Roadtrip di 7 giorni nell'Alto Atlante marocchino

Soprannominato il "tetto del Marocco", l'Alto Atlante è una delle regioni più grandi del Marocco. È una delle tre parti della catena dell'Atlante marocchino, insieme al Medio Atlante e all'Anti-Atlante. L'Alto Atlante segna un confine climatico tra le terre oceaniche e quelle desertiche del Marocco. Visibile da Marrakech, il suo punto più alto è il Toubkal, che con i suoi 4.000 m è la vetta più alta del Nord Africa!

Al volante della vostra auto a noleggio o accompagnati dalla vostra guida locale, partirete per una settimana alla scoperta dell'Alto Atlante, dove la bellezza dei paesaggi supera ogni immaginazione. In programma: cime imponenti, favolose falesie, gole incandescenti che contrastano con il verde delle valli e dei palmeti, kasbah, deserti rocciosi e numerosi piccoli villaggi pittoreschi che punteggiano il vostro percorso. Vi aspetta un viaggio spettacolare, con paesaggi grandiosi e un patrimonio architettonico che non può essere ignorato!

I maestosi paesaggi montani dell'Atlante marocchino

- © Seqoya / Shutterstock
Marrakech

✈️ Vola a Marrakech!

Molti voli arrivano all'aeroporto di Menara, il secondo aeroporto principale del Marocco.
A partire da
129 € / AR
Trova il mio volo

Giorno 1: Marrakech - Aït Ben Haddou

Questa avventura nell'Alto Atlante marocchino inizia a Marrakech. Questa prima mattina, ritirerete presto la vostra auto a noleggio dall'aeroporto (sono presenti molte compagnie di noleggio, tra cui Avis e Hertz) prima di partire per Aït Ben Haddou.

Lasciata Marrakech, la strada offre presto scenari mozzafiato. Snodandosi tra le vette dell'Alto Atlante, questa strada tortuosa alterna montagne colorate, villaggi berberi, palmeti e kasbah secolari. Basta questo per immergervi immediatamente nell'atmosfera che vi aspetta lungo questo percorso!

La strada tortuosa verso il passo Tizi N'Tichka

- © Tupungato / Shutterstock

Per arrivare ad Aït Ben Haddou, avete due possibilità: seguire la N9 fino a Tabourahte e diramarsi verso Aït Ben Haddou, oppure prendere la piccola strada che attraversa il villaggio di Télouet. Se avete tempo a disposizione, non possiamo che consigliarvi questo percorso.

Dopo aver attraversato il passo del Tizi N'Tichka, dirigetevi verso Télouet. Vi troverete su una piccola e tortuosa strada di montagna con vertiginosi tornanti e una vista mozzafiato dopo l'altra! A Télouet, non mancate di visitare la superba Kasbah arroccata a 1650 metri di altitudine.

La Kasbah di Telouet

- © Pav-Pro Photography Ltd / Shutterstock

Per raggiungere Aït Ben Haddou da Marrakech ci vogliono circa 4 ore di auto. All'arrivo, cogliete l'occasione per ammirare il tramonto sullo Ksar.

Dar Mouna La Source Atlante
Booking.com

Dar Mouna La Source

Pensione con piscina coperta
9.2 Favoloso
A partire da
55 € / notte
Prenota

Giorno 2: Aït Ben Haddou - Skoura

Tramonto sullo Ksar di Aït Ben Haddou

- © littlewormy / Shutterstock

La giornata inizia in grande stile con la visita allo Ksar di Aït Ben Haddou. Si tratta di uno dei più noti ksar del Marocco (un castello con un villaggio fortificato e un'architettura berbera) ed è patrimonio mondiale dell'UNESCO. Questo luogo magico è stato l'ambientazione di molti film, per cui potreste averlo visto in Game of Throne, Gladiator o Lawrence d'Arabia.

Visite du Ksar d’Aït Ben Haddou

- © Ivan Soto Cobos / Shutterstock

Oltre a essere molto famoso, questo villaggio è anche piuttosto turistico. Per goderne appieno, vi consigliamo di arrivare la mattina presto. Si può tranquillamente passare mezza giornata a girare per le strade color ocra di questo villaggio di terracotta e a scoprire i suoi negozietti. Potete scegliere di pranzare all'interno dello stesso Ksar o in uno dei ristoranti sull'altra sponda del fiume con vista sullo Ksar.

Nel pomeriggio, si torna a Skoura e al suo famoso palmeto con un piacevole viaggio in auto. Il tempo di percorrenza è di circa 1h30.

Ecolodge Sawadi Atlante
Booking.com

Ecolodge Sawadi

Riad nell'oasi di Skoura
9.3 Favoloso
A partire da
101 € / notte
Prenota

Giorno 3: Skoura - Tinghir

Questa mattina, dirigetevi verso il palmeto di Skoura, uno dei più belli e incontaminati della zona. Prendetevi il tempo per passeggiare in questo magnifico palmeto verde, dove solo gli uccelli disturbano il silenzio. Scoprirete delle kasbah, una più bella dell'altra, nascoste tra le palme. Vi consigliamo in particolare di visitare la Kasbah di Amridil.

Vue sur la palmeraie et les monts enneigés depuis la Kasbah Amridil

- © M. Vinuesa / Shutterstock

Nel pomeriggio, riprendete la strada per Tinghir per un viaggio di circa 2 ore e 15 minuti. Vi consigliamo di dormire in una delle guest house disseminate lungo la strada tra Tinghir e la Gola del Todra, che spesso offrono una vista superba sui palmeti e sulle montagne locali, oppure nella gola stessa.

La Petite Gorge, Hotel & Ristorante Gola del Todra Atlante
Booking.com

La Petite Gorge, Hotel & Ristorante Gola del Todra

Albergo situato a Tinerhir
8.7 Superbo
A partire da
52 € / notte
Prenota

Giorno 4: Le gole del Todra

Qui lo scenario è impareggiabile: in fondo a un vasto canyon rosso, immensi palmeti formano un fiume di verde e sono sovrastati dalle rovine di kasbah abbandonate. Oggi lascerete l'auto per scoprire le sontuose gole del Todra con un'escursione di 4 ore.

Le gole del Todra

- © Luca Brianza / Shutterstock

La passeggiata inizia con la parte più bella della gola: imponenti scogliere rosa si ergono tutt'intorno. Alla fine di questo canyon, si prende la scala a sinistra per un percorso ad anello di circa 3h30. Questa escursione offre una vista superba sulle montagne, sui palmeti e sui piccoli villaggi che compongono questo magnifico tableau.

👉 Informazioni pratiche

Questa passeggiata, ben segnalata, non ha punti di ristoro né ombra. Portate quindi con voi acqua e snack in abbondanza.

La sera si trascorre una seconda notte in alloggio per un meritato riposo!

Giorno 5: Tinghir - Dadès

Les gorges du Dadès

- © saiko3p / Shutterstock

Questa mattina inizia il viaggio di ritorno a Marrakech, ma con alcune nuove tappe. La prima è la mitica Valle del Dades! Superata Boulmane Dadès, a un'ora da Tinghir, inizia un tratto di strada che nasconde un susseguirsi di paesaggi mozzafiato. Prendetevi il tempo di fermarvi regolarmente per ammirarli. Il punto culminante è la famosa strada che si snoda tra le gole del Dades.

Le "dita di scimmia", Valle del Dades

- © Images01 / Shutterstock

Non esitate a lasciare l'auto e a esplorare le gole a piedi. Nei dintorni di Tamellalt, ad esempio, è possibile fare una passeggiata di 3 ore per avvicinarsi alle famose "dita di scimmia".

Locanda Tissadrine Atlante
Booking.com

Locanda Tissadrine

Situato a Douar Ait Oufi
9.3 Favoloso
A partire da
41 € / notte
Prenota

Giorno 6: Dades - Ouarzazate

Oggi ci dirigiamo verso l'ultima tappa di questo viaggio: la mitica città di Ouarzazate! Da Boulmane Dadès, il viaggio dura circa 2 ore e 15 minuti. Qui il paesaggio desertico si tinge sempre di ocra e di rosso.

Strada del deserto verso Dades

- © LOUIS-MICHEL DESERT / Shutterstock

Ouarzazate, la "Hollywood del Marocco", ha ispirato a lungo i registi. Non perdetevi quindi una visita agli studi cinematografici di Ouarzazate, dove potrete vedere i set di film come Asterix, Il Gladiatore e Il Regno dei Cieli.

L'oasi di Fint, vicino a Ouarzazate

- © Gideon Ikigai / Shutterstock

Poi, per concludere la giornata in bellezza, dirigetevi verso l'oasi di Fint, a una decina di chilometri da Ouarzazate. Questa oasi è un vero e proprio tesoro di verde e vale la pena di fare una deviazione per godersi gli ultimi momenti di pace e tranquillità prima del viaggio di ritorno!

Kasbah Dar Daif Atlante
Booking.com

Kasbah Dar Daif

5 km dal centro di Ouarzazate
9.3 Favoloso
A partire da
46 € / notte
Prenota

Giorno 7: Ritorno a Marrakech

La fine di questa fantastica avventura nell'Alto Atlante marocchino! Oggi riprenderete la strada per Marrakech, godendovi ancora una volta l'incredibile scenario della catena montuosa dell'Atlante, prima di restituire la vostra auto a noleggio.

di Ivana Fanelli
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Alto Atlante Marocchino
Alto Atlante Marocchino
Ultime notizie
Istanbul
Scopri la storica moschea Suleymaniye
Miami
South Beach, il quartiere più vip di Miami
Istanbul
L'affascinante museo archeologico di Istanbul
Tutte le notizie
Città Top