Trascorri due giorni indimenticabili a Cuzco

Cuzco è una città colorata e turistica, l'unica porta d'accesso alla Valle Sacra e a Machu Picchu, e non potrete che rimanere affascinati da questa città-museo ricca di storia. Era la capitale degli Inca, una potente città politica e un importante crocevia economico e sociale. Con la conquista dell'Impero Inca da parte degli spagnoli, divenne la magnifica città coloniale che si può ammirare ancora oggi. I suoi monumenti più belli, spesso costruiti sulle fondamenta dei palazzi Inca, contengono incredibili tesori. Scoprirete il fascino delle sue stradine, la diversità dell'artigianato, delle bancarelle e delle botteghe degli artisti, e sarete sedotti dalla cordialità dei suoi abitanti, affascinati dalla bellezza dei numerosi resti che testimoniano il suo eccezionale passato storico. Naturalmente ci vorrebbe più di una settimana per apprezzare tutta la città, la sua architettura, i suoi musei e le sue notevoli chiese. Ma ecco un assaggio di Cuzco in una visita di 2 giorni al suo centro storico, tra Plaza de Armas e il quartiere di San Blas.

Vista di Cuzco

- © SL-Photography / Shutterstock

Giorno 1: A Plaza de Armas

Quasi tutte le attrazioni della città, così come le agenzie di viaggio e la maggior parte dei bar e ristoranti, si trovano intorno alla Plaza de Armas. Questa piazza, cuore della città, è davvero splendida: qui si trovano la Cattedrale di Cuzco e la Chiesa della Compagnia di Gesù, imponenti portici su cui si affacciano antichi balconi di epoca coloniale, un giardino paesaggistico con una grande fontana e, soprattutto, un'atmosfera inimitabile.

Cattedrale di Cuzco

- © Christian Vinces / Shutterstock

1- Cattedrale di Cuzco

La Cattedrale di Nostra Signora dell'Assunzione, assolutamente da vedere in Plaza de Armas, è davvero impressionante. Completata nel 1654, la sua costruzione richiese ben 100 anni. È un capolavoro di architettura rinascimentale, barocca e gotica, con 10 cappelle, un altare maggiore rivestito di foglie d'argento, un coro scolpito con santi di tutto il mondo, dipinti della Scuola di Cusco e molte altre meraviglie.

⏰ Tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 👛 Ingresso €10

Chiesa della Compagnia di Gesù

- © Lisa Stelzel / Shutterstock

2- La Chiesa della Compagnia di Gesù

Proprio accanto alla cattedrale, la non meno magnifica Chiesa della Compagnia di Gesù (Iglesia La Compañía de Jesús) fu costruita dai gesuiti nel 1571 e ricostruita dopo il terremoto del 1650. Ha uno dei più grandi altari maggiori in legno intagliato del Perù, alto 21 metri, alcune opere d'arte notevoli e dal suo campanile si gode di un'incredibile vista sulla città.

⏰ Tutti i giorni, dalle 9 alle 17. 👛 Ingresso 4 €.

Dalla Plaza de Armas dirigetevi verso sud in Avenida El Sol e recatevi all'ufficio di Cosituc per acquistare un biglietto turistico di Cuzco (BTCPI); questo biglietto, da acquistare il primo giorno, vi aprirà le porte dei principali musei della città durante i due giorni di visita. Per maggiori informazioni clicca qui

Cuzco

✈️ Prenota il tuo volo per Cuzco

Prenota il tuo biglietto per Cuzco
A partire da
780 €
Prenota il tuo volo

Se avete intenzione di fermarvi più a lungo nella regione, acquistate un biglietto turistico integrale di Cuzco (BTCI) valido per 10 giorni per accedere alla maggior parte dei siti della regione. Per maggiori informazioni clicca qui

3- Il Convento di Santo Domingo e il Coricancha

Dirigetevi poi verso il Convento di Santo Domingo e la Coricancha. Il Coricancha, o Tempio del Sole, era il luogo più sacro dell'Impero Inca.

Un tempo ricoperto d'oro, fu completamente saccheggiato e distrutto dagli spagnoli e poi utilizzato come base per la costruzione della chiesa e del convento di Santo Domingo. Sul posto si trova anche il museo Coricancha, che merita una visita.

⏰ Tutti i giorni, tranne la domenica, dalle 8 alle 17, all'incrocio tra viale El Sol e via Santo Domingo, Cuzco.

Ingresso al museo con il biglietto turistico BTC, ingresso gratuito al convento e alla Coricancha.

Marché San Pedro

- © Yasemin Olgunoz Berber / Shutterstock

4- Pranzo al mercato di San Pedro

A poche strade di distanza, il mercato di San Pedro è aperto tutto il giorno fino alle 18.00. È il mercato più grande di Cusco e un'ottima occasione per scoprire i prodotti locali, tra cui innumerevoli varietà di patate, mais, quinoa, peperoncini e frutta esotica... Una parte del mercato è dedicata ai fast food e potrete sedervi accanto alla gente del posto per pranzare. A seconda dell'appetito: caldo de gallina (brodo tipico locale), tallarin (tagliatelle fritte), arroz mixto (riso con banane (platana) pomodori piantati uovo (huevo) e/o avocado (palta) o il famoso lomo saltado (manzo saltato in padella, cipolle, pomodori di soia e aceto servito con riso e patatine fritte), una vera delizia a circa 4 euro a piatto.

È anche il momento giusto per provare l'inca kola, una bibita gialla fluorescente dal sapore simile a una caramella che in Perù rivaleggia con la coca cola, o la chicha, una bevanda a base di mais fermentato, o uno di quei deliziosi succhi di frutta fresca.

5- Il Museo di Storia Regionale

All'angolo tra Calle Garcilaso e Heladeros, il Museo di Storia Regionale è un piccolo museo che espone la storia di Cuzco e della sua regione dall'epoca pre-Inca e la vita quotidiana dei suoi abitanti.

Tutti i giorni, dalle 8.00 alle 17.00, ingresso con biglietto BTC.

Per maggiori informazioni clicca qui

7 Il Museo del cioccolato

Proprio accanto al Museo di Arte Contemporanea si trova il **Museo del Cioccolato **e la sua caffetteria.

Per gli amanti del cioccolato, il museo offre visite guidate, degustazioni e laboratori di scoperta del cioccolato della durata di 45 minuti, per adulti e bambini, ma solo in inglese o spagnolo (circa 12 euro a persona).

⏰ Aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00, ingresso gratuito.

Per maggiori informazioni, clicca qui

8 Cena in un ristorante vicino a Plaza de Armas

Il ristorante Kushka offre una cucina peruviana deliziosa e gustosa, potete provare il lama e il porcellino d'India, yum!

⏰ Da martedì a domenica, dalle 11 alle 22

📍 Calle Espinar, 159 Plaza Regocijo, Cuzco

Per maggiori informazioni, clicca qui

Ristorante Kion

Se volete provare la cucina chiffa, una fusione di cucina cinese e peruviana, recatevi al magnifico ristorante Kion. La cucina cinese è arrivata in Perù con l'immigrazione all'inizio del XX secolo ed è diventata molto popolare tra i locali, che l'hanno totalmente integrata nella loro vita quotidiana. Ed è deliziosa!

⏰ Tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 12:00 alle 22:00

📍 Triunfo 370, Cuzco

Giorno 2: Verso il distretto di San Blas

Cuzco - Rue Inca

- © Oomka / Shutterstock

1 Il Palazzo Arcivescovile

Il Palazzo Arcivescovile o Palacio Arzobispal del Cuzco è una tappa obbligata di Cuzco. Ospita il Museo di Arte Religiosa con alcuni pezzi molto curiosi che spiegano il sincretismo del popolo Inca con l'arrivo degli spagnoli, oltre a un'ampia collezione di dipinti della Scuola di Cuzco.

⏰ Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19. 👛 Ingresso 4 €.

2 La pietra a 12 angoli

La famosa pietra a 12 angoli (Piedra de los 12 angulos ) si trova sul muro esterno del Palazzo Arcivescovile che si affaccia sulla Rue Hatun Rumiyoc. Lungi dall'essere una semplice pietra, rappresenta uno dei migliori esempi di muratura Inca.

Pietra a 12 angoli

- © Daniel Prudek / Shutterstock

3 Il Museo d'arte precolombiana (MAP)

Ritornando in Calle Palacio, dirigetevi verso il Museo di Arte Precolombiana (MAP)

senza dubbio uno dei musei più interessanti di Cuzco, con audioguide in francese: da non perdere!

Questo eccezionale museo è interamente dedicato all'arte precolombiana, con oggetti sublimi di tutte le culture andine dal 1500 a.C. alla conquista spagnola. Ha un'incredibile collezione di oggetti d'antiquariato, con alcuni pezzi molto pregiati in ceramica, argento, conchiglia e oro. Il ristorante MAP Café è delizioso.

⏰ Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 16. 👛 Ingresso 5 €.

(questo museo non fa parte del biglietto turistico)

📍 Plaza de las Nazarenas , 231, Cuzco

Per maggiori informazioni, clicca qui

4 Pranzo a San Blas

Dopo questo incredibile tour, è ora di mangiare qualcosa.

Dirigetevi verso l'affascinante quartiere di San Blas, in Calle Carmen Bajo, dove troverete il ristorante vegetariano Green Point.

È un vero e proprio locale preferito: qui tutto è bello e buono ed è un'occasione per scoprire una cucina vegetariana e vegana originale.

⏰ Tutti i giorni dalle 11.00 alle 21.00

📍 Carmen Bajo 235, Cuzco 08003, Perù

Per maggiori informazioni, clicca qui

Potete anche fare un pranzo veloce al mercato di San Blas.

Fermatevi, ad esempio, alla bancarella di La receta de Polita o di Yanet, El Extraño.

Tutti offrono piatti davvero tradizionali e molto economici: ceviche, arroz vari e diversi, trota fritta o lomo saltado a partire da 2 euro.

⏰ Tutti i giorni dalle 11.00 alle 16.00

📍 Rue Pumapaccha 231, Cuzco

5 Una passeggiata nel quartiere di San Blas

San Blas è il quartiere più tipico di Cuzco, ma anche il quartiere bohémien dove si può passeggiare tutto il pomeriggio alla scoperta di gallerie d'arte, boutique alla moda e caffè di tendenza.

È un'occasione imperdibile per perdersi nelle strette vie con i loro ciottoli inca, ammirare le tipiche case bianche con le imposte blu e imbattersi nelle botteghe di pittori, scultori e artigiani...

Rue de Saint-Blas

- © Curioso.Photography / Shutterstock

e per una pausa caffè nel quartiere

L'atelier café-concept-boutique

⏰ Da lunedì a sabato, dalle 8 alle 19

📍 Atoqsaycuchi 605, San Blas, Cuzco

https://lateliercafeconcept.com/?utm_source=easyvoyage

Negozio di lana d'alpaca

Cocoliso

⏰ Da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 19.30

📍 Calle Carmen Alto, 141, Cuzco

e anche,

Xapiri Ground, Caffè e opere d'arte e negozio

⏰ Da mercoledì a domenica, dalle 9.00 alle 20.00

📍 Plazoleta de San Blas 630, Cuzco

Per maggiori informazioni, clicca qui

Chiesa di San Blas

- © Aleksandar Todorovic / Shutterstock

In seguito, recatevi in Plaza San Blas per visitare ** la chiesa di San Blas **.

Questa chiesa del XVI secolo, sebbene semplice a prima vista, ospita un eccezionale pulpito ligneo barocco e dal suo campanile si gode di una vista impressionante su tutta la città.

⏰ Aperta dalle 10.00 alle 18.00 dal lunedì al sabato e dalle 14.00 alle 18.00 la domenica 👛 Ingresso 4 €.

6 Cenare a San Blas

L'affascinante ristorante Pachapapa serve una deliziosa cucina locale e persino porcellini d'India, oltre a pizze per i meno avventurosi. Bonus: la sua magnifica terrazza.

⏰ Tutti i giorni, dalle 13:00 alle 21:00

📍 Carmen bajo, 120 Plaza de San Blas, Cuzco

7 Il Museo del Pisco

Sulla via del ritorno alla Plaza de Armas, per concludere in bellezza i vostri 2 giorni a Cuzco, perché non provare un buon cocktail a base di pisco al Museo del Pisco? Troverete un'ottima selezione di cocktail a circa 6 euro e in più c'è musica dal vivo ogni sera dalle 21.30. L'atmosfera è garantita. Atmosfera garantita.

Sito Ufficiale

⏰ Tutti i giorni, dalle 16.00 alle 23.30 📍 Santa Catalina Ancha, 398, Cuzco

Dove alloggiare a Cuzco?

Quinta San Blas di Ananay Hotels 4* Cuzco
Booking.com

Quinta San Blas di Ananay Hotels 4*

L'hotel dista 100 metri dalla via Hatun Rumiyoc e 200 metri dalla chiesa di San Blas.
9 Favoloso
A partire da
102 € / notte
Prenota
di Ivana Fanelli
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Cuzco
Cuzco
Leggere anche
Tra Plaza de Armas e San Blas, i nostri 10 hotel preferiti a Cuzco
Cuzco
Tra Plaza de Armas e San Blas, i nostri 10 hotel preferiti a Cuzco
Finalmente! Siete appena atterrati a Cuzco, immersa nel cuore delle Ande, la capitale Inca si erge a 3.390 metri di altitudine. Che si tratti di riposare dopo un volo a lungo raggio...
Ultime notizie
Route 66
Una settimana in Arizona, lungo la Route 66.
La Plagne
Top 5 degli hotel per famiglie a La Plagne
Alto Atlante Marocchino
Top 9 degli alloggi con piscina più belli nelle montagne dell'Atlante
Alto Atlante Marocchino
Roadtrip di 7 giorni nell'Alto Atlante marocchino
Gironda
La Gironda in bicicletta
Lanzarote
7 borghi tipici da visitare a Lanzarote
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello