Un viaggio verso la Saint Tropez tunisina:Port el Kantaoui

  • Si dice di Port El Kantaoui che è un po' la Saint-Tropez tunisina. L'atmosfera qui è delicatamente raffinata, niente lustrini, niente affollamento, il tutto sul bordo di una marina che accoglie ogni giorno sia yacht che navi da crociera. Si deve scegliere Port El Kantaoui per il fascino, per l'atmosfera che vi si respira nella stagione di vacanze e per le spiagge, fra le più belle della riviera tunisina.

Si ...
    © Irène Alastruey / age fotostock
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Tunisia

Si dice di Port El Kantaoui che è un po' la Saint-Tropez tunisina. L'atmosfera qui è delicatamente raffinata, niente lustrini, niente affollamento, il tutto sul bordo di una marina che accoglie ogni giorno sia yacht che navi da crociera. Si deve scegliere Port El Kantaoui per il fascino, per l'atmosfera che vi si respira nella stagione di vacanze e per le spiagge, fra le più belle della riviera tunisina.

Si entra nel centro cittadino attraverso una porta che ricorda l'entrata delle città medievali. La via principale scende verso la marina. È fiancheggiata da case deliziose dalle facciate bianche, ornate da balconi di legno. In riva al mare, le bancarelle vendono arachidi caramellate, frittelle calde e succhi di frutta freschi. Tanti aromi appetitosi che fanno subito venire l'acquolina!

E' possibile passeggiare lungo la marina che ospita dei magnifici velieri restaurati. Questi propongono mini crociere che vanno da una mezza giornata ad una intera. Una buona idea per uscire dal programma consueto delle vacanze dedicate all'abbronzatura e agli sport nautici.

E' possibile anche trascorrere il pomeriggio a fare acquisti nelle vie pedonali. Negozi di artigianato, di abbigliamento, di accessori e di prodotti di bellezza... E per riposarsi un momento dai propri acquisti, niente è meglio di una pausa in uno dei caffè nella terrazza situata in un cortile. Potrete rilassarvi all'ombra di un arancio, ascoltando il rumore dell'acqua che sgorga da una fontana. Se desiderate dissetarvi come fanno i tunisini, ordinate un tè alla menta o addirittura ai pinoli. Eccezionale se accompagnato da dolcetti ai datteri!

Port el Kantaoui : cosa fare ?

Giocare a golf sul campo El Kantaoui a 36 buche. 130 ettari fra la spiaggia e la collina, con numerosi specchi d'acqua e campi di vari tipi. Creato da Ronald Fream. Il costo del green: 45 dinari per giocare su 9 buche e 80 dinari per 18 buche. Sport nautici d'estate, sedute di talassoterapia d'inverno (meno cara di Hammamet).

A Port El Kantaoui, tutto ruota intorno alla sua marina. Non si tratta di una città antica, niente monumenti storici. Ma Kairouan non è lontana (dista circa 1 ora). Laggiù conoscerete una città tunisina tradizionale, con la sua medina e il suo suk (mercato) diviso in quartieri.

  • Spiagge molto gradevoli.
  • Centro piccolo ma molto animato.
  • Tempo di transfer breve dall'aeroporto (mezz'ora in media).
  • Pochi punti di interesse sul posto.
  • Scelta piuttosto limitata di strutture alberghiere.

Promemoria

Port El Kantaoui è un centro che vive al ritmo delle stagioni: la gente lo affolla da giugno a settembre. A maggio e ad ottobre, l'atmosfera è vivace ma non caotica. Da novembre a marzo, i ristoranti, i caffè e i negozi rimangono aperti, ma si è ben lontani dal farsi calpestare.

Da evitare

Scegliere Port El Kantaoui per distrarvi. A parte il tè alla menta, è come se fossimo nel sud della Spagna, in Sicilia o a Cipro. Se cercate un'atmosfera tipica, recatevi piuttosto a Gerba.

Port el Kantaoui : cosa mangiare?

Cuscus (al pollo o all'agnello). Se ne trova sempre più spesso ai buffet dei grandi hotel (proposto come specialità o durante le serate tunisine). Provate anche le altre ricette del paese: dita di Fatima (pasta sfoglia farcita di petto di pollo, patate e capperi), tagine (frittata con carne e patate), brick (triangolo di pasta ripieno di tonno e di un uovo bazzotto).

Port el Kantaoui : che cosa comprare ?

Se andate a Kairuan, è facile che ve ne ritornerete con un tappeto, poiché la città è specializzata in questo tipo di artigianato. Più facili da trasportare, i "makrout", losanghe di pasta di semola farcite con i datteri. Nella medina di Kairuan è possibile trovare le pasticcerie più famose del paese. Gli altri possibili acquisti sono più "classici": spezie, babbucce, terrecotte, borse e cesti di stuoia intrecciata.

Hotel Port el Kantaoui Hotel recensiti
  • 8.4 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Hasdrubal Thalassa Spa Port El Kantaoui
    Port el Kantaoui - Tunisia
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    In una posizione ideale, a due passi dal porto di Port El Kantaoui, ...

  • 7.9 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Concorde Green Park Palace
    Port el Kantaoui - Tunisia
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    Il Riu Green Park è un albergo moderno dall'atmosfera tranquilla, ...

  • 7.75 /10
    Valutato da Easyviaggio
    El Mansour
    Port el Kantaoui - Tunisia
    Hotel Hotel 5 Etoile(s)

    Si tratta di una struttura moderna con poco più di 300 camere, ...

  • 7.7 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Tej Marhaba
    Port el Kantaoui - Tunisia
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    Si tratta di un enorme complesso di 350 camere, in seconda linea ...

Altrove nel mondo
Tunisia : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto