Visita al Museo Dalí di Barcellona

Non perdetevi il Museo Dalí di Figueres, uno dei musei più visitati della penisola. Anche se i capolavori del precursore del Surrealismo non si trovano in questo museo, esso offre comunque ai visitatori una meravigliosa visione del mondo di questo genio dell'arte moderna attraverso diverse epoche. L'esterno dell'edificio è sorprendente: si tratta di un ex teatro distrutto da un incendio alla fine della guerra civile. All'interno si possono ammirare opere tanto eterogenee quanto assurde, come il morbido autoritratto con Fried Bacon, Gala che guarda il Mar Mediterraneo e la stanza di Mae West. È una vera festa per gli occhi. Salvador Dalí, icona culturale della Costa Brava, rimane un formidabile ambasciatore della sua regione!

Bâtiment du musée, qui abrite la plus grande collection d'œuvres de Salvador Dalí

- © Justinessy / Shutterstock
Barcellona

✈️Biglietti aerei per Barcellona

Biglietti aerei per Barcellona
A partire da
29 €
Prenota

La storia di Salvador Dalí

Salvador Dalí, nato a Figueres nel 1904 e morto nel 1989, è stato un pittore spagnolo che ha segnato la storia del surrealismo. Ispirato e affascinato dagli antichi maestri italiani e spagnoli, scoprì la pittura da bambino grazie a un pittore locale, Ramon Pichot. Nel 1934 Dalí sposò la sua musa Gala, che fu la sua fonte di ispirazione e che rappresentò più della metà della sua opera. Fu lo stesso Dalí, durante la sua vita, nel 1974, a decidere di aprire il museo in suo onore. Morì nel 1989 per un attacco di cuore e fu sepolto nel suo stesso museo. Uno dei simboli di Dalí erano i suoi famosi baffi ricurvi verso l'alto che, secondo Dalí, gli fornivano un'ispirazione cosmica.

Particolare della facciata esterna del Teatro-Museo Dalí.

- © Sergio Rojo / Shutterstock

Perché visitare il Museo Dalí?

A Figueres, porta d'accesso alla Catalogna spagnola dalla Catalogna francese, un flusso costante di autobus turistici si dirige verso il Museo Dalí. Per trovarlo, basta seguire la folla e alzare lo sguardo per vedere le statuette dorate sul tetto del museo. Sebbene la facciata d'ingresso sia quasi sottotono rispetto alla figura, non appena si supera il controllo dei biglietti ci si trova immersi in quella che è stata la prima scena e l'atto finale dell'opera di Salvador Dalí.

La scelta di questo ex teatro è il risultato di un simbolismo attentamente ponderato: è qui che l'artista iniziò le sue lezioni di pittura all'età di 13 anni, e quindi le sue prime opere. Ed è qui che decise di produrre le sue ultime opere. Dalí voleva creare un museo della memoria, perché era ossessionato dalla persistenza della memoria e dalla sua capacità di renderci immortali. L'edificio nel suo complesso è il più grande oggetto surrealista al mondo. Il suo imponente cortile d'ingresso basterebbe da solo a riempire diversi libri di storia dell'arte, data la sua complessità simbolica.

Oltre che per le sue spiagge, la Costa Brava è per molti sinonimo del triangolo daliniano, composto dal Teatro-Museo Dalí di Figueres, dalla Casa-Museo Salvador Dalí di Portlligat e dalla Casa-Museo Castello Gala Dalí di Púbol.

Cortile del Teatro e Museo Dalí

- © BearFotos / Shutterstock

Informazioni pratiche

📍 Ubicazione: Plaça Gala i Salvador Dalí, 5, 17600 Figueres, Girona, Spagna

🚌 Come arrivare: il museo si trova a Figueres, una piccola città a più di un'ora e mezza di auto da Barcellona. È possibile arrivarci in autobus o in treno. La stazione ferroviaria di Figueres dista un'ora e mezza di viaggio da Barcellona al Museo Dalí.

Orari di apertura:

  • 01/01 - 28/02: 10.30 - 18.00
  • 01/03 - 31/03: 9.30-18.00
  • 01/04 - 30/09: 9.00 - 20.00
  • 01/10 - 31/10: 9.30-18.00
  • 01/11 - 31/12: 10.30-18.00

Apertura notturna: dal 27/07 al 31/08 dalle 22.00 all'1.00.

Il museo è chiuso il lunedì tranne che nei mesi di luglio, agosto e settembre. Chiusura eccezionale il 25 dicembre e il 1° gennaio.

👛 Prezzo:

  • ingresso standard: 16 €
  • over 65/studenti/disoccupati: €9
  • ingresso 0 - 8 anni: gratuito

Consiglio: acquistate i biglietti online e aspettate in una coda speciale e più breve.

🕑 Durata sul sito: 1h30

Alcuni consigli per la vostra visita

  • Nei pressi del museo è disponibile un parcheggio a pagamento. Se venite in auto, dovrete mettere in conto circa 25 euro per il parcheggio. Ci sono tre parcheggi nelle vicinanze: Parking Formula al centre de Figueres, Parking Passeig Nou Empark e Parking Saba El Garrigal.

  • Nel museo non sono ammessi borse a tracolla, zaini e passeggini, ma il museo offre un deposito bagagli gratuito.

Dove dormire a Figueres

Apartaments Centre Figueres Figueres
Booking.com

Apartaments Centre Figueres

L'Apartaments Centre Figueres offre appartamenti con balcone privato, connessione Wi-Fi gratuita e parcheggio gratuito in garage. È immerso in un giardino con parco giochi per bambini.
9.8 Eccezionale
A partire da
97 € / notte
Prenota
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
Barcellona
Barcellona
Ultime notizie
Lima
Visita romantica al Parco dell'Amore di Lima
Lille
I nostri 10 hotel preferiti nel centro storico di Lilla
New Orleans
Gastronomia e New Orleans, un affare serio!
Ginevra
Visitare la Victoria Hall
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello