• Connettiti
Ucraina
Ucraina, i Carpazi in fiore
© Leonid Tit / 123rf
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Attrazioni turistiche Ucraina
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

I paesaggi

Dopo la Russia, l'Ucraina è il più grande paese d'Europa. Confina con la Russia ad est, con la Bielorussia a nord, con la Polonia, la Slovacchia, l'Ungheria, la Romania e la Moldavia ad ovest, e si apre, a sud, sulle rive del mar Nero e del mar d'Avoz. Il paese si compone di vaste pianure di steppa interrrotte da foreste, pianure e due massicci montuosi, i Carpazi ad ovest e la catena Taurica di Crimea a sud.

Le rive

L'Ucraina è lambita da un solo mare, chiuso, il mar Nero. Su questo mare si affaccia la penisola di Crimea. La fisionomia di questi 2780 chilometri di coste varia parecchio a seconda dei luoghi. La Crimea è famosa per le sue spiagge. Si tratta della costa ucraina. Parecchi giovani del paese scendono fin qui in estate alla ricerca del clima mediterraneo che vi regna. Arrivano anche dalla Russia per godersi l'atmosfera estiva. Su questa costa, la città di Yalta rappresenta la principale stazione balneare. È stata conosciuta dal febbraio 45 quando Churchill, Stalin e Roosvelt si sono incontrati qui per stabilire i dettagli della fine della guerra. Oggi è una città tranquilla come Odessa, anch'essa situata sulla costa ma più a nord. Questa città portuale è uno dei principali poli economici del paese.

La fauna

La natura occupa la maggior parte dei 600.000 km2 della superficie ucraina. Nelle foreste e nelle steppe, centinaia di specie possono evolversi e svilupparsi lontano dalle città. È possibile incontrare castori, cervi, lupi o cinghiali. È inoltre possibile osservare grandi rapaci quali gli avvoltoi neri d'Eurasia o le aquile delle steppe. Infine le acque dei fiumi e del Mar Nero che fiancheggia il paese sono ricchissime di pesce. Informazione importante per gli appassionati di pesca!