La Koutoubia, splendente di giorno e di notte

Monumento emblematico che veglia sulla medina, la Koutoubia domina la città imperiale dall'alto dei suoi 69 metri e rappresenta un punto di riferimento per l'orientamento. Prodotto dell'architettura almohade, questo edificio religioso fu costruito nel XII secolo. È comunemente nota come Moschea dei Librai per la sua posizione nell'antico suk dei mercanti di manoscritti, a cui deve il suo nome. Ogni facciata presenta caratteristiche diverse. In cima al minareto si possono ammirare 3 globi che simboleggiano i luoghi sacri dell'Islam. Purtroppo la Koutoubia non è aperta al pubblico e non può essere visitata, ma vale comunque la pena di vederla dall'esterno e rimane uno dei monumenti da non perdere. Non esitate a tornare di notte per vedere la moschea illuminata.

La Koutoubia, moschea della Medina, Marrakech, Marocco.

- © monticello/Shutterstock

L'eredità culturale di una dinastia religiosa

È l'edificio religioso più importante della città ocra. La prima moschea fu costruita nel 1148 dopo la conquista della città da parte del sultano almohade Abdelmoumen, il primo califfo della dinastia almohade, una famiglia berbera con un'educazione pia. Per ragioni ancora poco chiare, fece demolire la prima versione. L'ipotesi più accreditata è che scoprì che l'edificio era rivolto dalla parte sbagliata. Dopo la demolizione, nel 1158 fece ricostruire una nuova moschea, che è la versione attuale.

Il minareto della moschea Koutoubia, Marrakech, Marocco.

- ©FreeProd33/Shutterstock

Il nipote Yacoub Al-Mansour, rimasto incompiuto, si occupò della costruzione e completò il minareto che conosciamo oggi. A parte l'orientamento, la pianta, le dimensioni e i materiali utilizzati sono simili. Venerata, invidiata e copiata, è stata utilizzata come modello per la costruzione di altre moschee in Marocco e nel mondo. Bella di giorno, il sole riflette i suoi raggi sulla facciata color terracotta; risplende al calar della sera, quando si veste di luce.

Le luci scintillanti della moschea Koutoubia al tramonto, Marrakech, Marocco.

- ©saiko3p/123RF

La moschea e il suo minareto sono stati restaurati alla fine degli anni Novanta. Come parte della nostra attenzione per l'ambiente, nel 2016 sono stati installati diversi miglioramenti, tra cui pannelli solari, scaldabagni solari e lampade ad alta efficienza energetica per contribuire a promuovere le energie rinnovabili.

Marrakech

✈️ Vola a Marrakech!

Molti voli arrivano all'aeroporto di Menara, il secondo aeroporto principale del Marocco.
A partire da
129 € / AR
Trova il mio volo

Dettagli da non perdere

Il monumento islamico ha la forma di una "T", una tradizione nella costruzione delle moschee che risale al IX secolo. Comprende un ampio cortile interno, un portico ornato da colonne che circondano il patio e una sala di preghiera. La direzione della Mecca è indicata dal mihrab, incastonato in una nicchia, mentre il minareto ha una forma quadrata, abbastanza tradizionale nel mondo musulmano.

Primo piano dell'alto minareto della Koutoubia, Marrakech, Marocco.

- ©Morocko/Shutterstock

L'architettura complessiva della moschea è sobria, in linea con le norme edilizie musulmane. Il minareto, completato più tardi, è invece molto più elaborato, sormontato da 3 sfere di rame che rappresentano i luoghi più alti dell'Islam: La Mecca, Medina e Gerusalemme.

La cima del minareto della Koutoubia, Marrakech, Marocco.

- ©Kutredrig/123RF

Dove si può bere un drink ai piedi della Koutoubia?

Vicino alla moschea, si può fare un passo indietro per contemplarla da un'altra angolazione e sedersi sulla terrazza al sole. Il caffè Médina Rouge offre una bella vista panoramica sulla piazza antistante il grande edificio religioso. Il menu offre specialità orientali e altri piatti veloci. Ideale per un boccone veloce e una pausa pranzo dopo la visita.

Dove alloggiare?

⭐ Les Jardins de La Koutoubia

A due passi dal monumento, questa struttura 5* dal nome piuttosto evocativo offre un'esperienza di alto livello nel cuore della città ocra. Una vera e propria oasi di pace in una posizione da sogno, a due passi da Piazza Jemaa-el-Fna, fulcro culturale di Marrakech. L'ambiente sontuoso fonde lo stile contemporaneo con la tradizione marocchina, pur rimanendo molto chic.

Les Jardins de La Koutoubia Marrakech
Booking.com

Les Jardins de La Koutoubia

La struttura si sviluppa attorno a un sontuoso patio fiorito dove si trova una magnifica piscina circondata da palme. Per una pausa di benessere, la struttura dispone di una spa e di una jacuzzi Carita.
9 Favoloso
A partire da
195 € / notte
Prenota
di La Redazione
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Marrakech
Marrakech
Ultime notizie
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Nairobi
Top 5 degli hotel più romantici di Nairobi
Ginevra
Trascorri una giornata sul lago di Ginevra
Ottawa
I 10 migliori hotel di Ottawa
Seul
Seul di notte, un viaggio spettacolare
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello