Scoprite il misterioso isolotto di Es Vedrà

Forse uno dei luoghi più incantevoli della perla delle Baleari! Situato sulla punta sud-occidentale dell'isola, vicino a Sa Talaiassa, il punto più alto di Ibiza (425 m), l'enigmatico isolotto di Es Vedrà si erge maestoso dalle scogliere. Questo enorme scoglio dalle pareti scoscese offre una delle viste più spettacolari dell'isola (i tramonti sono mozzafiato!). È accompagnato dal suo accolito Es Vedranell, un ammasso di rocce soprannominato "il drago che dorme"... Es Vedrà è anche avvolta nel mistero, con molte leggende associate al luogo, che vanno dall'Odissea di Omero agli avvistamenti di UFO. Nelle vicinanze si possono scoprire la superba Torre de Savinar, la Cova des Mirador e la deliziosa spiaggia di Cala d'Hort, dove si trovano diversi buoni ristoranti.

Es Vedrà y Es Vedranell, Ibiza

- © Isabel Nieva / Shutterstock
Ibiza

✈️Biglietti aerei per Ibiza

Biglietti aerei per Ibiza
A partire da
44 €
Prenota

Es Vedrà, un luogo di leggende...

Es Vedrà y Es Vedranell, Ibiza

- © Cavan-Images / Shutterstock

Molti miti circondano l'isolotto di Es Vedrà, uno dei luoghi più enigmatici di Ibiza. Ad esempio, si dice che sia l'isola abitata dalle sirene che cercano di attirare Ulisse e il suo equipaggio nell'epica Odissea di Omero. Si dice anche che l'isola sia il luogo di nascita di Tanit, la dea cartaginese della fertilità e della fortuna, che custodisce l'isola. Ci sono molte teorie stravaganti sull'origine stessa di Es Vedrà, che affascina i visitatori tanto la sua forma singolare sembra emergere dal Mediterraneo. Alcuni sostengono, ad esempio, che si tratti di un residuo di Atlantide, il continente perduto; altri sostengono che le famose piramidi egizie siano state costruite con pezzi di questa roccia. Es Vedrà è stata per secoli fonte di ispirazione mistica. Nel XIX secolo, il sacerdote carmelitano Francesc Palau i Quer raccontò di visioni della Vergine Maria e di riti satanici.

Es Vedrà y Es Vedranell, Ibiza

- © farec / Shutterstock

Tra tutte le leggende che circondano la magica isola di Es Vedrà, ci sono molte storie su una concentrazione di energia particolarmente potente. Secondo alcuni marinai, si tratta del terzo punto più magnetico del pianeta, capace di mandare fuori asse le bussole! Ancora più inverosimile, si dice che questo campo magnetico abbia il potere di attrarre gli alieni. Nel 1979, un pilota deviò dalla sua rotta di volo quando affermò di aver visto strane luci e un oggetto volante non identificato sopra Es Vedrà. Tuttavia, ad oggi non ci sono prove di avvistamenti di UFO sul sito, e un'ultima leggenda vuole che ogni volta che il sole tramonta, si debba battere un tamburo davanti alla roccia di Es Vedrà prima di poter uscire.

Tutti i miti che circondano Es Vedrà ne fanno il luogo più sacro di Ibiza. Che siano le ninfe o gli alieni a colpire la vostra immaginazione, lasciatevi trasportare da questa atmosfera misteriosa e godetevi la bellezza del sito, che è innegabilmente magico.

Ibiza
Booking.com

Villa El Mirador Uno

Situato non lontano dal mare, questo hotel è un'oasi di pace.
A partire da
684 €
Prenota

Come arrivare a Es Vedrà

In auto:

Anche se non è possibile arrivare a Es Vedrà, che è un'area protetta, la vista dalla scogliera su cui è arroccata la superba Torre de Savinar offre un panorama mozzafiato dell'isola. Non c'è un servizio di autobus per la zona, quindi è necessario portare il proprio veicolo. A 1 km a sud-est di Cala d'Hort, prendete la deviazione per Torre de Savinar e troverete un parcheggio 500 metri più avanti. Da qui, in 10 minuti di cammino su un sentiero accidentato, si raggiunge il punto panoramico su Es Vedrà.

Il nostro consiglio: portatevi un pranzo al sacco e raggiungete il punto panoramico al tramonto per un incantevole aperitivo con vista su uno dei più bei tramonti di Ibiza.

Es Vedrà e Es Vedranell al tramonto, Ibiza

- © lunamarina / Shutterstock

In barca:

Un altro modo più costoso ma indimenticabile per raggiungere Es Vedrà è quello di noleggiare una barca. Potrete ammirare l'isola da tutti i lati mentre la circumnavigate e tuffarvi dal ponte nelle acque cristalline del Mediterraneo. È inoltre possibile accedere alla sublime penisola di Atlantide, nelle vicinanze, e ammirare le rocce monumentali scolpite dalle onde e da generazioni di hippy (vedi sezione Caratteristiche).

⛵ Noleggiate una barca per scoprire Ibiza Ibiza
Booking.com

⛵ Noleggiate una barca per scoprire Ibiza

Vivete Ibiza dal mare e create ricordi unici!
A partire da
30 € / giorno
Prenota

A Ibiza (città) o a Sant-Antoni de Portmany, la società SamBoat offre il noleggio di barche con o senza skipper, da semplici motoscafi a barche a vela e catamarani. I prezzi sono abbastanza ragionevoli, a partire da 50 euro per 4 ore (esclusi gli optional) per i modelli più piccoli. Ci sono altre società di noleggio nei porti di Eivissa e Sant-Antoni.

La Torre di Savinar

Torre de Savinar, Ibiza

- © Irenya / Shutterstock

Dal punto panoramico che domina Es Vedrà, una passeggiata in salita di 10 minuti vi porterà alla Torre de Savinar che, grazie alla sua spettacolare posizione in cima alla scogliera, offre una vista impareggiabile sulle due isolette e sull'isola di Formentera. Questa torre, con le sue pietre ocra che contrastano splendidamente con il blu del cielo e del mare, fu costruita nel 1763 per proteggere Ibiza dagli attacchi dei pirati, tanto da meritare il nome di Torre d'en pirata. Sotto la torre si trova la Cova des Mirador, una piccola grotta con una vista sublime sugli isolotti. Un luogo dal significato mistico, dove spesso vengono lasciate offerte e dove alcuni portano i propri cuscini per meditare in serenità con vista su Es Vedrà.

Cala de l’Hort, Ibiza

- © Helena GARCIA HUERTAS / Shutterstock

Cala d'Hort è una graziosa caletta di sabbia e ciottoli ai piedi delle colline boscose di fronte a Es Vedrà. È un luogo tranquillo e piacevole per fare il bagno, un meritato momento di relax dopo aver scalato le scogliere. L'area è relativamente incontaminata grazie alla creazione della Riserva Naturale nel 2002, in seguito al progetto di costruzione di un gigantesco complesso alberghiero di lusso, che ha suscitato forti proteste da parte dei residenti locali ed è stato infine abbandonato. Non ci lamentiamo!

Dove mangiare a Es Vedrà?

La cala di Cala d'Hort ospita due ottimi ristoranti.

Presso El Carmen, la cui terrazza si affaccia sulla spiaggia, voi e il vostro partner potrete gustare deliziose grigliate di pesce, un'ampia scelta di frutti di mare, piatti di riso confortevoli e persino la specialità locale, il fideuà (delizioso pane all'aioli). Aperto dalle 13.00 alle 22.00, da metà marzo a fine ottobre (contatto: 971187449).

Vista di es Vedrà dal ristorante El Carmen.

- © Alex Tihonovs / Shutterstock

Nelle vicinanze si trova anche Es Boldado, probabilmente uno dei ristoranti con le viste più spettacolari di Ibiza. Sulla terrazza che si affaccia sull'isolotto di Es Vedrà si possono gustare frutti di mare freschi cucinati alla perfezione. Una menzione speciale va fatta per le vongole e l'eccellente paella! È meglio mangiare a El Boldado la sera, quando si può sorseggiare sangria e guardare il tramonto. Si consiglia la prenotazione, soprattutto in alta stagione. Orari di apertura: 13.00-16.00 e 19.00-21.00. (contatto: 626 494537).

di Marina Gemma
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Ibiza
Ibiza
Ultime notizie
Colmar
Visita al Musée Unterlinden
Tolosa
La Cité de l'Espace a Tolosa, una visita ideale per tutta la famiglia
Tolosa
Saint-Cyprien, il villaggio all'interno della città di Tolosa
Tolosa
Tolosa: la città dove la vita è rosa
Tolosa
Il Capitole: il simbolo di Tolosa
Tutte le notizie
Città Top