• Connettiti
© nightman1965 / 123RF
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
Voli Roma Stavanger a partire da 255 €

La tratta aerea tra Roma e Stavanger è operata dagli aeroporti di Fiumicino e Ciampino e dall'aeroporto di Stavanger-Sola. Ad occuparsi dei voli Roma Stavanger sono le compagnie aeree Alitalia, Lufthansa, KLM, Air France e Norwegian.

Il volo Roma Stavanger dura circa cinque ore con un unico scalo, mentre i voli per Stavanger da Roma con due scali durano da otto a dieci ore. La presenza dei due scali rende i voli Roma Stavanger low cost, quindi più convenienti.

Per raggiungere gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino è possibile utilizzare i mezzi pubblici come l'autobus e la metro, mentre dall'aeroporto di Stavanger-Sola al centro città sono disponibili anche servizi di navette e shuttle bus.

Cercate un volo low cost Roma - Stavanger ?

  • 1048

    Roma - Stavanger

    Alitalia
    06/01/2017 1 scalo/i Durata 05h00
    Alitalia
    13/01/2017 1 scalo/i Durata 06h00
    a partire da 255,10 €
  • 1048

    Roma - Stavanger

    KLM
    06/01/2017 1 scalo/i Durata 12h00
    KLM
    13/01/2017 1 scalo/i Durata 06h00
    a partire da 267,00 €
  • 1059

    Roma - Stavanger

    Alitalia
    23/12/2016 1 scalo/i Durata 25h00
    Alitalia
    30/12/2016 1 scalo/i Durata 06h00
    a partire da 382,25 €

Voli economici sulla tratta Roma - Stavanger 

Per viaggiare spendendo poco tra Roma e Stavanger  Easyviaggio mette a tua disposizione l’andamento delle tariffe per i voli sulla tratta Roma - Stavanger . Questi dati ti permetteranno di analizzare la tratta tra Roma - Stavanger trovando la tariffa più bassa rispetto alla data di partenza prevista.

I motivi per partire Stavanger 1 La Cattedrale di Stavanger

La Cattedrale di Stavanger è una maestosa costruzione in stile gotico, romanico e barocco, luogo di culto della diocesi di Stavanger. La Cattedrale sorge nella piazza principale di Torget e domina il porto di Vågen.

2 Il Museum Stavanger MUST

Il Museum Stavanger MUST è il più importante museo culturale e di storia naturale della città di Stavanger ed è diviso in diversi spazi espositivi. Le sezioni più caratteristiche del museo sono sicuramente quella marittima, quella scolastica, quella artistica, quella dell'infanzia e quella dedicata alla stampa.

3 Il Museo del Petrolio

Inaugurato nel 1999, il Museo del Petrolio di Stavanger celebra la scoperta del petrolio in Norvegia, avvenuta negli anni '60. Il museo offre interessanti attività ricreative per avvicinare i turisti al mondo della lavorazione del petrolio.

4 Lo Sverd i fjell

Lo Sverd i fjell è un monumento commemorativo nella località di Hafrsfjord e dedicato alla Battaglia di Hafrsfjord dell'872, in seguito alla quale Harald Fairhair riuscì ad unificare la Norvegia in un unico regno. Il monumento è costituito da tre spade di 10 metri conficcate nella pietra che si affacciano sul fiordo.

5 Il Lysefjord

Il Lysefjord, magnifico fiordo dominato dalle catene montuose del Kjerag e del Preikestolen, è meta di crociere ed escursioni in kayak, ma anche di attività come il trekking e l'equitazione. Il fiordo è conosciuto in particolare per la cascata Hengjanefossen, di circa 400 metri di altezza.

Formalità e visti Norvegia

Non è presente alcuna differenza di fuso orario tra Roma e Stavanger e il periodo migliore dell'anno per visitare Stavanger è quello primaverile-autunnale, quando le temperature non sono eccessive.

Prima di partire per Stavanger è necessario munirsi di documento di identità valido per l'espatrio e privo di timbro di rinnovo; facendo parte dell'accordo di Schengen l'entrata in Norvegia non richiede il passaporto. Quanto al visto, non è necessario per soggiorni in Norvegia inferiori ai tre mesi.

La valuta di Stavanger è la Corona norvegese, che corrisponde a circa 0.110611 euro.