Fisherman's Wharf, per gli amanti del mare

Ex quartiere di pescatori, il Fisherman's Wharf è uno dei luoghi turistici più popolari di San Francisco. Poco frequentato dalla gente del posto, attira i turisti che vengono ad assaggiare i magnifici piatti di pesce. Conosciuto per gli eventi, le attrazioni e i negozi, questo quartiere è pieno di vita tutto l'anno.

Ingresso al Fisherman's Wharf durante il giorno, folla presente, San Francisco

- © Ronnie Chua / Shutterstock

Un distretto storico

IlFisherman's Wharf è oggi una delle zone turistiche più popolari di San Francisco, ma in origine era un quartiere di pescatori. La sua storia risale al XIX secolo, quando i pescatori italiani immigrarono negli Stati Uniti in cerca di prosperità. Gettarono le loro reti nella baia di San Francisco in un periodo in cui la città era in piena espansione con l'estrazione dell'oro. La popolazione italiana si stabilì e prosperò per decenni, e i loro discendenti pescano qui ancora oggi. Non esitate a parlare con loro, saranno lieti di accogliervi!

Porto turistico di Fisherman's Wharf con barche da pesca ormeggiate, San Francisco

- © Gabriele Maltinti / Shutterstock

Il Pier 39 è senza dubbio uno dei luoghi più popolari di Fisherman's Wharf, ideale per una gita in famiglia. Qui si trova di tutto, dai ristoranti ai negozi, dagli artisti di strada al centro commerciale e ai venditori di frutti di mare. Si può trascorrere qui un intero pomeriggio o solo qualche ora. Durante l'anno vengono organizzati numerosi eventi, come il Roller Disco Party. In estate, i cinema all'aperto sono una delizia per i cinefili e l'area è stata teatro di un film di James Bond. Infine, non si può lasciare il Pier 39 senza vedere i leoni marini che hanno preso dimora sui pontili. Si crogiolano al sole e non hanno paura dell'uomo, ma fate attenzione a non disturbarli, perché sono ancora animali selvatici.

Leoni marini sdraiati su uno dei pontili del Pier 39, San Francisco

- © Blanscape / Shutterstock

Pranzo in famiglia

La zona è ricca di buoni ristoranti, soprattutto nei dintorni del Pier 45. Qui è possibile gustare un buon pasto basato sul mondo marino. I ristoranti servono pesce, granchi, frutti di mare e tutto il pescato del giorno. Una particolarità del quartiere è che la maggior parte di essi sono da asporto, quindi una volta acquistato il pasto si può continuare a girare per le strade o sedersi di fronte al porto. Vale la pena notare che una parte del molo è stata danneggiata da un incendio nel maggio 2020 e che attualmente sono in corso i lavori di ristrutturazione. Un'altra attività possibile è l'acquario nella baia, che farà la felicità di tutti i bambini: un'ottima gita in famiglia.

Barche da diporto ormeggiate nel porto turistico Pier 45

- © Matthew Ashmore / Shutterstock

I musei

Fisherman's Wharf ne ospita diversi, a cominciare dal Ripley's Believe It or Not Museum. Situato vicino al Pier 39, ospita una straordinaria collezione di oggetti in oltre 17 gallerie su 2 piani. È aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22, e fino alle 23 nei fine settimana. L'ingresso costa 23 dollari a persona.

Il museo da non perdere è quello che ha sostituito il museo delle cere della città. Ristrutturato nel 2014, il Madame Tussaud's è ora una delle attrazioni principali di San Francisco, con le sue bambole di cera, meglio realizzate e di migliore qualità rispetto alle precedenti. L'ingresso costa 25 dollari a persona ed è aperto tutti i giorni a partire dalle 10.00.

Statua di cera di Bruce Lee al Museo Madame Tussaud di San Francisco

- © Anton_Ivanov / Shutterstock

Informazioni pratiche

Ci sono alcune cose da sapere per facilitare la visita del quartiere. San Francisco è spesso afflitta dalla nebbia, che di solito si dissolve verso mezzogiorno in estate, ma è comunque consigliabile andare presto per evitare la folla, soprattutto nei fine settimana. La nebbia ritorna verso le 16.00, quindi programmate una passeggiata lungo le banchine per ammirare il Golden Gate Bridge. I borseggiatori si aggirano per le strade e individuano i turisti dal loro abbigliamento, quindi evitate i pantaloncini e fate attenzione ai vostri effetti personali. Può fare freddo, quindi assicuratevi di controllare le previsioni del tempo prima di andare, e una giacca può essere utile.

La città di San Francisco e il Golden Gate Bridge persi nella nebbia, California

- © Francesco Carucci / Shutterstock

Dove alloggiare nelle vicinanze?

Riu Plaza Fisherman's Wharf San Francisco
Booking.com

Riu Plaza Fisherman's Wharf

Hotel 4* a Fisherman's Wharf che offre sistemazioni con aria condizionata e una piscina all'aperto.
8.2 Molto buono
A partire da
210 € / notte
Prenota
di Gessica Iacono
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
San Francisco
San Francisco
Ultime notizie
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Nairobi
Top 5 degli hotel più romantici di Nairobi
Ginevra
Trascorri una giornata sul lago di Ginevra
Ottawa
I 10 migliori hotel di Ottawa
Seul
Seul di notte, un viaggio spettacolare
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello