Chinatown, una città nella città

La Chinatown di San Francisco è una delle principali attrazioni turistiche. È visitata con la stessa frequenza del Golden Gate Bridge e ospita la più grande comunità cinese al di fuori della Cina. Ha subito uno sviluppo rapido e impressionante, diventando uno dei luoghi più popolari della città. Ristoranti, negozi, Portsmouth Square, mercati, la zona è ricca di cose da vedere e da fare.

La Chinatown di San Francisco

- © Michael Urmann / Shutterstock

La storia di Chinatown

Creata negli anni Cinquanta del XIX secolo, in origine era una tappa per gli immigrati cinesi in fuga dai numerosi problemi della Cina dell'epoca. Carestie, ribellioni, tensioni politiche, i cittadini lasciavano il Paese a migliaia in cerca di una vita migliore. La nuova prosperità di San Francisco, grazie al commercio e all'estrazione dell'oro, sembrava un nuovo inizio per un paese giovane.

Archivio che mostra un ospedale cinese a Chinatown, San Francisco

- © Darren Burnett / Shutterstock
San Francisco

✈️Biglietti aerei per San Francisco

Biglietti aerei per San Francisco
A partire da
353 €
Prenota

Gli americani non vedevano di buon occhio il loro arrivo e cercavano di escluderli attraverso leggi discriminatorie e regolamenti repressivi. Gradualmente, i cinesi si stabilirono in una certa parte della città, oggi nota come "Chinatown". Oggi queste leggi non esistono più e la comunità cinese è molto coinvolta nella vita della città. Nel 2011 è stato eletto il primo sindaco di origine cinese.

© Geroge Burba / 123RF

Una giornata a Chinatown

Ci sono molti ingressi a Chinatown, ma il più classico e impressionante è il Dragon Gate. Si trova a sud, all'angolo tra Grant Avenue e Bush Street. Composta da 3 pagode, ricorda le porte dei villaggi cinesi tradizionali.

© Andrew Zarivny / Shutterstock
Omni San Francisco San Francisco
Booking.com

Omni San Francisco

Hotel a 4 stelle situato a pochi passi da Chinatown, con camere eleganti e un ristorante.
9 Favoloso
A partire da
216 € / notte
Prenota

Una volta varcata la porta, non è spiacevole vagare per le strade senza cercare di arrivare da nessuna parte, lasciandosi semplicemente trasportare dall'atmosfera. Non esitate a spingere le porte di negozi, alimentari, farmacie cinesi e ristoranti. Scoprire e lasciarsi sorprendere sono le parole chiave per apprezzare questo quartiere. Da non perdere il mercato di Stockton Street, che offre alcuni dei prodotti più freschi ed economici della zona. Il sabato pomeriggio può essere molto affollato, quindi cercate di evitare la folla in un altro giorno.

Mercato di strada a Chinatown, San Francisco

- © melv.tham / Shutterstock

Un'altra tappa obbligata e rilassante è Portsmouth Square. Considerata il "cuore di Chinatown", è lungo questa piazza che è nato il quartiere. La bandiera degli Stati Uniti fu issata qui per la prima volta nel 1846. Oggi è un luogo di ritrovo per la comunità, che vi si riunisce per praticare il Tai-chi o giocare a mah jong, spesso la mattina presto. Più tardi, gli amanti degli scacchi si riuniscono qui. Avete voglia di una partita?

Vista dello skyline della città da Portsmouth Square

- © travelview / Shutterstock

Sapevate che i biscottini della fortuna* serviti nei ristoranti cinesi di tutto il mondo provengono dai forni di San Francisco? Più precisamente, dalla Golden Gate Fortune Cookie Factory. Sono stati prodotti per la prima volta nel 1962 e sono diventati subito molto popolari. Distribuiti alla fine di un pasto, questi dolci possono contenere messaggi come detti di saggezza, numeri della lotteria o affermazioni casuali che dovrebbero predire il futuro. Si organizzano visite per vedere il processo di produzione e saperne di più.

Foto di un addetto che inserisce i messaggi all'interno delle cialde

- © tehcheesiong / 123RF

Un'ultima visita per concludere la giornata: il Centro culturale cinese. Fondato nel 1963, è la più antica organizzazione dedicata alla documentazione della storia sino-americana. Vi si possono ammirare mostre, una galleria d'arte e oggetti di artigianato. Si sviluppano anche pubblicazioni e programmi pubblici ed educativi. È il posto giusto per saperne di più sulla storia che lega Cina e Stati Uniti, e un ottimo modo per concludere la visita a Chinatown.

© CHSA Museum / Youtube

Consigli dell'editore

È meglio visitare Chinatown all'ora di pranzo, non solo per gustare i numerosi e deliziosi ristoranti, ma anche perché questo è il momento della giornata in cui tutti i negozi sono aperti. Tuttavia, è facile trascorrere l'intera giornata a Chinatown. Anche la sera può essere piacevole, anche se c'è meno movimento, e si possono ammirare i giochi di luce e le farandoles colorate.

Dove dormire nelle vicinanze?

Omni San Francisco San Francisco
Booking.com

Omni San Francisco

Hotel a 4 stelle situato a pochi passi da Chinatown, con camere eleganti e un ristorante.
9 Favoloso
A partire da
216 € / notte
Prenota
di Gessica Iacono
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
San Francisco
San Francisco
Ultime notizie
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Nairobi
Top 5 degli hotel più romantici di Nairobi
Ginevra
Trascorri una giornata sul lago di Ginevra
Ottawa
I 10 migliori hotel di Ottawa
Seul
Seul di notte, un viaggio spettacolare
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello