© Natursports / 123RF
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto
  • Vacanze
Voli Milano Perpignan a partire da 77 €

Per i voli da Milano a Perpignan puoi contare su diverse possibilità di volo. Puoi prenotare un volo Milano Perpignan con Air France, la compagnia che offre il maggior numero di voli nelle diverse fasce orarie. I voli da Milano a Perpignan si effettuano principalmente dall'aeroporto di Linate. L'aeroporto è facilmente raggiungibile con auto percorrendo la Tangenziale Est, mentre dal centro di Milano è possibile prendere l'autobus n°73. Il volo da Milano a Perpignan è di circa 5 ore e mezzo e prevede nella maggioranza dei casi uno scalo a Parigi. Il volo da Milano arriva all'aeroporto di Perpignan Rivesaltes, situato 5 km a nord ovest della città, nel dipartimento dei Pirenei Orientali. L'aeroporto è raggiungibile in auto con l'autostrada A9 ed utilizzando le uscite 41 o 42. E' possibile inoltre usufruire di un servizio di navette, anch'esso assai comodo. Naturalmente, non mancano i taxi. Anche nell' aeroporto di Perpignan le principali compagnie aeree sono la già citata Air France, come pure Aer Lingus e Ryanair.

Migliori prezzi sui voli Milano - Perpignan: Selezione per compagnia aerea

  • Ryanair LTD

    Milano Perpignan

    mar 06 set - mar 13 set

Cercate un volo low cost Milano - Perpignan ?

  • Wizz Air

    Milano Perpignan

    ven 10 giu - dom 12 giu

  • Wizz Air

    Milano Perpignan

    mar 12 lug - mer 20 lug

  • Ryanair LTD

    Milano Perpignan

    mar 06 set - mar 13 set

  • Ryanair LTD

    Milano Perpignan

    gio 28 lug - mar 02 ago

  • Iberia

    Milano Perpignan

    lun 30 mag - lun 06 giu

Voli economici sulla tratta Milano - Perpignan 

Per viaggiare spendendo poco tra Milano e Perpignan  Easyviaggio mette a tua disposizione l’andamento delle tariffe per i voli sulla tratta Milano - Perpignan . Questi dati ti permetteranno di analizzare la tratta tra Milano - Perpignan trovando la tariffa più bassa rispetto alla data di partenza prevista.

I motivi per partire Perpignan 1 Il Palazzo Reale dei Re di Maiorca

E' un castello fortificato in stile gotico, edificato intorno a tre cortili e si trova in una posizione panoramica della città. La sua costruzione risale al secolo XIII. Due cappelle si trovano al suo interno: quella inferiore è denominata Cappella della Regina, mentre quella superiore è la Cappella di Santa Croce, la cui porta è in marmo rosa.

2 Il Castillet

Il Castillet è il Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari Catalane. Questo edificio, nato originariamente come tipica fortezza medievale del XIV secolo, oggi ospita il Museo denominato Casa Pairal, che espone manufatti originali catalani, oggetti del folklore e costumi tipici. Molto interessante per la varietà e l'originalità degli oggetti esposti.

3 La Cattedrale Cattolica

La Cattedrale Cattolica è dedicata a San Giovanni Battista. La sua costruzione fu iniziata nel 1324 e poi completata nel secolo successivo.In stile gotico meridionale, conserva all'interno l'opera intagliata del Cristo Devoto, che viene portato in processione il Venerdì Santo per il centro cittadino.

4 Château de Salses

Se vuoi visitare anche i dintorni di Perpignan, puoi sostare al Castello de Salses. Situato a circa 25 km da Perpignan, nella strada principale che collegava la Francia con la Spagna, fu edificato da Ferdinando di Aragona per proteggere la frontiera settentrionale del Regno. Anche oggi rappresenta lo spartiacque linguistico tra la Spagna e la Francia.

5 Festival di Fotogiornalismo

Cambiando decisamente genere ti proponiamo di visitare il Festival di Fotogiornalismo, uno dei maggiori eventi della zona, che nel 2013 si svolge dal 31 agosto al 15 settembre. Ricco di mostre fotografiche e di conferenze a tema, illustra la potenza e la varietà dell'immagine nel complesso mondo giornalistico. Interessante anche per chi non ama scrivere o fotografare!

Formalità e visti Francia

Per soggiornare in questa cittadina francese, capoluogo dei Pirenei Orientali è necessario munirsi di un documento di identità valido, se si risiede nella Comunità Europea, mentre è necessario un passaporto valido se non si è cittadini europei. Il fuso orario è invariato rispetto all'Italia.
Questa cittadina di frontiera, vicina al mare ed ai monti, ti offre una interessante mescolanza di cultura e di atmosfera francese e catalana.Di seguito ti elenchiamo le principali attrazioni turistiche.