L'isola di Egina, l’atollo greco lontano dal turismo di massa

Tra le acque blu del Mar Egeo dondola l'isola di Egina, amata dagli ateniesi e da alcuni turisti che hanno avuto la fortuna di scoprirla. Quest'isola greca ha un fascino unico e una natura ancora non contaminata dai grandi alberghi o villaggi turistici che si vedono in altre parti della Grecia. Quindi, prima che si sparga la voce, andate a scoprire questo tesoro nascosto.

Porto di Egina

- © leoks / Shutterstock

Forse non ha l’iconica bellezza di Santorini o la reputazione di Mykonos, ma l'isola di Egina ha molte armi con cui difendersi, prima fra tutte la sua vicinanza alla capitale Atene. Basta un'ora di traghetto dal porto del Pireo per raggiungere i suoi piccoli porti di pescatori, i suoi templi e le sue incredibili spiagge.

Arrivati sull’isola vi accoglierà la città principale dell'isola, Egina, che si estende intorno al porto, dove sono attraccate numerose imbarcazioni private e le piccole barche di pescatori. Le antiche case neoclassiche raccontano la storia della città che fu la prima capitale del giovane Stato greco nel 1828. Seguendo le tracce dell'antica città di Egina e i suoi resti nel sito archeologico di Kolona, dominato dalle rovine del tempio di Apollo di cui rimane in piedi solo una colonna, si arriva al Museo Archeologico, ricco di collezioni dell'antichità e approfittare del panorama della baia, che lascia senza fiato.

Dove mangiare

Mezedopoleío "To Steki"
📍indirizzo: P. Irioti 49, Egina 180 10, Grecia
⏰orari: 9 - 01

👉Consulta il menù qui

Affacciato sul Golfo Saronico (o Golfo di Egina), nel nord-est dell'isola, il Tempio di Aphaia ricorda il Partenone di Atene per la sua bellezza e la sua magnificenza. Questo tempio risale al 500 a.C. e formava un triangolo sacro tra il Partenone, l'Acropoli e il Tempio di Poseidone a Capo Sounion.

Aphrodite Art Hotel Aegina Egina

Aphrodite Art Hotel Aegina

Situato a Egina, l'Hotel ha un parcheggio privato gratuito e un giardino
A partire da
51 € /Notte
Prenota

Molti escursionisti apprezzano i numerosi sentieri che attraversano l'entroterra di Egina, punteggiato da pini e pistacchi e da ripide colline. Una di queste ci porta nella storica città di Paliachora, vicino al monastero di Agios Nektarios. Tutto ciò che rimane sono alcune antiche cappelle sparse intorno a questo promontorio, dove gli isolani venivano a rifugiarsi dai pirati che affliggevano il Mar Egeo.

L'isola di Egina è perfetta anche per chi ama nuotare, infatti sulla spiaggia di Aghia Marina, nella parte orientale dell'isola, le famiglie approfittano delle limpide acque poco profonde e dei ristoranti e dei bar che animano la piccola località balneare. A Perdika si respira l'atmosfera autentica di un tipico villaggio di pescatori, con le sue taverne di pesce (dove il polpo viene essiccato all'aperto), le sue case bianche e le sue barche colorate.

Atene

✈️Biglietti aerei per Atene

Biglietti aerei per Atene
A partire da
70 €
Prenota
di Emma Sansone
Ultime notizie
Rio de Janeiro
Raggiungi la cima del Monte Pan di Zucchero
Quimper
Giornata di pesca a Guilvinec, uno dei porti più grandi della Francia
Malaga
Malaga: scoprire le specialità andaluse in 48 ore
Megève
Una settimana a Megève: cosa fare?
Losanna
Un weekend a Losanna
Tutte le notizie
Destinazioni top