Itinerario di una settimana: scoprire in modo diverso la zona di Calvi

Calvi è situata in posizione ideale sull'Ile de Beauté, tra il mare e le montagne, tra l'Ile Rousse e la splendida regione della Balagne con i suoi numerosi frutteti. Dopo un volo di 3 ore, raggiungerete la città di Calvi, che nel corso degli anni si è guadagnata la fama di luogo alla moda.

Con questo itinerario di una settimana, vi invitiamo a scoprire la zona di Calvi in un modo completamente nuovo, con la sua combinazione di natura, patrimonio, autenticità e convivialità. Meno conosciuta, la zona di Calvi ospita un gran numero di piccoli villaggi affascinanti.

Se la Corsica è rinomata per i suoi paesaggi paradisiaci, con spiagge di sabbia bianca e acque turchesi, non bisogna perdere i suoi villaggi più belli. Questi borghi, con le loro case di granito e scisto, le stradine e le chiese, catturano l'anima della Corsica. Vera e propria identità dell'isola, questi numerosi villaggi arroccati sulle montagne o in riva al mare svelano i loro segreti ai viaggiatori che li visitano. Iniziamo!

Il villaggio di Speloncato

Giorno 1: Arrivo a Calvi - Villaggio di Montemaggiore

Una volta arrivati a Calvi, ritirate la vostra auto a noleggio dall'aeroporto prima di recarvi alla prima tappa di questo tour dei più bei villaggi intorno a Calvi: Montemaggiore!

Il villaggio di Montemaggiore è caratterizzato da piccole case con persiane colorate e strade ripide. Ogni facciata delle case presenta sculture in pietra originali.

Le village de Montemaggiore

Tre visite da non perdere: le rovine del vecchio villaggio, la chiesa di Saint-Rainier e un frantoio alla periferia del paese.

Dove alloggiare a Montemaggiore?

Il B&B La Casa Basgiu offre camere con terrazza e vista sulle montagne. È disponibile una vasca idromassaggio e la colazione è inclusa. Le tariffe sono di circa 120 euro a notte.

Casa Basgiu Corsica
Booking.com

Casa Basgiu

Situato nel cuore delle montagne, il bed and breakfast dista 25 minuti di auto da Calvi.
9.6 Eccezionale
A partire da
97 € / notte
Prenota

Giorno 2: Villaggio di Sant'Antonio

Riconosciuto come uno dei più belli di Francia e considerato uno dei villaggi più antichi dell'isola, Sant'Antonino domina le pianure di Aregno e Reginu. Oltre al suo innegabile fascino, arroccato su una collina, questo villaggio a nido d'aquila offre un magnifico panorama sulla costa.

Il villaggio di Sant'Antonino

Tre visite da non perdere: le rovine del castello medievale, la sua chiesa dell'XI secolo e una passeggiata a dorso d'asino tra le stradine e la campagna.

Dove alloggiare a Sant'Antonino?

L'Aghjalle dista 2 km da Sant'Antonino. Tranquillo e riposante, l'hotel offre camere familiari con giardino e terrazza con vista sulle montagne. Le tariffe sono di circa 80 euro a notte.

L'Aghjalle Corsica
Booking.com

L'Aghjalle

L'hotel è immerso nella natura e serve un'autentica cucina corsa.
9.1 Favoloso
A partire da
77 € / notte
Prenota

Giorno 3: villaggio di Speloncato

Speloncato è una città costruita su uno sperone roccioso a 570 metri sul livello del mare. Proprio nel cuore delle montagne, ospita una ricca fauna selvatica e splendidi edifici.

Il villaggio di Speloncato
© Jon Ingall / Shutterstock

Tre visite da non perdere: la chiesa di Santa Catalina, le sue grotte e il palazzo del Cardinale Savelli.

Giorno 4: villaggio di Monticello

Arroccato a 218 metri di altitudine, Monticello presenta una sorprendente serie di edifici antichi che circondano la chiesa di San Sebastianu. Villaggio tranquillo, Monticello offre equitazione, mini-golf e tiro a segno.

Il villaggio di Monticello
© Jon Ingall / Shutterstock

Tre luoghi da non perdere: la chiesa di Saint-François-Xavier, la torre genovese di Saleccia e la cappella della Confrérie San Carlo Borromée.

Dove alloggiare a Monticello?

Nel cuore del villaggio di Monticello, l'Hotel A Pasturella offre camere con balcone e bagno privato. Il costo è di circa 120 euro a notte.

A Pasturella Corsica
Booking.com

A Pasturella

L'hotel unisce tradizione e modernità nel centro di Monticello.
8.7 Superbo
A partire da
90 € / notte
Prenota

Giorno 5: villaggio di Corbara

Come un museo a cielo aperto, Corbara ha molto da offrire: sette chilometri di costa protetta, vicoli tipicamente corsi pieni di canti tradizionali e artigianato locale, e cimeli che testimoniano il passato.

Il villaggio di Corbara

Tre visite da non perdere: il lavatoio di un tempo, il museo privato Guy Saveli e la cappella di Notre-Dame des sept douleurs.

Dove alloggiare a Corbara?

La pensione A ChiOsella offre un buon rapporto qualità-prezzo. Le camere doppie dispongono di bagno interno e accesso alla terrazza con vista sulle montagne e sul giardino. Gli ospiti possono usufruire di una zona lettura, di un'amaca e di bevande calde illimitate. L'hotel è anche il punto di partenza di numerosi sentieri escursionistici.

A ChiOsella Corsica
Booking.com

A ChiOsella

Gîte con giardino nel pittoresco villaggio di Corbara, non lontano dal mare.
9.6 Eccezionale
A partire da
77 € / notte
Prenota

6° giorno: villaggio di Pigna

Costruita nell'anno 816, Pigna è un piccolo gioiello che conta un centinaio di abitanti. Affacciata sul villaggio di Algajola, si possono scoprire le sue strade acciottolate, le case in pietra e, soprattutto, gli artigiani che condividono le loro abilità, rendendo l'isola così ricca.

Il villaggio di Pigna

Tre le attrazioni da non perdere: la chiesa di Santa Maria e il suo antico lavatoio, la cappella di San Petru è Paulu e il palazzo "u casone Colonna de Leca" con le sue alte mura merlate.

7° giorno: villaggio di Lumio - ritorno a Calvi per il volo

L'ultimo giorno, prima di ripartire per Cali, fate un'ultima sosta nel villaggio di Lumio, a soli 10 minuti dall'aeroporto. Immerso nella luce, come suggerisce il nome, il villaggio di Lumio è molto più tranquillo della vicina Calvi. È il luogo perfetto per godersi un ultimo giorno di pace e tranquillità ammirando la baia di Calvi.

Il villaggio di Lumio
© Tanja Midgardson / Shutterstock

Tre le attrazioni da non perdere: la chiesa di Santa Maria e il suo antico lavatoio, la cappella di San Petru è Paulu e il palazzo "u casone Colonna de Leca" con le sue alte mura merlate.

di Gessica Iacono
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Corsica
Corsica
Ultime notizie
Rio de Janeiro
Raggiungi la cima del Monte Pan di Zucchero
Zurigo
Visita alla chiesa di Grossmünster di Zurigo
Salisburgo
Dove soggiornare a Salisburgo, per una vacanza da sogno
Losanna
Un weekend a Losanna
Tutte le notizie
Destinazioni top