• Easyviaggio, offerte viaggi
    • Voli
    • Hotel
    • Vacanze
    • Campeggio
    • Per saperne di Più
      • Destinazioni
      • Idee di viaggio
      • Itinerari di viaggio
      • Autonoleggio
      • Community
      • ComparatoreGreen
  • Connettiti

Sousse, viaggiare tra storia, spiagge e arte araba

  • Sousse ha il fascino di una città storica e le attrazioni di una grande città. Si apprezza in ogni stagione in quanto i suoi punti forti non si limitano al suo lungomare. Le spiagge del centro offrono un interesse limitato, ma i bar alla moda, i ristoranti ed il quartiere storico della medina sono qui per compensare.

Si può anche scegliere di soggiornare a Sousse per recarsi poi nei dintorni: Port ...
    © Tony Steinhardt / age fotostock
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Tunisia

Sousse ha il fascino di una città storica e le attrazioni di una grande città. Si apprezza in ogni stagione in quanto i suoi punti forti non si limitano al suo lungomare. Le spiagge del centro offrono un interesse limitato, ma i bar alla moda, i ristoranti ed il quartiere storico della medina sono qui per compensare.

Si può anche scegliere di soggiornare a Sousse per recarsi poi nei dintorni: Port El Kantaoui è a soli 7 km a nord e Monastir a 30 km a sud. Per i più avventurosi, infine, Sousse può essere un punto di partenza verso Tozeur e le oasi del sud.

La medina di Sousse è una delle più belle del paese. Inizia davanti alla piazza dei Martiri. La via principale permette di risalire fino alla Grande Moschea. Costruita nel IX secolo, è stata edificata sulle fondamenta di un antico forte. Ad ovest della Grande Moschea, si erge il Ribat che si presenta come un'impressionante fortezza. All'interno, si possono vedere delle sale di guardie che hanno sbocco su un vasto cortile.

La medina di Sousse non solo consente le visite ma anche gli acquisti! Se non volete contrattare, recatevi nel negozio, con i prezzi fissi, che si trova all'ingresso (nella piazza dei Martiri). Troverete, su due piani, una bellissima scelta di artigianato tunisino: vari oggetti in ceramica, tessuti, babbucce, maschere di pelle, borse, cinture e gioielli.

Sousse : cosa fare ?

Una lunga passeggiata - con o senza shopping - nelle viuzze della medina. Passando anche laddove finiscono i chioschi, per avere l'idea di come era la città qualche secolo fa. Al di fuori della medina, poichè Sousse è un agglomerato urbano animato e moderno, troverete caffé, discoteche e cinema.

Il cortile della Grande Moschea (aperta solo la mattina, poichè il pomeriggio è riservata alla preghiera), il Ribat (fortezza del VIII secolo), il museo di Sousse in cui si possono ammirare numerose antichità dell'epoca romana. È il secondo museo più ricco di mosaici dopo il Bardo a Tunisi.

  • Una città animata in ogni stagione.
  • La presenza di numerosi siti culturali.
  • Un tempo di trasferimento ridotto dall'aeroporto (15 min in media).
  • L'ampia scelta di attività (golf, acquapark, sport nautici, gite in barca, ecc.).
  • Spiagge di qualità senza uguali.
  • Una scelta di alloggi limitata.
  • I numerosi hotel in costruzione.

Sousse : cosa visitare ?

I monumenti

Promemoria

Monastir e Port El Kantaoui non sono lontani da Sousse (massimo 30 min di tragitto). Considerate una giornata per scoprire queste due città, soprattutto se avete in programma una partita di golf a Port El Kantaoui. Altra meta per escursioni, ad un'ora di strada circa: Kairouan. Una delle città più caratteristiche del paese.

Da evitare

Soggiornate nel centro della città o anche sul lungomare. I viali, molto frequentati, non offrono molta tranquillità (di giorno come di notte). Inoltre, la spiaggia che costeggia il lungomare non è bella (distesa di sabbia non molto larga, sassi nell'acqua) rispetto a quella esterna al centro abitato.

Sousse : cosa mangiare?

Couscous (al pollo o all'agnello). Se ne trova sempre più spesso ai buffet dei grandi hotel (proposto come specialità o durante le serate tunisine). Assaggiate anche le altre ricette del paese: dita di Fatima (pasta sfoglia farcita di bianco di pollo, patate e capperi), tajine (frittelle di carne ed alle patate), brick (triangolo di pasta ripiena di tonno e di un uovo mezzo cotto).

Sousse : che cosa comprare ?

Souvenir più o meno "turistici": maschere in pelle in stile arabo-berbero, magliette, asciugamani da bagno e cappellini con la stampa "dromedario", posaceneri in terracotta o ceramica, mini vassoi in ferro cesellato... O artigianato tipico, ma ingombrante: lampade in ferro battuto, ceramiche berbere, vasi in vetro soffiato. Prima di comprare, meglio informarsi sulle possibilità di consegna.

Hotel Sousse Hotel recensiti
  • 8.1 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Karthago El Ksar
    Sousse - Tunisia
    Hotel Hotel 0 Etoile(s)

    Costruito alla fine degli anni 60', il Kathago el Ksar ha già ...

  • 7.95 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Le Monaco
    Sousse - Tunisia
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    Con questo nome principesco, l'hotel non può non offrire prestazioni ...

  • 7.7 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Royal Jinene
    Sousse - Tunisia
    Hotel Hotel 3 Etoile(s)

    Con questo nome regale, il Royal Jinène non è molto diverso dagli ...

  • 7.45 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Thalassa Sousse Resort & Aquapark
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    Ambiente design per questo hotel "di tendenza", dalla ...

Altrove nel mondo
Tunisia : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto