La sinagoga di Ghriba, un tesoro da scoprire

Conosciuta come La Ghriba ("la strana" in arabo), la sinagoga di Djerba si trova a 11 km a sud di Houmt-Souk, la capitale dell'isola. È una delle attrazioni turistiche imperdibili di Djerba, anche se purtroppo i turisti che soggiornano nei club degli hotel difficilmente ne sospettano l'esistenza. È isolato nella campagna, lontano dalle spiagge, nel centro dell'isola, a un chilometro dal villaggio di Erriadh, uno dei due villaggi ebraici di Djerba. Un sito sontuosamente decorato, una delle sinagoghe più antiche del mondo.

La Ghriba

- © Jess Kraft / Shutterstock

La storia della Ghriba

Si ritiene che sia la sinagoga più antica del mondo, risalente al 586 a.C.! Fu fondata dai sacerdoti del tempio di Salomone a Gerusalemme, dopo la sua distruzione da parte di Nabucodonosor nello stesso anno. Si dice che abbiano preso una parte del tempio distrutto e l'abbiano inserita nella sinagoga. Una pietra incorporata in una delle volte sarebbe la pietra originale riportata da Gerusalemme, ma non ci sono prove a riguardo. La sinagoga di La Ghriba è sede di un pellegrinaggio annuale in occasione della festa ebraica di Lag Ba'omer (33° giorno di Pasqua), che attira ogni anno diverse migliaia di pellegrini. È stata danneggiata da un attacco islamista nel 2002.

L'interno della sinagoga

- © BTWImages / Shutterstock

Perché visitare la Ghriba?

È la sinagoga più antica dell'Africa e uno dei siti religiosi più antichi del mondo! Un luogo sacro di grande bellezza. L'interno, ornato da boiserie dipinte, terracotta, mosaici e vetrate, è davvero notevole. Bisogna togliersi le scarpe e indossare la kippah. I rabbini leggono brani della Torah. Un luogo ricco di storia e di emozioni, che testimonia anche la tolleranza dei tunisini.

Cortile Ghriba

- © Authentic travel / Shutterstock

Informazioni pratiche per la Ghriba

La Ghriba è aperta tutti i giorni (dalle 9h00 alle 12h00 e dalle 15h00 alle 17h00) tranne il venerdì pomeriggio e il sabato, durante le preghiere dello Shabbat. L'ingresso è gratuito, ma all'entrata è richiesto un contributo simbolico, a seconda delle proprie possibilità e inclinazioni. Si prega di indossare un abbigliamento adeguato in questo luogo sacro. Il sito è piccolo e la visita dura meno di un'ora. Non c'è un sito web o un numero di telefono, quindi dovrete recarvi direttamente sul posto! Per i più golosi, la migliore pasticceria di Djerba si trova a meno di 500 metri: la pasticceria El Baraka. Qui i visitatori di ogni fede sono i benvenuti.

Il nostro hotel preferito vicino alla Ghriba

Lontano anni luce dai club hotel di Djerba, questo hotel di charme è ospitato in alcune antiche case tradizionali nel cuore dell'isola, lontano dalle spiagge. La sinagoga di La Ghriba si trova a 1 km di distanza, quindi prevedete un quarto d'ora di cammino!

Hotel Dar Dhiafa Djerba
Booking.com

Hotel Dar Dhiafa

Prenota ora la tua camera
9.2
A partire da
73 € / notte
Prenota
di Gessica Iacono
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Djerba
Djerba
Ultime notizie
Luxor
Andiamo a fare un'escursione, in feluca o in dahabieh
Luxor
Una giornata al Palazzo d'Inverno
Luxor
La maestosa Valle delle Regine
Luxor
Abbracciare la Valle dei Re
Tutte le notizie
Città Top