Vuoi programmare una vacanza a marzo? Ecco le migliori destinazioni per festeggiare l'arrivo della primavera

Pasqua, l'inizio della primavera e il clima mite sono tre buoni motivi per viaggiare durante il mese di marzo, dove le temperature cominciano a scaldarsi e le ore di luce aumentano. Ecco 10 destinazioni a basso costo da scoprire in questo mese.

Un suggestivo tramonto

- © soft_light / Shutterstock

Cile

Il Cile è vasto - è il più lungo del mondo - e possiede 45 riserve naturali con una vasta gamma di ecosistemi, che vanno dalle incredibili foreste alle tundre glaciali.

Marzo è un periodo eccellente per andare in Cile perché i prezzi sono molto bassi, soprattutto in zone come il Lake District e la Patagonia, entrambi nel sud del Paese. In questa parte del mondo a marzo non è primavera ma autunno, quindi anche il clima è mite, con l'estate appena finita e senza troppi turisti che arrivano in alta stagione.

Parque Nacional Torres del Paine, en Chile.

- © sunsinger / Shutterstock
Santiago del Cile

✈️ Prenota il tuo volo per Santiago del Cile

Prenota il tuo biglietto per Santiago del Cile
A partire da
631 €
Prenota il tuo volo

Vietnam

Il sud-est asiatico è di gran moda da qualche anno a questa parte, ma il Vietnam è semplicemente sublime. Visitare il Vietnam a marzo ha diversi vantaggi, soprattutto per il clima che in questo periodo dell'anno è meno umido, quindi si può approfittare di lunghe passeggiate per scoprire questo fantastico paese. In estate le temperature oscillano tra i 30 e i 35°C, mentre in inverno piove ininterrottamente, all'inizio della primavera la media delle massime è di 27°C e le minime si aggirano intorno ai 19°C.

Inoltre, marzo coincide con molte feste, come il Tet, il Capodanno lunare vietnamita, per cui tutto il Paese si colora, si preparano i piatti migliori e si festeggia senza sosta.

Vista del distrito financiero de Ciudad Ho Chi Minh (Saigón), Vietnam durante los festejos del Año Nuevo Lunar.

- © CravenA / Shutterstock

Costa Rica

Vita buona, vita pura. Marzo in Costa Rica significa il picco della biodiversità: le balene si accoppiano, le tartarughe marine depongono le uova sulle spiagge e i parchi nazionali si risvegliano al suono della primavera. In questo Paese tropicale è umido tutto l'anno, ma il mese di marzo è uno dei più secchi e permette di godere delle foreste pluviali, dei vulcani e delle spiagge paradisiache senza la pioggia.

Come se non bastasse, un altro motivo per andare in Costa Rica a marzo è che questo mese segna l'inizio della stagione del surf sulla costa del Pacifico, che attira i grandi di questo sport ad avventurarsi nelle acque. Non è il momento migliore per imparare questo sport, ma è un ottimo momento per guardare i grandi che fanno le loro cose cavalcando le onde enormi.

Jaco, en Costa Rica.

- © GROGL / Shutterstock

Budapest, Ungheria

Budapest, nell'Europa orientale, è una città che accoglie centinaia di migliaia di turisti ogni anno. La sua storia affascinante, la lingua insolita, la ricca cultura e la deliziosa cucina attirano persone da tutto il mondo, soprattutto in estate. Marzo è quindi il periodo perfetto per lasciarsi incantare da tutte queste attrazioni senza la molestia della folla e del caldo che fa venire voglia di sciogliersi.

L'inizio della primavera porta giornate più lunghe e temperature più miti rispetto all'inverno. Invece di essere sotto zero, il termostato è di solito tra i 4°C e gli 11°C, il che richiede comunque un cappotto ma permette di passeggiare per la città alla scoperta della sua architettura che racconta storie di imperi, sovietici, guerre mondiali e modernità. E la cucina ungherese si gusta al meglio quando fa un po' freddo: non c'è niente di meglio di un gulasch per riscaldare le ossa.

Palacio Real de Buda con el Puente de las Cadenas Szechenyi, la Basílica de San Esteban, el Parlamento húngaro y la Iglesia de Matías.

- © ZGPhotography / Shutterstock
Budapest

✈️Biglietti aerei per Budapest

Prenota il tuo biglietto per Budapest
A partire da
95 €
Prenota

Portogallo

Seixal, Madère, Portugal.

- © proslgn / Shutterstock
Lisbona

✈️Biglietti aerei per Lisbona

Biglietti aerei per Lisbona
A partire da
30 €
Prenota

Cuba

L'isola caraibica più grande, anche quella con i ritmi e i sapori migliori, è una super meta di viaggio a marzo, quando l'alta stagione è finita e i visitatori tornano a cuore aperto nei loro Paesi d'origine. Le temperature, sempre calde qui, sono più miti in primavera, ma perfette per godersi le sue spiagge bianche o esplorare le sue città coloniali come L'Avana e Trinidad, dove l'invasione spagnola ha lasciato segni architettonici che sono stati trasformati dall'affascinante storia di Cuba.

Durante il mese di marzo, Cuba ospita il Festival Internazionale dell'Habano e il Festival Internazionale della Trova, che riunisce i migliori musicisti dell'isola - e ce ne sono molti - per festeggiamenti e tanti altri eventi. Qui non mancano mai balli, buona musica e ottimi drink, ma l'arrivo della primavera segna la metà della stagione della zafra, la raccolta della canna da zucchero, per cui l'atmosfera assume un'atmosfera molto speciale.

La Habana, capital de Cuba.

- © Sean Pavone / Shutterstock

Punta Cana, Repubblica Dominicana.

Punta Cana è una destinazione di lusso, totalmente incentrata sul turismo del relax e del benessere. Anche se tende a essere un luogo costoso, con resort all-inclusive e campi da golf irrealisticamente verdi, marzo è il mese in cui i prezzi scendono ed è possibile godersi questa destinazione senza spendere troppo. Inoltre, come nella maggior parte dei Paesi della zona, marzo è la stagione secca nella Repubblica Dominicana, quindi ci sono poche possibilità che la pioggia rovini la vostra sessione di abbronzatura sulle spiagge bianche e incontaminate, che sono senza dubbio il motivo per cui questa città è una delle destinazioni più ambite al mondo.

Trovandosi sulla punta orientale dell'isola, dove il Mar dei Caraibi e l'Oceano Atlantico si incontrano, i 32 chilometri di sabbia che incorniciano la città ricevono le acque dai colori più sorprendenti. I mari sono calmi e caldi, perfetti per praticare sport acquatici o semplicemente per una nuotata tranquilla.

Una playa típica de Punta Cana.

- © AeroPictures / Shutterstock

Nuova Zelanda

Punta Cana è una destinazione di lusso, totalmente incentrata sul turismo del relax e del benessere. Anche se tende a essere un luogo costoso, con resort all-inclusive e campi da golf irrealisticamente verdi, marzo è il mese in cui i prezzi scendono ed è possibile godersi questa destinazione senza spendere troppo. Inoltre, come nella maggior parte dei Paesi della zona, marzo è la stagione secca nella Repubblica Dominicana, quindi ci sono poche possibilità che la pioggia rovini la vostra abbronzatura sulle spiagge bianche e incontaminate, che sono senza dubbio il motivo per cui questa è una delle destinazioni più ambite al mondo.

Trovandosi sulla punta orientale dell'isola, dove il Mar dei Caraibi e l'Oceano Atlantico si incontrano, i 32 chilometri di sabbia che incorniciano la città ricevono le acque dai colori più sorprendenti. I mari sono calmi e caldi, perfetti per praticare sport acquatici o semplicemente per una nuotata tranquilla.

Doubtful Sound, Nueva Zelanda.

- © Sara Monica / Shutterstock

Tanzania

La Tanzania è un'occasione per conoscere alcuni dei paesaggi più mozzafiato e diversi dell'Africa. Marzo è un mese particolarmente adatto per visitare questo straordinario Paese perché segna la fine della breve stagione delle piogge, che lascia un paesaggio lussureggiante e verdeggiante di fauna selvatica, una delle principali cose da vedere in Tanzania.

A marzo si verifica la Grande Migrazione, uno degli spettacoli naturali più sorprendenti al mondo: milioni di gnu e zebre vagano per le pianure del Serengeti alla ricerca di pascoli freschi. Questa è generalmente la stagione ideale per i safari, che sono molto meno affollati e a prezzi migliori rispetto all'alta stagione. Questo, oltre ad essere molto conveniente per le tasche, permette di vivere un'esperienza molto più autentica, senza dover competere per un avvistamento di elefanti, leoni, leopardi, bufali e rinoceronti.

La Gran Migración, en el Serendeti.

- © Olha Solodenko / Shutterstock
di La Redazione
Ultime notizie
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Nairobi
Top 5 degli hotel più romantici di Nairobi
Ginevra
Trascorri una giornata sul lago di Ginevra
Ottawa
I 10 migliori hotel di Ottawa
Seul
Seul di notte, un viaggio spettacolare
Tutte le notizie
Destinazioni top