Il Canal Grande, Venezia sull'acqua

Lungo 4 km e largo 50 m, il Gran Canale attraversa Venezia da un capo all'altro, correndo da nord-ovest a sud-est. Questo corso d'acqua a forma di S rovesciata separa naturalmente le isole dove si trovano Santa Croce e San Polo da quelle dove si trovano Cannaregio e San Marco. Se arrivate a Venezia in treno, scoprirete il Canal Grande all'uscita della stazione di Santa Lucia: ** lo scenario è mozzafiato! ** È lungo questo viale liquido che si trovano le facciate più belle della città. Si tratta per lo più di palazzi costruiti nel XVII e XVIII secolo, ornati da balconi con finestre a sesto acuto, impreziositi da fregi in stucco o colonne tortili. C'è solo un modo per vederli: il vaporetto. Il vaporetto_ linea 1 è il modo più economico per farlo. Tutta Venezia è da scoprire!

Lungo il Canal Grande

- © Maria Kazakova1 / Shutterstock
Venezia

✈️Biglietti aerei per Venezia

Biglietti aerei per Venezia
A partire da
63 €
Prenota

Il Canal Grande, l'arteria principale di Venezia

La geografia di Venezia, costruita su cento isole, non è sempre facile da comprendere: è davvero facile perdersi! Ma grazie alle sue dimensioni (è il canale più largo della città), il Canal Grande è un punto di riferimento imperdibile. Questa ampia arteria marittima attraversa tutta Venezia e i suoi sestieri: sulla riva destra, Cannaregio, San Marco e Castello; sulla riva sinistra, Dorsoduro, San Polo e Santa Croce.

© givaga / Shutterstock

Il Canal Grande è teatro di un traffico costante, con tutte le imbarcazioni che si possono vedere a Venezia in un balletto senza fine: vaporetti e taxi d'acqua in fretta e furia, gondole sbattute dalle onde, ma anche barche dei pompieri, ambulanze, barche della polizia e persino pattumiere... la vita è organizzata sull'acqua a Venezia, da sempre priva di traffico motorizzato.

© Sailorr / Shutterstock

A partire dal Medioevo, Venezia si affermò come una formidabile potenza marittima e commerciale, con collegamenti con il Levante. Come simbolo della sua ricchezza, lungo le rive del Canal Grande fioriscono splendidi palazzi e chiese spettacolari: tutta la bellezza architettonica della Serenissima è in mostra su un tratto di 4 km. È uno spettacolo da vedere!

Informazioni pratiche

Evitate i giri in gondola su questo percorso: il rumore e la turbolenza creati dai motoscafi tendono a rovinare lo spettacolo.

Cosa si può vedere lungo il Canal Grande?

Partendo dalla stazione di Santa Lucia, la linea 1 del vaporetto vi porterà lungo il Canal Grande fino a Piazza San Marco: sedetevi e ammirate lo spettacolo! Le superbe facciate dei palazzi veneziani punteggiano l'intero percorso: costruiti dalle grandi famiglie della città, sono la vetrina del successo della Serenissima. Ognuno di essi ha una propria storia, molti hanno ospitato grandi personalità e tutti sono vere e proprie prodezze architettoniche, in cui si fondono stili e influenze.

La Ca'd'Oro, ad esempio, è la più emblematica di tutte, con il suo stile gotico, il tipicamente rinascimentale** Palazzo Corner Spinelli**, e la barocca Ca'Pesaro, oggi sede di opere d'arte moderna. Gli antichi magazzini del Fondaco dei Turchi, in stile veneto-bizantino, e la Pescheria con il suo mercato del pesce, ricordano l'incessante attività commerciale di Venezia, concentrata intorno al sestiere di Rialto.

© Mistervlad / Shutterstock

È il momento di attraversare il ponte più emblematico di Venezia: il Ponte di Rialto, l'unico ponte che attraversava il Canal Grande fino al XIX secolo (ora ce ne sono 4), dove il passato di Venezia incontra il suo presente, affollato di negozi di souvenir per turisti...

La crociera si conclude quando appare la cupola della Basilica di Santa Maria della Salute, a guardia dell'imbocco del Canal Grande: per il gran finale, scendete in Piazza San Marco, il cuore di Venezia, e prendetevi il tempo per riprendervi dalle emozioni!

Informazioni pratiche

Evitate i giri in gondola su questo percorso: il rumore e le turbolenze create dai motoscafi tendono a rovinare lo spettacolo.

© NVK EXPLORE

Una crociera sul Canal Grande: informazioni pratiche

Il modo più semplice per¨NBSP;navigare nel Canal Grande

è prendere il vaporetto, linea 1. In entrambe le direzioni (o in entrambe), si può partire dalla stazione di Santa Lucia e navigare tranquillamente da una fermata all'altra fino a Piazza San Marco (35 minuti). In entrambe le direzioni (o in entrambe), si può partire dalla stazione di Santa Lucia e navigare tranquillamente da una fermata all'altra fino a Piazza San Marco (35 minuti). Si noti che la linea 1 prosegue fino al Lido di Venezia.

© givaga / Shutterstock

Un biglietto delvaporetto

costa 9,50 euro per una singola corsa. Se avete in programma più viaggi, acquistate un abbonamento via Venezia Unica. Valido per 24, 48, 3 o 5 giorni.

Quando conviene prendere la linea 1 del vaporetto?

Il primo battello parte verso le 5 del mattino, l'ultimo verso mezzanotte. Durante il giorno, la linea 1 è quasi sempre affollata ed è la linea più trafficata di Venezia, quindi è meglio partire molto presto, all'alba, per uno spettacolo magico e non troppo affollato. Anche di notte l'effetto è garantito.

Dove alloggiare con vista sul Canal Grande?

Molti degli edifici storici che costeggiano il Canal Grande sono stati trasformati in hotel. Come potete immaginare, la vista è incredibile, così come l'ambientazione.

Venezia

Hotel L'Orologio - WTB Hotels

L'Hotel L'Orologio si trova a soli 5 minuti a piedi dal Ponte di Rialto.
A partire da
287 €
Prenota
di Marina Gemma
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Venezia
Venezia
Ultime notizie
Lima
Visita romantica al Parco dell'Amore di Lima
Lille
I nostri 10 hotel preferiti nel centro storico di Lilla
New Orleans
Gastronomia e New Orleans, un affare serio!
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello