Una passeggiata nel Porto Vecchio

Arrivando dalla Gare Saint-Charles, i visitatori percorrono la Canebière fino al Porto Vecchio e si immergono immediatamente nell'atmosfera unica di Marsiglia. È qui che è iniziata la storia della città focese - con la nascita dell'antica colonia greca Massalia - ed è qui che continua a essere scritta giorno dopo giorno. I 3.500 alberi sferraglianti delle barche ormeggiate qui, le esclamazioni cinguettanti dei pescatori che vendono il pesce al mercato ittico e le terrazze gremite di turisti e gente del posto dimostrano che questo è il cuore della città. Questa è la piazza principale di Marsiglia, il luogo in cui la gente si riunisce per ogni occasione, dal mercatino di Natale ai fuochi d'artificio del 14 luglio e alle celebrazioni delle vittorie dell'Olympique de Marseille. Per il resto del tempo, potete godervi una passeggiata all'ombra. Seguite la guida, vi racconteremo tutto sul Vieux-Port di Marsiglia.

Il Vieux Port di Marsiglia può ospitare fino a 3.500 imbarcazioni.

- © Boris Stroujko / Shutterstock
Marsiglia

✈️Biglietti aerei per Marsiglia

Biglietti aerei per Marsiglia
A partire da
30 €
Prenota

La storia del Porto Vecchio di Marsiglia

L'antica colonia greca di Massalia fu costruita intorno al Porto Vecchio nel 600 a.C.. La leggenda vuole che la città sia nata dal matrimonio tra una principessa e un marinaio di Foca, a dimostrazione del fatto che Marsiglia ha sempre accolto gli stranieri.

Massalia divenne poi Massilia durante l'Impero Romano **, prima di assumere il nome di Marsiho nel Medioevo**. Il Porto Vecchio è sempre stato il centro nevralgico della città, essenziale per il commercio nel Mediterraneo. Per proteggerlo sono stati costruiti due forti all'ingresso del porto: Fort Saint-Nicolas e Fort Saint-Jean.

Il Porto Vecchio con il Forte Saint-Jean a sinistra e il Forte Saint-Nicolas a destra.

- © Sergii Figurnyi / Shutterstock

Il Vieux-Port di Marsiglia è oggi un porto turistico e di pesca, ma rimane il simbolo della città. È stato ristrutturato nel 2013 nell'ambito del programma di Marsiglia Capitale Europea della Cultura. Un tempo circondato da strade, il traffico è stato ridotto per lasciare più spazio ai pedoni e l'accesso al porto è stato reso più facile. Una tettoia ombreggiante progettata da Norman Foster copre ora la banchina, conferendo al Porto Vecchio un aspetto più moderno.

Cosa fare nel Porto Antico

Per raggiungere il Porto Vecchio di Marsiglia, si deve percorrere La Canebière, il viale più emblematico del centro città. Si estende per un chilometro fino all'Eglise des Réformés. Negozi, caffè, hotel di lusso... il viale era un luogo alla moda nel XIX secolo, ma a poco a poco divenne la strada per tutti i marinai che ormeggiavano nel Vieux-Port, e l'alcol scorreva a fiumi. Il viale è stato successivamente restaurato e oggi è frequentato quotidianamente da centinaia di persone che vanno e vengono dal Porto Vecchio. L'emblematico Porto Vecchio era e rimane il cuore pulsante della città di Marsiglia. La sua atmosfera è rimasta immutata per secoli.

L'ombrellone sul Porto Vecchio.

- © Pani Garmyder / Shutterstock

Qui si può passeggiare lungo le banchine, osservando i pescatori che escono in mare o tornano a casa con le braccia piene di pesce. Nelle giornate di sole o di pioggia, ci si può rifugiare sotto il tetto ombreggiato, il cui soffitto ricoperto di specchi si presta facilmente ai selfie. Il pastis scorre liberamente dalle terrazze dei numerosi bar e ristoranti che costeggiano il porto, e l'atmosfera è amichevole e bonaria.

È un luogo eclettico dove regna il costante trambusto del centro città e che contribuisce innegabilmente alla reputazione di Marsiglia. Senza il Porto Vecchio, precedentemente noto come Lacydon, Marsiglia sarebbe quasi priva di personalità.

Il mercato del pesce nel Porto Vecchio.

- © Elena Pominova / Shutterstock

Ogni mattina il Vieux-Port di Marsiglia si riempie di bancarelle: è il momento del mercato del pesce. I pescatori presentano e vendono ciò che hanno pescato la mattina stessa all'asta del pesce: non potrebbe essere più fresco! Pescivendoli, turisti e gente del posto si mescolano qui per acquistare il pranzo o semplicemente per ammirare i pesci, a volte enormi, allineati sulle bancarelle. Se non vi piace l'odore del pesce, il mercato dei fiori del martedì e del sabato mattina dovrebbe essere più adatto a voi.

Il nostro hotel preferito nel Porto Vecchio di Marsiglia

Hotel Belle-Vue Vieux-Port 3 stelle Marsiglia
Booking.com

Hotel Belle-Vue Vieux-Port 3 stelle

Questo hotel a 3 stelle vanta una delle migliori viste su Notre-Dame de la Garde e sul Porto Vecchio!
8 Molto buono
A partire da
168 € / notte
Prenota

Informazioni pratiche per il Porto Vecchio di Marsiglia

Se ci fosse una sola cosa da visitare durante un weekend a Marsiglia, sarebbe senza dubbio il Porto Vecchio! Potete trascorrervi solo pochi minuti per farvi un'idea, o rimanere per un'ora o due per immergervi nella sua atmosfera unica.

📍 Come si arriva al Vieux-Port di Marsiglia?

Nel cuore della città, il Vieux-Port di Marsiglia è molto facile da raggiungere a piedi o con i mezzi pubblici. È servito dalla linea 1 della metropolitana alla stazione Vieux-Port, oltre che dagli autobus 41, 47, 55, 60, 61, 80, 82, 82s e 83. Da qui passano anche tutte le navette marittime della città. Sono disponibili anche parcheggi sotterranei a pagamento.

Vista di Notre-Dame de la Garde dal Porto Vecchio.

- © Pani Garmyder / Shutterstock

Alcuni consigli per la vostra visita

  • Il Vieux-Port di Marsiglia è il luogo ideale per esplorare Marsiglia via mare. Da qui partono i bus navetta per le isole del Frioul o per l'Estaque, la Pointe Rouge e les Goudes.
  • Dal Porto Vecchio partono anche le crociere nel porto di Marsiglia verso il Parco Nazionale delle Calanques.
  • Nei dintorni del Porto Vecchio si possono ammirare il municipio di Marsiglia, la chiesa di Saint-Ferréol e il Théâtre de la Criée.
di Gessica Iacono
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Marsiglia
Marsiglia
Leggere anche
Il MuCEM
Marsiglia
Il MuCEM
Inaugurato il 4 giugno 2013 in concomitanza con la nomina di Marsiglia a Capitale Europea della Cultura, il Museo delle Civiltà Europee e Mediterranee, noto come MuCEM, offre una vasta...
Perdersi nelle pittoresche stradine del quartiere Panier
Marsiglia
Perdersi nelle pittoresche stradine del quartiere Panier
L'affascinante quartiere del Panier offre un vero e proprio viaggio nel passato di Marsiglia. Situato nel secondo arrondissement della città, il quartiere del Panier è quanto di più...
Vista panoramica dalla Bonne Mère
Marsiglia
Vista panoramica dalla Bonne Mère
Soprannominata la Buona Madre dai marsigliesi, Notre-Dame de la Garde è uno degli emblemi della città. Svettando a 160 metri di altezza, la statua dorata della Vergine e del Bambino...
Ultime notizie
Lima
Visita romantica al Parco dell'Amore di Lima
Lille
I nostri 10 hotel preferiti nel centro storico di Lilla
New Orleans
Gastronomia e New Orleans, un affare serio!
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello