La Sagrada Familia, un capolavoro incompiuto

La Sagrada Familia, l'opera più famosa e ambiziosa dell'architetto catalano Antoni Gaudí, fu l'ultimo lavoro che egli realizzò prima di morire. La Sagrada Familia è uno dei monumenti più visitati della Spagna e nel corso degli anni è diventata un simbolo di Barcellona come la Torre Eiffel lo è di Parigi. Che siate credenti o meno, visitare la Sagrada Família è un'esperienza indimenticabile, grazie alla stravaganza, alla solennità, alla luminosità e ai simboli che la rendono così unica. Attira milioni di visitatori ogni anno. È un monumento da non perdere in qualsiasi visita alla città. Una volta arrivati di fronte ad esso, rimarrete impressionati dalla sua immensità.

Vue aérienne de Barcelone et la Sagrada Familia

- © FrimuFilms / Shutterstock
Barcellona

✈️Biglietti aerei per Barcellona

Biglietti aerei per Barcellona
A partire da
29 €
Prenota

La storia della Sagrada Familia

La Sagrada Familia è una basilica cattolica romana situata nella città di Barcellona. La storia di questo monumento inizia nel 1874, quando un'organizzazione locale decise di fare una campagna per la costruzione di una chiesa in onore della Sacra Famiglia. Gaudí non fu il costruttore originale della chiesa; fu infatti Francisco de Paula del Villar, un architetto diocesano, a iniziare la progettazione e la costruzione nel 1882 prima di affidare il progetto a Gaudí un anno dopo. Egli completò il suo schizzo nel 1923, che è ancora oggi in completamento. Dalla morte di Gaudí, molti altri architetti hanno ripreso il progetto da lui lasciato. Quest'opera d'arte è stata inserita tra le attrazioni turistiche imperdibili d'Europa nel gennaio 2020 ed è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Costruita come tempio espiatorio, la Sagrada Familia è stata finanziata fin dall'inizio esclusivamente da donazioni private, come avviene ancora oggi grazie ai doni ricevuti dai numerosi ammiratori del capolavoro di Gaudí.

Détail des sculptures de la façade de la Passion de l'église Sagrada Família

- © lulu and isabelle / Shutterstock

Perché visitare la Sagrada Familia?

Un sogno per gli appassionati di architettura! La Sagrada Familia è un'opera di architettura che si è guadagnata la sua fama grazie all'artista Gaudí. Ciò che rende questo monumento così incredibile non è solo l'esterno, ma anche l'interno, con la sua altezza che fornisce una splendida illuminazione dell'interno grazie alle vetrate. L'esterno è stravagante grazie alle sue tre facciate: quella della Natività a est, quella della Passione a ovest e quella della Gloria a sud, ancora in costruzione, che sarà la facciata principale dell'edificio e darà accesso alla navata centrale della chiesa.

Per alcuni, vedere l'esterno della Sagrada Familia è sufficiente a soddisfare il loro interesse per la principale attrazione di Barcellona, ma molti fanno la fila, a volte per ore, per dare un'occhiata all'interno. L'ingresso al tempio espiatorio della Sagrada Familia consente di visitare, oltre al cantiere, la cripta in cui riposa Gaudí e un museo in cui è possibile osservare il passato, il presente e il futuro del tempio attraverso modelli, fotografie, progetti e oggetti decorativi.

La visita alle torri vi condurrà in una vertiginosa spirale all'interno di una gigantesca chiocciola di pietra. I più coraggiosi saliranno i 426 gradini della scala a chiocciola fino alla cima, da cui si può ammirare un panorama mozzafiato di Barcellona. In alternativa, si può prendere l'ascensore.

La Sagrada Familia - l'imponente cattedrale progettata da Gaudì

- © Luciano Mortula - LGM / Shutterstock

Informazioni pratiche

📍 Ubicazione: C/ de Mallorca, 401, 08013 Barcellona, Spagna

🚌 Come arrivare: situata nel quartiere Eixample, la Sagrada Familia è facilmente raggiungibile con i mezzi di trasporto o a piedi dal centro città. Nelle vicinanze ci sono due linee della metropolitana: la linea 2 e la linea 5, e si può scendere alla fermata della Sagrada Familia, che dista 2 minuti a piedi. È raggiungibile anche in autobus

Orari:

La Sagrada Familia è aperta tutto l'anno, tutti i giorni dal lunedì alla domenica, cambiano solo gli orari di apertura

  • Da marzo a ottobre: dalle 09:00 alle 19:00.
  • Da aprile a settembre: dalle 9.00 alle 20.00.
  • Da novembre a febbraio: dalle 9.00 alle 18.00.

Il 25 e 26 dicembre e l'1 e 6 gennaio si può visitare dalle 9.00 alle 14.00.

👛 Tariffe:

  • Adulti (oltre i 30 anni): 26 €.
  • Studenti sotto i 30 anni: 24 €.
  • Anziani (oltre i 65 anni): 21 €.
  • Gratuito per i bambini sotto gli 11 anni.

Un consiglio: acquistate i biglietti online, potrete fare una coda speciale e più breve, o addirittura senza coda per alcuni biglietti con guida.

🕑 Tempo in loco: la visita alla Sagrada Familia è fondamentale per scoprire la storia della città di Barcellona. Si prega di prevedere 2 ore per la visita.

Alcuni consigli per la vostra visita

  • Il sito è accessibile alle persone a mobilità ridotta.
  • Per entrare nella Sagrada Familia è necessario superare un controllo di sicurezza.
  • Si consiglia di prenotare i biglietti in anticipo, per gli orari di ingresso delle 12.15 o delle 14.45.
  • Evitate le ultime fasce orarie della giornata, se volete guadagnare tempo per la visita.

Dove dormire?

Catalogna Sagrada Familia Barcellona
Booking.com

Catalogna Sagrada Familia

Il Catalonia Sagrada Familia si trova a 15 minuti a piedi dalla Sagrada Familia di Gaudí e a soli 300 metri dalla stazione ferroviaria e della metropolitana El Clot. Offre un ristorante, una palestra e una piscina all'aperto, aperta stagionalmente.
8.2 Molto buono
A partire da
150 € / notte
Prenota
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Barcellona
Barcellona
Ultime notizie
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Nairobi
Top 5 degli hotel più romantici di Nairobi
Ginevra
Trascorri una giornata sul lago di Ginevra
Ottawa
I 10 migliori hotel di Ottawa
Seul
Seul di notte, un viaggio spettacolare
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello