© scanrail / 123RF
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto
  • Vacanze
Voli Roma Helsinki a partire da 76 €

I voli per Helsinki dall'aeroporto di Roma Fiumicino hanno una frequenza giornaliera e possono essere diretti oppure con uno scalo. Il volo diretto fra l'aeroporto di Roma Fiumicino e quello di Helsinki viene operato dalla compagnia di bandiera finlandese Finnair ed ha una durata di circa 3h e 30m. I voli Roma Helsinki effettuati dalla compagnia Lufthansa prevedono uno scalo all'aeroporto di Monaco di Baviera di circa 50 minuti e una durata del volo di circa 4h e 50m, scalo compreso. Per raggiungere l'aeroporto di Roma Fiumicino potrai prendere il bus navetta in partenza dalla stazione ferroviaria di Roma Termini, il treno "Leonardo Express", che effettua la tratta fra la stazione di Termini e l'aeroporto di Fiumicino senza soste, oppure usufruire di un comodo servizio di taxi. Al tuo arrivo all'aeroporto di Helsinki potrai scegliere fra il Finnair City Bus o il bus numero 615 che ti porterà nel centro della città in circa 35 minuti oppure il servizio taxi che ti porterà dove desideri con un costo medio di 50 euro.

Migliori prezzi sui voli Roma - Helsinki: Selezione per compagnia aerea

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    gio 16 giu - lun 20 giu

  • Norwegian Air Shuttle

    Roma Helsinki

    gio 22 dic - dom 01 gen

  • Lufthansa

    Roma Helsinki

    ven 17 mar - lun 20 mar

  • Finnair

    Roma Helsinki

    lun 19 set - mer 28 set

Cercate un volo low cost Roma - Helsinki ?

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    gio 16 giu - lun 20 giu

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    gio 08 set - lun 12 set

  • Wizz Air

    Roma Helsinki

    gio 29 set - sab 01 ott

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    mar 28 giu - ven 01 lug

  • Wizz Air

    Roma Helsinki

    mar 05 lug - ven 08 lug

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    mar 04 ott - gio 06 ott

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    mar 15 nov - gio 17 nov

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    gio 08 dic - dom 11 dic

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    ven 28 ott - mar 01 nov

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    mar 05 lug - mar 02 ago

  • Wizz Air

    Roma Helsinki

    mar 31 mag - ven 03 giu

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    dom 28 ago - dom 04 set

  • Wizz Air

    Roma Helsinki

    mer 13 lug - mar 13 set

  • Norwegian Air Shuttle

    Roma Helsinki

    gio 22 dic - dom 01 gen

  • Wizz Air

    Roma Helsinki

    dom 08 gen - lun 09 gen

  • Lufthansa

    Roma Helsinki

    ven 17 mar - lun 20 mar

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    sab 25 giu - gio 08 set

  • Finnair

    Roma Helsinki

    lun 19 set - mer 28 set

  • Finnair

    Roma Helsinki

    gio 29 set - sab 01 ott

  • Lufthansa

    Roma Helsinki

    sab 29 ott - gio 22 dic

  • Finnair

    Roma Helsinki

    mar 04 ott - gio 06 ott

  • Finnair

    Roma Helsinki

    mar 15 nov - gio 17 nov

  • Ryanair LTD

    Roma Helsinki

    mar 28 giu - lun 22 ago

  • Finnair

    Roma Helsinki

    sab 27 ago - sab 03 set

  • Finnair

    Roma Helsinki

    mer 24 ago - lun 29 ago

  • Finnair

    Roma Helsinki

    ven 17 mar - lun 20 mar

  • Finnair

    Roma Helsinki

    mer 20 lug - mar 09 ago

  • Finnair

    Roma Helsinki

    mer 13 lug - mar 13 set

  • Finnair

    Roma Helsinki

    mer 27 lug - sab 30 lug

  • Wizz Air

    Roma Helsinki

    lun 30 mag - gio 01 set

Voli economici sulla tratta Roma - Helsinki 

Per viaggiare spendendo poco tra Roma e Helsinki  Easyviaggio mette a tua disposizione l’andamento delle tariffe per i voli sulla tratta Roma - Helsinki . Questi dati ti permetteranno di analizzare la tratta tra Roma - Helsinki trovando la tariffa più bassa rispetto alla data di partenza prevista.

I motivi per partire Helsinki 1 Piazza del Mercato

La Piazza del Mercato è la più famosa fra le piazze di Helsinki e la meta preferita dei turisti che vogliono immergersi nella quotidianità finlandese per acquistare dei simpatici souvenirs o per mangiare qualche piatto a base di ottimo pesce. Di grande importanza è il grande obelisco sito al centro della piazza costruito nel 1835 . Il monumento è dedicato allo Zar Nicola I e alla moglie Alessandra Feodorovna Romanova.

2 La cattedrale ortodossa Uspenski

La cattedrale di Uspenski venne ultimata nel 1868 su progetto dell'architetto russo Gornostaev. Ha una struttura esterna che si rifà ai criteri tipici slavi ma il suo interno è ispirato all'arte bizantina. Le cupole della cattedrale di Uspenski sono ricoperte di oro 22 carati e vengono chiamate "cipolle" per la loro forma che richiama quella della cipolla.

3 La chiesa nella roccia

La Temppeliaukion kirkoo, la chiesa nella roccia, è una delle attrazioni principali della capitale finlandese. Costruita negli anni '60 dai fratelli Suomalainen, la chiesa nella roccia viene illuminata dalla luce che entra da una grande cupola rivestita di rame e vetro ed è dedicata al culto luterano.

4 Museo nazionale d'arte contemporanea Kiasma

Situato vicino alla Stazione Centrale, il museo nazionale d'arte contemporanea Kiasma è stato creato con lo scopo di rendere pubblica ed alla portata di tutti l'arte contemporanea. Fanno parte della collezione del Museo Kiasma oltre 9000 opere d'arte provenienti da tutta la Finlandia, dalla Russia, dai Paesi Baltici e da quelli Nordici.

5 Fontana Havis Amanda

La fontana di Havis Amanda, sita nella piazza del Mercato, è il simbolo indiscusso della città finlandese. La statua centrale, costruita a Parigi nel 1906 da Ville Vallgren, rappresenta la rinascita della città che come una giovane fanciulla si alza nuda dalla spuma del mare.

Formalità e visti Finlandia

Il fuso orario di Helsinki è di un'ora in più rispetto a quella italiana. Non avrai bisogno neanche del passaporto ma solo della tua carta d'identità dato che la Finlandia fa parte dell'aerea Schengen. Nessun problema neanche per bancomat e carte di credito.
La città venne fondata nel 1550 per ordine del Re di Svezia Gustav Vasa sulla foce del fiume Vanda. Quando la sovranità della Finlandia passò alla Russia dello Zar Alessandro I nel 1809 la capitale venne spostata da Turku ad Helsinki per volere dello stesso Zar e nel 1827 venne spostata nella nuova capitale anche l'unica università del Paese. Dal 1918 è capitale della Repubblica Indipendente della Finlandia.