• Connettiti
© Dmitry Pichugin / 123RF
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
Voli Torino Bangkok a partire da 633 €

Il volo da Torino a Bangkok, della durata di circa 12 ore, permette di visitare un'affascinante metropoli sospesa tra passato e futuro. Sono otto le compagnie aeree, tra cui KLM, Alitalia e Lufthansa, che programmano voli per Bangkok con partenza da Torino. Per conoscere i dettagli e per trovare la miglior tariffa sul tuo volo sulla rotta Torino - Bangkok, il nostro comparatore si rivela un ottimo alleato! Potrai scegliere tra un'ampia offerta di voli da Torino con destinazione Bangkok che effettuano uno scalo (di norma in una capitale europea) o due scali (a Roma o Parigi e Amsterdam oppure a Monaco e Francoforte). Una volta atterrato, la capitale dista 30 chilometri dall'aeroporto: potrai prendere un taxi (il costo di una corsa è di circa 400 Baht) oppure noleggiare una vettura. Alternative più economiche sono gli autobus pubblici e privati, nonché il treno Express Line (il costo del ticket è rispettivamente di circa 50, 250 e 90 Baht).

Cercate un volo low cost Torino - Bangkok ?

  • 848

    Torino - Bangkok

    Air France
    25/08/2017 1 scalo/i Durata 16h00
    Air France
    10/09/2017 1 scalo/i Durata 28h10
    a partire da 632,94 €
  • 1046

    Torino - Bangkok

    Etihad Airways
    13/01/2017 2 scalo/i Durata 30h00
    Etihad Airways
    20/01/2017 2 scalo/i Durata 25h00
    a partire da 726,00 €
  • 1046

    Torino - Bangkok

    British Airways
    13/01/2017 1 scalo/i Durata 32h00
    British Airways
    20/01/2017 1 scalo/i Durata 37h00
    a partire da 754,05 €
  • 1046

    Torino - Bangkok

    Alitalia
    13/01/2017 2 scalo/i Durata 27h00
    Alitalia
    20/01/2017 1 scalo/i Durata 17h00
    a partire da 799,02 €
  • 870

    Torino - Bangkok

    Turkish Airlines
    29/07/2017 1 scalo/i Durata 16h35
    Turkish Airlines
    12/08/2017 1 scalo/i Durata 17h15
    a partire da 1.029,31 €
  • 848

    Torino - Bangkok

    Etihad Airways
    27/07/2017 2 scalo/i Durata 19h35
    Etihad Airways
    29/07/2017 2 scalo/i Durata 18h40
    a partire da 1.298,00 €
  • 848

    Torino - Bangkok

    Etihad Airways
    28/07/2017 2 scalo/i Durata 19h20
    Etihad Airways
    29/07/2017 2 scalo/i Durata 24h15
    a partire da 1.735,94 €

Voli economici sulla tratta Torino - Bangkok 

Per viaggiare spendendo poco tra Torino e Bangkok  Easyviaggio mette a tua disposizione l’andamento delle tariffe per i voli sulla tratta Torino - Bangkok . Questi dati ti permetteranno di analizzare la tratta tra Torino - Bangkok trovando la tariffa più bassa rispetto alla data di partenza prevista.

I motivi per partire Bangkok 1 Il palazzo reale

Emblema della città e simbolo dell'intera Nazione, il palazzo reale lascia senza parole per la sua imponenza e bellezza architettonica: pagode, porticati, templi e statue conducono sino alla cappella reale dove è custodita la statua del Buddha di smeraldo.

2 I numerosi templi cittadini

Wat Pho è il tempio più scenografico in cui primeggia la gigantesca statua del Buddha sdraiato con i piedi ricoperti di madreperla. Meritano una visita anche il tempio dell'alba con le sue guglie che si innalzano verso l'orizzonte e il tempio di marmo costruito in marmo di Carrara e con una statua in oro.

3 China Town

China Town è uno dei quartieri più in fermento e a volte caotico: un dedalo di vicoli ospitano negozi, botteghe e bancarelle. Sempre affollato e caratterizzato da un rumoroso viavai di carretti trascinati a mano, qui si trova di tutto, dalle spezie ai tessuti.

4 Una gita sul fiume

Il fiume cittadino, il Chao Praya, silenziosamente osserva la città. Prendere un'imbarcazione e muoversi direttamente sulle acque è un'esperienza indimenticabile oltre che pratica perché agevola gli spostamenti. Il biglietto giornaliero costa circa 50 Baht e permette di utilizzare le imbarcazioni senza limiti.

5 Il più grande mercato del mondo

Nel fine settimana 15.000 bancarelle rendono colorato, rumoroso e un tripudio di sapori Chatuchak Market. I prezzi sono molto concorrenziali e i prodotti in vendita provengono da tutta la Thailandia. Due avvertimenti: la contrattazione è d'obbligo e, vista la vastità della superficie, per visitare tutto il mercato bisogna indossare un paio di scarpe molto confortevoli.

Formalità e visti Thailandia

Il fuso orario è di sei ore in avanti e di cinque ore in più quando in Italia è in vigore l'ora legale. Per l'ingresso in Thailandia è necessario il passaporto con una validità residua di almeno sei mesi decorrenti dall'ingresso e con almeno due pagine rimanenti libere. Il visto non è richiesto se il soggiorno turistico è inferiore a trenta giorni: in aeroporto verrà apposto un timbro sul passaporto per autorizzare la permanenza nel Paese. La Thailandia è una terra enigmatica, tutta da scoprire. La sua capitale, denominata la città degli Angeli, è sorprendentemente affascinante e i profondi contrasti che la caratterizzano la rendono ancora più bella!