• Connettiti
Spiaggia a Koh Samui, Le isole del golfo del Siam, Le rive, Thailandia
Spiaggia a Koh Samui

Le spiagge di Koh Samui sono da cartolina. Non a caso eleganti resort vi hanno eletto domicilio.

© lkunl / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Le isole del golfo del Siam Thailandia
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri Le isole del golfo del Siam

Nell'arcipelago che si estende di fronte alla provincia di Surat Thani nel golfo di Thailandia, tre isole vicine si contendono il turista: Koh Samui, le cui lunghe spiagge, ombreggiate da palme da cocco, accolgono eleganti resort; Koh Pha-Ngan, più selvaggia, la preferita dei giovani festaioli, e Koh Tao, la più piccola, nota per l'immersione subacquea.

Benché Koh Samui si sia ampliamente aperta al turismo nel corso degli anni '80, possiede ancora oggi tutto il fascino che ne ha decretato il successo. È nella sua parte orientale che si troveranno le spiagge più belle: a Chaweng e Lamai.

Koh Phangan offre, dal canto suo, un'atmosfera e un ambiente che ricordano la Koh Samui degli anni '80. La sua atmosfera rilassata riscuote quindi un grande successo presso i giovani del mondo intero, soprattutto durante il "full moon party": festa ormai famosa che si svolge ogni mese sulla Haad Rin Beach, durante la luna piena (ci si arriva in meno di 20 min da Koh Samui con un battello rapido). Oggi è uno degli appuntamenti immancabili di tutti gli amanti dell'atmosfera scatenata e delle musiche elettroniche (jungle, house, trance, garage, hip-hop) che apprezzano sia la qualità delle prestazioni musicali che l'ambiente sfarzoso: una magnifica baia dal fascino esotico circondata da una spiaggia di sabbia fine.

A largo, due luoghi i luoghi da non perdersi: le isole Ang Thong, un arcipelago fantastico classificato come parco marittimo nazionale (pochissime infrastrutture, tranne che su Wua La Tap, dove si potrà dormire nei bungalow) e Koh Tao: un tranquillo paradiso per gli amanti dell'immersione (con o senza bombola).

Infine, sempre nel golfo del Siam, ma a 5-6 ore di strada ad est di Bangkok (a confine con la Cambogia), Koh Chang vale meno per le sue spiagge che per i suoi rilievi ricoperti dalla giungla e per le isole selvagge che la circondano.

Le isole del golfo del Siam

Le isole del golfo del Siam , Thailandia
Le isole del golfo del Siam © SANCHAI LOONGROONG / 123RF
Le isole del golfo del Siam , Thailandia
Le isole del golfo del Siam © Weltreisendertj / 123RF
Le isole del golfo del Siam , Thailandia
Le isole del golfo del Siam © Assawin Chomjit / 123RF
Le isole del golfo del Siam , Thailandia
Le isole del golfo del Siam © Fabio Lamanna / 123RF
Le isole del golfo del Siam , Thailandia
Le isole del golfo del Siam © Noppakun Wiropart / 123RF
Twitter Facebook
Thailandia : Scopri le nostre città Bangkok
  • Bangkok Bangkok
  • Chiang Mai Chiang Mai
  • Chiang Rai Chiang Rai
  • Phuket Phuket
  • Krabi Krabi
  • Koh Samui Koh Samui
  • Khao Lak e i suoi dintorni Khao Lak e i suoi dintorni
  • Pai Pai
  • Hua Hin Hua Hin
  • Phi Phi Isola Phi Phi Isola
  • Pattaya Pattaya
  • Koh Lanta Koh Lanta
  • Koh Chang Koh Chang
  • Koh Phangan Koh Phangan
  • Koh Tao Koh Tao
  • Kanchanaburi Kanchanaburi