Il Palazzo Ducale, la storia di Venezia

Piazza San Marco, nel cuore di Venezia, è un concentrato dei più importanti monumenti della Serenissima: il Palazzo Ducale, accanto alla Basilica di San Marco, ne è un perfetto esempio.

Vi consigliamo vivamente di iniziare da qui. Seguite le orme dei maestri di questo luogo, quelli che hanno reso famosa Venezia e l'hanno portata alla sua età dell'oro. Costruito nel XII secolo e poi ristrutturato fino al XVI secolo, il Palazzo Ducale è l'antica residenza dei governanti della Repubblica di Venezia, i famosi Dogi.

Se è la prima volta che visitate Venezia, questo è il luogo da cui partire, tra la laguna e Piazza San Marco. Una visita allo splendido Palazzo Ducale vi darà un'idea di come fosse questa straordinaria città nel suo periodo di massimo splendore, di come funzionasse e di come, grazie al commercio e a un sistema politico molto particolare, dominasse il Mediterraneo e oltre.

Il Palazzo Ducale

- © Ana del Castillo / Shutterstock

Il Palazzo Ducale, simbolo delle istituzioni della Repubblica di Venezia

Per diversi secoli, Venezia è stata un modello in tutta Europa per le sue istituzioni uniche. Il Palazzo Ducale ne è il simbolo. All'inizionon era altro che un classicocastello fortificato di forma quadrata, eretto già nel IX secolo.

Palazzo Ducale e Canal Grande

- © Bill Perry / Shutterstock

Ma a partire dal XIV secolo l'edificio subì una completa trasformazione. La raffinatezza del gusto veneziano cominciò ad esprimersi pienamente nell'architettura del palazzo ducale: la graduale trasformazione di Palazzo Ducale diede origine al capolavoro di architettura gotica che vi trovate davanti!

Durante il periodo di massimo splendore della Serenissima (XV-XVI secolo), il Palazzo Ducale ospitava tutte le istituzioni che componevano la Repubblica di Venezia. Una sapiente miscela di potere monarchico, incarnato dal Doge stesso, di potere aristocratico, sotto forma di Senato, e di potere democratico, sotto forma di Gran Consiglio, una delle cui funzioni era quella di eleggere... il Doge!

Un capolavoro dell'architettura gotica

- © AR Pictures / Shutterstock

Centro del potere veneziano, Palazzo Ducale rimane al centro della scoperta della città: godetevi la bellezza dell'edificio dall'esterno, da Piazza San Marco, ma non perdete l'occasione di visitare il palazzo per capire meglio la storia di Venezia.

Informazioni pratiche

Se siete interessati alla storia di Venezia, aggiungete alla visita a Palazzo Ducale anche quella al Museo Correr, sempre in Piazza San Marco: visto che i biglietti (o gli abbonamenti) sono combinati, tanto vale approfittarne!

Visita a Palazzo Ducale

È uno dei luoghi imperdibili di Venezia: soffermatevi nel susseguirsi delle sale dove, a poco a poco, scoprirete il funzionamento di questo strano potere condiviso tra le grandi famiglie nobili veneziane. Il resto del vostro soggiorno a Venezia assumerà una dimensione completamente nuova.

© Viacheslav Lopatin / Shutterstock

Da non perdere la Scala d'Oro, le varie sale dove avevano sede le autorità della Serenissima, come l'Appartamento del Duca o la Sala del Maggior Consiglio, che poteva ospitare 1.000 persone. Lo splendore dell'epoca è personificato dalle opere d'arte che adornano le pareti e i soffitti, con grandi nomi della pittura veneziana come Veronese, Tiziano e Tintoretto...

Ponte dei Sospiri

- © Roman Giszter / Shutterstock

È una festa per gli occhi, prima di una visita da brivido alla prigione di Palazzo Ducale, Les Plombs, con le sue tetre celle, dove sono ancora visibili i graffiti degli ex prigionieri, e i suoi umidi sotterranei, i pozzi. È anche l'occasione perfetta per attraversare il mitico Ponte dei Sospiri (XVII secolo), dietro Palazzo Ducale: il nome deriva dai sospiri pronunciati dai prigionieri mentre davano un ultimo sguardo a Venezia prima del processo...

Il prigioniero più famoso delle carceri di Palazzo Ducale è Casanova, rinchiuso nel 1756: questo avventuriero veneziano, noto per le sue doti di seduttore, riuscì a fuggire bucando il soffitto della sua cella!

Venezia

✈️Biglietti aerei per Venezia

Biglietti aerei per Venezia
A partire da
63 €
Prenota

Il Palazzo Ducale: informazioni pratiche

🚌 Come si arriva a Palazzo Ducale?

Il modo più semplice è raggiungere Piazza San Marco a piedi. Con i mezzi pubblici, vaporetto fermate San Zaccaria, San Marco, Giardinetti o Vallaresso, linee 1, 2, 4.1, 4.2, 5.1, 5.2.

⏰ O ¨NBSP;rari di apertura di Palazzo Ducale:

Aperto tutti i giorni. Si prega di notare che il palazzo chiude presto.

  • Dalle 9.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.00!).

Biglietti per Palazzo Ducale:

Un po' di concentrazione: il Palazzo Ducale è incluso in vari biglietti/pass combinati, il che può sembrare complicato all'inizio. Un consiglio: prenotate i biglietti online il prima possibile.

- Biglietto Musei di Piazza San Marco :

Valido per Palazzo Ducale, Museo Correr, Museo Archeologico Nazionale, Biblioteca Nazionale Marciana.

  • Intero: 25 € con prenotazione 30 giorni prima della visita, altrimenti 30 €. Ridotto: 13€/15€. Audioguida 5 euro.

La formula più elementare.

👛 - Il Museum Pass:

Valido per tutti i Musei di Piazza San Marco + Museo di Palazzo Mocenigo e Centre d'Etudes de l'Histoire du Tissu et du Costume, Ca' Pesaro, Galleria Internazionale d'Arte Moderna, Museo del Vetro di Murano, Museo del Merletto di Burano, Museo di Storia Naturale e Museo Fortuny.

  • Prezzo intero: 40 euro. Ridotto: 22 euro.

Interessante solo se si intende visitare più di 3 musei.

- Pass Venezia Unica:

È possibile includere l'ingresso combinato ai musei di Piazza San Marco, compreso Palazzo Ducale, o i vantaggi del Museum Pass, nel pass Venezia Unica, che può essere adattato alle vostre esigenze.

Come posso evitare la coda per Palazzo Ducale?

Ordinate il vostro biglietto online e saltate la biglietteria in loco, oppure entrate a Palazzo Ducale direttamente dal Museo Correr, dove è meno affollato.

di Gessica Iacono
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Venezia
Venezia
Ultime notizie
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Nairobi
Top 5 degli hotel più romantici di Nairobi
Ginevra
Trascorri una giornata sul lago di Ginevra
Ottawa
I 10 migliori hotel di Ottawa
Seul
Seul di notte, un viaggio spettacolare
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello