Tasse di soggiorno 2024: ecco le città italiane più care

L'Italia è uno dei paesi più visitati in Europa, dopo la Francia e la Spagna. Possiede un ricchissimo patrimonio culturale, che la posiziona al primo posto nella classifica dell’UNESCO. Nel corso degli anni, l'Italia ha dovuto affrontare il turismo di massa, costringendo il paese a introdurre una serie di misure. Da inizio 2024, per chi visita alcune località italiane vedrà un aumento delle tasse di soggiorno.

Volo sopra Venezia

Volo sopra Venezia

- © Viacheslav Lopatin / Shutterstock

Venezia, tra monumenti, Carnevale e Spritz

Chi non sogna di fare un giro in gondola, attraversare il Ponte di Rialto, visitare il Palazzo Ducale o partecipare al Carnevale di Venezia? Visitatori da tutto il mondo vengono a sperimentare questa esperienza unica e fuori dal reale. Venite a sorseggiare uno Spritz durante un aperitivo ineguagliabile in uno scenario degno di una cartolina

Un aperitivo a Venezia

Un aperitivo a Venezia

- © Cesare Sent / Shutterstock

Sorseggiate il vostro Spritz sulla terrazza in riva al Canal Grande, con vista sul fiume e sugli edifici gotici della città, immersi in un ambiente sontuoso e lussuoso, degno di un film, all'interno di un palazzo gotico-bizantino del XVI secolo.

Dove bere lo spritz?

Au Longhi bar
📍 Indirizzo: The Gritti Palace, Campo Santa Maria del Giglio 2467, 30124 Venezia
👉 Per maggiori informazioni clicca qui

Da molti anni la città è a rischio per il turismo di massa. Questa concentrazione in spazi così ridotti sta accentuando il deterioramento progressivo degli edifici. L'UNESCO ha preso in considerazione la possibilità di inserire Venezia nella lista del Patrimonio mondiale a rischio. Sono state, quindi, adottate misure di emergenza, mettendo in vigore un limite di ingresso a quelli che hanno prenotato la visita sul sito online e pagato il biglietto d'ingresso di 5 euro, e questo a partire dal 24 aprile 2024 e durante i week-end estivi.

Venezia

✈️Biglietti aerei per Venezia

Biglietti aerei per Venezia
A partire da
63 €
Prenota

Como, una città colorata

Situata nella regione Lombardia, Como è famosa per i suoi borghi colorati, gli imponenti monumenti architettonici e il suo lago incantevole. La zona è ricca di paesaggi mozzafiato, circondata da laghi e montagne, con panorami unici e rilassanti.

Vista panoramica di Como

Vista panoramica di Como

- © Rasto SK / Shutterstock

La Basilica di Sant'Abbondio, il Palazzo Broletto, il Duomo di Como e la Villa Olmo sono le principali attrazioni della città, che attirano turisti da tutto il mondo. Ma anche la città di Como ha dovuto affrontare il turismo di massa. Infatti, per chi vuole godere di qualche giorno di vacanza in questa bellissima città vedrà la tassa di soggiorno quadruplicata in alcune strutture.

Dolce Vista Mantovani Palace Como
Booking.com

Dolce Vista Mantovani Palace

Situato nel centro città di Como, a pochi passi da luoghi d'interesse
A partire da
204 € /notte
Prenota

🍴 Dove mangiare?

Bistrot Figli dei Fiori
📍 Indirizzo: Via Borgovico 39/A, 22100, Como Italia
👉 Per visualizare il menù clicca qui

Milano, la capitale della moda

Sempre in Lombardia, troviamo l'imperdibile capitale della moda: Milano. Un must della città è, sicuramente, la Galleria Vittorio Emanuele II. Questa galleria è ricca di vetrine di lusso che farebbero invidia a chiunque. È un luogo molto frequentato dai turisti, soprattutto perché si trova di fronte all’ iconica architettura gotica, simbolo di Milano: il Duomo.

Piazza del Duomo di Milano

Piazza del Duomo di Milano

- © Boris Stroujko / Shutterstock

Milano detiene il titolo di capitale della moda da sempre. Attrae centinaia di migliaia di turisti all'anno e, quindi, non è ovviamente esclusa dall'aumento delle tasse di soggiorno. Dal 2024 è stata aumentata di 1 euro (cioè da 50 centesimi a 1,50 euro) per le strutture di livello più basso, affitti brevi, B&B, affittacamere e simili.

Cosa fare a Milano?

Fondazione Prada
📍 Indirizzo: L.go Isarco, 2, 20139 Milano MI, Italy
⏰ Orari: aperto dal mercoledì al lunedì dalle 10h00 alle 19h00
👉 Per maggior informazioni visita il sito internet

Riparbella, tra mare e natura

Piccolo comune della provincia di Pisa, circondata da borghi medievali e zone di interesse archeologico. Potrete trovare moltitudine di ristoranti ed osterie dove assaggiare i vini della regione. Questa destinazione è fatta per gli amanti dei luoghi incontaminati e questo borgo toscano è immerso tra le colline e il mare, offrendo varie attività come sport acquatici, andare in bicicletta, fare escursioni, andare a cavallo, visitare luoghi storici o semplicemente passeggiare godendo di un panorama unico.

Riparbella in piena natura

Riparbella in piena natura

- © Avillfoto / Shutterstock

Questo luogo attira i turisti che vogliono allontanarsi dalle grandi città rumorose e inquinate. Anche in questo caso, le tasse di soggiorno sono aumentate dall’inizio 2024. Dal 1° gennaio è entrata in vigore l'imposta di soggiorno per i visitatori che soggiornano a Riparbella. Ora, i visitatori devono pagare 1 euro al giorno e a persona, per ogni notte, con un massimo di 7 notti consecutive o con un totale di 30 notti.

Come raggiungere Riparbella da Pisa?

🚃 Treno: da Riparbella a Pisa Centrale, 1 cambio
👛 Prezzo: biglietto a 7,60€
🕑 Tempo: circa 1h30

Borgo Verde Riparbella
Booking.com

Borgo Verde

Posto incantevole, a pochi passi dalle spiaggie
A partire da
59 € /notte
Prenota
di Alessia Ceriani
Ultime notizie
Rio de Janeiro
Raggiungi la cima del Monte Pan di Zucchero
Zurigo
Visita alla chiesa di Grossmünster di Zurigo
Salisburgo
Dove soggiornare a Salisburgo, per una vacanza da sogno
Losanna
Un weekend a Losanna
Tutte le notizie
Destinazioni top