© SANCHAI LOONGROONG / 123RF
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto
  • Vacanze
Voli Bologna Kyoto

Se sei un emiliano amante del Giappone, prima o poi ti interesserai ai voli Bologna - Kyoto. In questi casi, devi mettere in conto che tale tratta prevede almeno uno scalo, dato che nessuna compagnia aerea prevede a oggi una tratta diretta che colleghi Bologna a Kyoto.

Quando vorrai imbarcarti nell'esotico volo Bologna - Kyoto, dovrai partire dall'aeroporto G. Marconi di Bologna - Borgo Panigale. Raggiungere il terminal è veramente semplice, dato che è ben collegato ai territori circostanti con le linee autostradali A1, A13 e A14. Inoltre, sono presenti parcheggi per le auto, e varie linee di autobus e treno.

Dato che Kyoto non dispone di un aeroporto, i voli per Kyoto da Bologna ti faranno atterrare all'aeroporto internazionale del Kansai di Osaka. Tramite i voli Bologna - Kyoto low cost, dunque, potrai poi raggiungere la città tramite il treno superveloce di Shinkansen, o altrimenti in bus, in taxi, o con le linee ordinarie dei treni.

Voli economici sulla tratta Bologna - Kyoto 

Per viaggiare spendendo poco tra Bologna e Kyoto  Easyviaggio mette a tua disposizione l’andamento delle tariffe per i voli sulla tratta Bologna - Kyoto . Questi dati ti permetteranno di analizzare la tratta tra Bologna - Kyoto trovando la tariffa più bassa rispetto alla data di partenza prevista.

I motivi per partire Kyoto 1 La fioritura dei ciliegi

Uno degli eventi che coinvolgono il Giappone intero, e dunque anche Kyoto, più affascinanti, più romantici e più conosciuti al mondo, è sicuramente la fioritura dei ciliegi: ogni anno la data può variare leggermente, dunque informati bene. Di norma, comunque, la fioritura è primaverile, tra marzo e aprile.

2 La passeggiata nell'Arashiyama

Gli amanti della natura non potranno evitare una passeggiata tranquilla e rilassante nell'Arashiyama, uno dei punti più affascinanti di Kyoto. Immersa in una foresta di bambù, l'Arashiyama è anche conosciuto come Monkey Park, per la possibilità di osservare la fauna locale.

3 I templi e i monasteri

Il fascino dei luoghi di culto giapponesi è praticamente proverbiale. Una tappa obbligata del tuo viaggio da Bologna a Kyoto sono sicuramente i templi e i monasteri locali, meravigliosi sia per la loro architettura, sia per la solenne aria mistica che vi si respira.

4 Le 1001 statue di Kannon

Uno dei santuari più affascinanti è sicuramente il Tempio Sanjusangendo, il quale contiene le celebri 1001 statue di Kannon. La vista sullo stuolo di statue è impressionante, e catturerà la tua attenzione se saprai immergerti nella cultura nipponica col dovuto rispetto.

5 La cultura dello Zen

Se sei un fan dei giardini zen, della meditazione, della riflessione e del mondo che li circonda, allora dovrai sicuramente valutare una visita al Ryoanjii, uno dei più famosi templi zen del Giappone. La sua bellezza è tale che è stato nominato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Formalità e visti Giappone

Volare da Bologna a Kyoto può rivelarsi sconvolgente per chi non si prepari a dovere: la differenza di fuso orario è notevole, dal momento che dovrete tirare avanti l'orologio di ben otto ore. Inoltre, per accedere al Paese dovrete presentare il passaporto, dato che sarete fuori dal territorio europeo.

Per quanto riguarda il clima, ti consigliamo di informarti prima di partire: è necessario approntare con attenzione il bagaglio, anche per contenere ulteriormente i costi. Di stagione in stagione, le temperature possono variare anche di molto rispetto all'Italia, quindi verificate con attenzione il meteo.