laisser votre langue dans votre bouche.

- © Rusinova Tatyana / Shutterstock

Non è possibile piazzare una trappola per topi senza una licenza di caccia. Sputare per strada è illegale, a meno che non ci si trovi in un campo da basket. Infine, è illegale leccare i rospi.

Samesun Venice Beach Los Angeles
Booking.com

Samesun Venice Beach

Hotel economico a pochi passi da Venice Beach
7.7
A partire da
99 € / a notte
Prenota
di Marina Gemma
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Los Angeles
Los Angeles
Ultime notizie
Istanbul
Scopri la storica moschea Suleymaniye
Miami
Wynwood Street Art a Miami, un museo a cielo aperto
Miami
Little Havana a Miami, ispirato a Cuba
Miami
L'Oceano Atlantico e la Baia di Biscayne: Miami può essere visitata anche in barca
Lione
Un salto indietro nel tempo nel quartiere lionese della Croix-Rousse
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello