Un viaggio nel tempo al Foro Romano e al Monte Palatino

Se vi trovate a Roma per le vacanze estive, è l'occasione perfetta per imparare un po' di storia e rispolverare le vostre conoscenze generali. Dopo una visita al Colosseo, alla Fontana di Trevi e al Vaticano, il Foro Romano e il Monte Palatino sono altre tappe obbligate. Situato nel cuore della capitale italiana, il Foro era un tempo il principale luogo di ritrovo della città. Oggi è uno dei siti storici più visitati d'Italia.

Camminando lungo le strade acciottolate, avrete quasi l'impressione di rivivere la storia antica, sulle orme di Cesare. Dopo una visita al Foro, dove vedrete la Colonna di Foca, l'Arco di Tito e il Tempio di Saturno, potrete tentare la fortuna alla Bocca della Verità, un'antica scultura in pietra con una leggenda famosa in tutto il mondo... Andate alla ricerca dei resti dell'antichità, riscoperti solo poche centinaia di anni fa e citati in tutti i più grandi libri di storia!

Foro Romano, Roma

- © S. Borisov / Shutterstock

Migliaia di anni di storia

Situato sul Monte Palatino, il Foro Romano è il centro storico della città di Roma, dove la folla si riuniva per le riunioni e le decisioni politiche e religiose. La sua costruzione iniziò nel VI secolo a.C. e continuò per tutta l'antichità.

Una vista a volo d'uccello del Foro Romano

- © marcociannarel / Shutterstock

Sebbene oggi i visitatori possano facilmente passeggiare sul terreno per osservare i resti dell'Impero Romano, non è sempre stato così. Dopo aver raggiunto il suo apogeo come sede di grandi eventi come parate militari, processioni, ingressi trionfali e combattimenti tra gladiatori, il foro fu abbandonato non appena l'Impero Romano cadde.

Il Foro Romano nella soleggiata Roma

- © ColorMaker / Shutterstock

Nel corso dei decenni, la totale inattività del sito e l'innalzamento del livello del suolo hanno portato al seppellimento della maggior parte delle strutture. Solo circa 300 anni fa sono iniziati i primi scavi archeologici, che hanno rivelato le meraviglie dell'architettura romana. Da allora, il sito è diventato una tappa obbligata per ogni visita di successo alla città!

Roma

Hotel Nerva

Hotel vicino al Colosseo
A partire da
357 €
Prenota

Punti salienti del forum

La Via Sacra nel Foro Romano, Roma

- © Shawn Eastman Photography / Shutterstock

Quando visitiamo la culla di Roma, le scoperte sono numerose e la conservazione degli edifici a volte è subdola. La Via Sacra, che inizia ai piedi del Colosseo, era una delle principali vie di accesso tra le varie istituzioni di Roma. Alcuni dei sampietrini della Via Sacra sono originali e consentono di conoscere i passi degli antichi romani e dei loro più acclamati vincitori.

Arco di Tito, Roma

- © xbrchx/Shutterstock

Costruito nel I secolo d.C., lo spettacolare Arco di Tito è una delle strutture più emblematiche e meglio conservate del sito. Accessibile dalla Via Sacra, segna l'ingresso al foro dal Monte Palatino. La sua altezza di 15 metri gli conferisce una certa statura, notevolmente decorata con colonne, capitelli e sculture in onore di Tito.

Basilica di Massenzio e Costantino a Roma

- © Nicolas VINCENT / Shutterstock

Costruita in parte durante il regno di Massenzio prima di essere completata sotto Costantino, la Basilica di Massenzio e Costantino è un perfetto esempio della scala delle costruzioni romane. Sebbene oggi sia gravemente danneggiata e in gran parte distrutta, è facile immaginare le dimensioni della basilica, proprio nel cuore della città.

Tempio di Saturno, Roma

- © Marco Rubino / Shutterstock

Riconoscibile a colpo d'occhio per il suo maestoso colonnato, il Tempio di Saturno è uno dei più antichi della zona. Anche se in gran parte distrutto, i resti di alcune colonne del fregio superiore sono sufficienti a testimoniare la bellezza di questo tesoro risalente al V secolo a.C..

Il Tempio di Antonino e Faustina, l'Arco di Settimio Severo, la Colonna di Foca e molti altri edifici aggiungono fascino a questa passeggiata storica.

Avventurarsi sul Monte Palatino

Rovine del foro romano sul Monte Palatino

- © Martina Sliger / Shutterstock

Situato su uno dei sette colli di Roma, il Monte Palatino, il Foro Romano è solo una parte della visita a questo monumento. Secondo la mitologia romana, fu qui che Romolo e Remo furono allevati dalla lupa, e poi furono le ricche famiglie aristocratiche a stabilirsi qui sotto la Repubblica Romana.

Dopo aver esplorato le numerose rovine nascoste, saliamo per godere della vista panoramica su Roma offerta dal Palatino. Dalla terrazza del belvedere o dal giardino Farnese, la vista è mozzafiato e l'angolazione permette di scoprire nuovi resti!

Vista di Roma dal Giardino Farnese sul Palatino

- © danieleorsi / Shutterstock

Entriamo nella Casa di Augusto per ammirare i suoi affreschi e guardiamo la Domus Flavia, dove risiedevano gli imperatori, prima di dirigerci verso le antiche terme.

Pass per la città Eterna Roma

Pass per la città Eterna

Prenotate l'ingresso a tutti e 3 i siti con un biglietto di 24 ore per il Colosseo
A partire da
21.50 €
1 giorno
Prenota

La leggendaria Bocca della Verità

Lasciato il Palatino, sulle rive del Tevere, sorge la Basilica di Santa Maria in Cosmedin. Costruita da Papa Adriano I, di questo edificio rimangono oggi solo dieci colonne di marmo con capitelli corinzi, visibili all'interno della chiesa. Il nome della chiesa, famoso in tutto il mondo, è dovuto alla celebre Bocca della Verità, installata sotto il portico. Questo grande mascherone di marmo, anch'esso risalente all'Antica Roma, era probabilmente utilizzato come fogna, ma nel Medioevo cominciarono a circolare voci su questo volto barbuto: si pensava che avesse il potere di pronunciare oracoli.

Bocca della Verità, Roma

- © cge2010 / Shutterstock

Il mito si è trasformato nel tempo nella versione che si applica ancora oggi: la Bocca morde la mano di chi non dice la verità. Questo mito è stato poi riconosciuto a livello mondiale nel film Vacanze Romane, in cui Gregory Peck, divertito, convince una terrorizzata Audrey Hepburn a infilare la mano nella Bocca della Verità. Ogni giorno, migliaia di turisti riempiono il portico della chiesa per immortalare il momento in cui la bocca morde la loro mano.

Roma

✈️ Vola a Roma!

Compara i prezzi e prenota il tuo biglietto aereo per Roma!
A partire da
30 € / AR
Prenota il tuo volo

Informazioni per prepararsi alla visita del Foro Romano

  • Indirizzo: Via della Salara Vecchia, 5/6, 00186 Roma RM, Italia
  • Orari di apertura: 9.00 - 17.30 dal

    al 26 marzo, 9.00 - 19.15 dal 27 marzo al 31 agosto, 9.00 - 19.00 dal

    al 30 settembre, 9.00 - 18.30 dal

    al 29 ottobre, 9.00 - 16.30 dal 30 ottobre al 28 febbraio (chiuso il

    gennaio)

  • Trasporti: stazione della metropolitana Colosseo, possibilità di accesso con tram e autobus
  • Durata: prevedere almeno un'ora di permanenza nel Foro Romano, ma attenzione al caldo, perché ci sono poche zone d'ombra.
  • Biglietteria ufficiale: clicca qui
di Gessica Iacono
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Roma
Roma
Ultime notizie
Istanbul
Scopri la storica moschea Suleymaniye
Miami
South Beach, il quartiere più vip di Miami
Istanbul
L'affascinante museo archeologico di Istanbul
Miami
Il Design District di Miami, architettura insolita
Miami
Wynwood Street Art a Miami, un museo a cielo aperto
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello