• Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto
  • Vacanze
Voli Pisa Lausanne

Ivoli Pisa Lausanne non sono diretti, ma prevedono tutti uno scalo (a Roma Fiumicino o Monaco di Baviera) oppure due (a Roma prima, e a Parigi poi). Lufthansa, Alitalia, British Airways, Swiss Airways, in combinazione tra loro a mezzo scali, coprono la tratta con voli giornalieri.

Se preferite un alternativa alvolo Pisa Lausanne che non preveda scali, potrete optare per una differente soluzione la cui partenza sia dall'aeroporto San Giusto di Pisa, e l'atterraggio al Aéroport de Genève-Cointrin. La durata dei voli per Lausanne da Pisa, varia dalle sei ore per le ipotesi con due scali partendo da Pisa a due, se si parte dalla vicina Firenze.

Seppur non vi siano voli Pisa Lausanne low cost, potrete risparmiare dal 50% al 70% partendo dal vicino aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze con Swiss Airway.

Voli economici sulla tratta Pisa - Lausanne 

Per viaggiare spendendo poco tra Pisa e Lausanne  Easyviaggio mette a tua disposizione l’andamento delle tariffe per i voli sulla tratta Pisa - Lausanne . Questi dati ti permetteranno di analizzare la tratta tra Pisa - Lausanne trovando la tariffa più bassa rispetto alla data di partenza prevista.

I motivi per partire Lausanne 1 Comitato Internazionale olimpico

Il Comitato Internazionale olimpico ha qui la sua sede dal 1914. Al suo interno sorge un museo dedicato alle olimpiadi dall'antica Grecia sino ad oggi, nonchè una pista di atletica.

2 Il quartiere portuale di Ouchy

Le vie dello shopping si sviluppano nel quartiere di Ouchy, dove potrete, tra un acquisto e l'altro, imbarcarvi per caratteristiche escursioni a bordo di battelli tradizionali spinti dalle ruote a pale.

3 La Cattedrale

La cattedrale di Notre Dame, fu costruita nel XIII secolo nel diffuso stile gotico. Durante la visita nell'imponente chiesa, è anche possibile salire sulla torre campanaria per godere di una inusuale vista della città e delle colline circostanti.

4 Il Lago Lemano

O, tradizionalmente, Lago di Ginevra, dà il nome all'intera regione ed è un centro vitale per le città che vi si affacciano, non solo perché permette la coltivazione dei vigneti, ma anche perché sulle sue acque è possibile praticare sport acquatici diversi, dallo sci nautico al diving.

5 I vigneti di Lavaux

Sono entrati nell'elenco dei beni Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco nel 2007. Si tratta di "agricoltura eroica" che, attraverso terrazzamenti antichissimi, è riuscita a sfruttare il particolare microclima del lago, per la coltivazione delle uve tipiche della regione. I "tre soli", ovvero quello che sta in cielo, quello riflesso dal lago e il calore che la collina assorbe e ritrasmette alle viti, conferiscono a questo vino caratteristiche organolettiche irreplicabili nel resto del mondo.

Formalità e visti Svizzera

I documenti necessari per entrare in Svizzera sono, sostanzialmente due: il passaporto italiano e la carta d'identità valida per l'espatrio in corso di validità. Nessun problema per la carta d'identità cartacea la cui validità sia stata prorogata.

La polizia locale è particolarmente rigida nei confronti delle violazioni del codice della strada locale. Si consiglia uno studio delle regole della circolazione locale per evitare spiacevoli sanzioni.