• Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto
  • Vacanze
Voli per Tlemcen

Pensando all'Algeria per il tuo prossimo viaggio prenota un volo per raggiungere Tlemcen: musicalità maghrebine ti accompagneranno alla scoperta di una delle città più affascinanti per storia, arte e cultura del Nord Africa.Visto che non esistono voli nonstop per Tlemcen, puoi visionare tutti gli scali proposti sui voli in direzione di Tlemcen usando il nostro comparatore: qualunque sia la tua scelta, passerai per Algeri.Segnata dalle culture islamica e berbera per origine, da quella andalusa per vicinanza geografica, e da quella francese in veste di colonia, la città è stata sin dal primo millennio sede di una capitale imperiale. Noterai lo spirito di un impero passato passeggiando fra le sue vie, rinfrescate dalla sua posizione collinare.Lungo le strade del centro ci sono le più antiche Moschee di tutta l'Africa del Nord: dalla Grande Moschea in cima alla quale, salendo i suoi 133 gradini, ammirerai il panorama cittadino, a quella di Sidi Bel Hassan, affollata durante tutto l'arco della giornata.Non lasciarti sfuggire assolutamente la fortezza di Mansourah, una suggestiva roccaforte del 300 all'interno della quale è stata eretta anche una moschea ed un bellissimo minareto, riproduzione della Giralda di Siviglia.Trova il volo più economico verso Tlemcen: l'Algeria che non ti aspetti riuscirà a strapparti lo sguardo che si riserva ai luoghi incantati.

tlemcen - tlm

A soli 20 km dal centro della città, l'aeroporto solo recentemente ha indossato le vesti di un contemporaneo aerodromo per voli civili internazionali.Fuori dalla Hall potresti essere ricevuto dalla navetta shuttle inviata dalla tua struttura alberghiera, ma in ogni caso la stazione dei taxi è sempre affollata.Ovviamente in aeroporto troverai le più importanti compagnie di autonoleggio: prenota la tua vettura prima di partire per un soggiorno in totale autonomia.Il centro storico di Tlemcen, oggi è identificato con al-Mansurah, una vera e propria cittadella fortificata, costruita nel '300 dai sultani di Fez, che dopo avere occupato la città, decisero di cingere di mura una dimora per il loro sultano e vi costruirono un minareto ed una moschea per le sue solitarie preghiere.Vicino alla cittadella, in centro entra nella cosiddetta Camera dell'Artigianato e dei Mestieri: guarda gli artigiani all'opera mentre cuciono e ricamano preziose selle di cammello, o lavorano il cuoio. Strabilianti sono le donne all'opera mentre tessono tappeti e coperte: movimenti, apparentemente lasciati al caso, producono disegni geometrici unici e dai colori brillanti.Allontanandoti dal centro di un paio di chilometri incontrerai uno dei monumenti più importanti della città: la grande tomba di Sidi Boumediene, poeta e filosofo algerino, e dall'altro lato la Moschea con il monumentale portale bronzeo.Al tuo ritorno da Tlemcen non mettere da parte il burnus che hai portato con te, magari ti tornerà utile per il prossimo viaggio.