Il Santuario della Madonna di San Luca, luogo di culto e pellegrinaggio

Visitare il Santuario della Madonna di San Luca è una tappa obbligatoria quando si visita Bologna, oltre che un’esperienza unica. Quello che rende questo luogo particolarmente suggestivo è anche il percorso sotto i Portici più lunghi del mondo, classificati Patrimonio UNESCO nel 2021, e la visita della cupola da cui si può godere di una vista panoramica sulla città e sugli splendidi colli bolognesi. Se la salita può essere faticosa, vi assicuriamo che verrete ripagati con la vista mozzafiato!

Santuario di San Luca

- © Marco Porcu / Shutterstock

Luogo di culto con una vista mozzafiato

Importante luogo di culto di Bologna e meta ambita di pellegrinaggio, il Santuario della Madonna di San Luca si trova sul Colle della Guardia ed è una basilica dedicata all’icona della Beata Vergine Maria. 

Il nome deriva dalla presenza dell’icona della Madonna col Bambino all’interno del Santuario. Secondo una leggenda, l’icona sarebbe arrivata a Bologna grazie a un pellegrino greco a cui è stato affidato questo dipinto, attribuito a Luca evangelista, durante il suo pellegrinaggio a Costantinopoli. La sua missione era quella di portare il dipinto sul Colle della Guardia, così come era indicato sul dipinto stesso. All’arrivo del pellegrino a Bologna, l’icona della Madonna col Bambino venne portata al Santuario in una processione, luogo in cui risiede ancora oggi.

Santuario di San Luca dall'alto

- © miszaszym / Shutterstock

Molto caratteristico è il percorso per raggiungere il Santuario: si parte da Porta Saragozza in centro città per un percorso in salita al riparo dalle intemperie sotto il Portico più lungo del mondo di quasi 4 km e con 666 arcate. Un numero molto simbolico che, come tutti ben sanno, rappresenta il diavolo e in questo caso, si dice che il Portico di San Luca simboleggi appunto il serpente e il santuario la Madonna, che è riuscita a schiacciarlo e a sconfiggerlo.

Portico devozionale di San Luca

- © AlexBuess / Shutterstock

Lo stile predominante dell’esterno del Santuario è il barocco e all’interno è possibile ammirare numerose opere e affreschi di pittori e scultori italiani rappresentativi della pittura barocca. Al Santuario di San Luca potrete anche visitare la cripta, dove si trovano le tombe delle famiglie che grazie alle loro donazioni hanno reso possibile la creazione del Santuario e la tomba del cardinale e arcivescovo di Bologna che ne ordinò la costruzione. Vi sono anche conservati alcuni oggetti sacri e un modello settecentesco del Santuario. 

Interno del Santuario di San Luca

- © trabantos / Shutterstock

Orari di apertura della cripta: sabato dalle 10:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:00; domenica e festivi dalle 12:00 alle 18:00. 

Accesso dalla porta centrale del cortile.

👛Prezzo: 3€. Gratuito per i bambini di età inferiore a 10 anni e per le persone disabili.

👉Il Santuario di San Luca è anche noto per lo splendido panorama che offre una volta arrivati in cima. Attraverso le antiche scale a chiocciola potrete salire a un’altezza di circa 42 metri sulla cupola più alta d’Europa e godervi la vista mozzafiato sulla città e sui colli bolognesi. Si tratta di un'esperienza unica nota con il nome di San Luca Sky Experience.

Vista dal Santuario di San Luca

- © Flying Camera / Shutterstock

Orari di apertura San Luca Sky Experience: da lunedì a sabato dalle 10:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:00; domenica e festivi dalle 12:00 alle 18:00. 

👛 Prezzo: 5€ adulti, 3€ per i ragazzi dai 10 ai 18 anni e per gli over 65, gratuito per i bambini di età inferiore ai 10 anni, per le persone disabili e per chi è in possesso della Bologna Welcome Card.

© Aer Drone

Come arrivare?

A piedi: sotto i Portici, da Porta Saragozza fino al santuario per una durata di circa 50 minuti.
In autobus: prendete l’autobus num. 58 dalla fermata Villa Spada fino a Basilica di San Luca.
In alternativa, potete prendere il trenino San Luca Express da Piazza Maggiore. Il prezzo del biglietto (andata e ritorno) è di 12€ per gli adulti, 6€ per i bambini dai 6 ai 10 anni e per le persone disabili, 3€ per i bambini da 0 a 5 anni.

📍 Indirizzo: Via di San Luca, 36, 40135 Bologna BO

⏰Orari di apertura del Santuario: tutti i giorni dalle 7:00 alle 19:00. Il piazzale è aperto dalle 6:30 alle 19:30.

👛 Ingresso libero.

👉 Maggiori informazioni sul sito seguente

di Gessica Iacono
Hai bisogno di aiuto? Consulta la guida
 Bologna
Bologna
Ultime notizie
Rio de Janeiro
Raggiungi la cima del Monte Pan di Zucchero
Zurigo
Visita alla chiesa di Grossmünster di Zurigo
Salisburgo
Dove soggiornare a Salisburgo, per una vacanza da sogno
Losanna
Un weekend a Losanna
Tutte le notizie
Zone turistiche di alto livello