Nevshehir-Kaymakli

  • La città di Kaymakli si sviluppa su otto livelli, ma soltanto quattro sono accessibili al pubblico.
    © Emilie Jusot / EASYVOYAGE
    La vita sotterranea

    La città di Kaymakli si sviluppa su otto livelli, ma soltanto quattro sono accessibili al pubblico.

Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Turchia

Kaymakli è una delle 36 città sotterranee presente tutt'oggi in Turchia. Non è tuttavia possibile visitarle tutte perché la maggior parte di esse è stata sepolta e non risulta più praticabile. Queste città sono state costruite per permettere ai cristiani di nascondersi dagli invasori.
Kaymakli si trova a 20 km da Nev?ehir. Soltanto quattro piani sono accessibili al pubblico, ma la città ne conta otto, che scendono fino a circa 20 metri. L'aria fluisce nel sottosuolo grazie a grandi camini di ventilazione profondi da 70 a 80 metri. Le porte sono provviste di enormi dischi di pietra che si aprono solamente dall'interno. Si succedono innumerevoli stanze. Si trovano anche cucine, cantine o addirittura stalle per animali. Le diverse aree sono collegate tra loro da diversi tunnel dentro ai quali si circola accovacciati.

Altrove nel mondo
Turchia : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto