• Connettiti
Chiang Mai
© Phaitoon Sutunyawatchai / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Chiang Mai

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Guida di viaggio

Chiang Mai, la mitica e più importante città della Thailandia settentrionale (la capitale dello stato) si distingue per le numerose attrattive turistiche. Per i templi, naturalmente, ma anche per le vivaci stradine e per un mercato notturno eccezionale. Soprannominata la rosa del nord, Chiang Mai possiede un'identità culturale tribale unica. I suoi abitanti parlano ancora in dialetto e perpetuano usi millenari. Chiang Mai affascina inoltre per la ricchezza degli interni dei templi e per la varietà dell'artigianato: gli oggetti in argento, legno e ceramica sono molto raffinati e decorativi.

L'importanza storica di Chiang Mai è dovuta alla posizione geografica su un'antica strada commerciale.

Oltre le frontiere della città, la fertile valle del Ping (fiume che la attraversa) racchiude paesaggi mozzafiato: montagne ricoperte di foreste (tra cui la cima più alta del paese), giungle e fiumi. I villaggi attraversati sono popolati da tribù tradizionali. Vivono lontane dal mondo moderno, secondo le proprie regole, in particolare quelle dell'abbigliamento, costituito da tenute colorate molto elaborate.

Da vedere

Templi, templi e ancora templi... Come avrete capito, Chiang Mai è ricchissima di vari tipi di monumenti dai tetti dorati e dall'architettura raffinata. In effetti, sono oltre 300!
Consigliamo inoltre un incontro con le tribù montane: un'esperienza unica. Per raggiungerle, a volte bisogna attraversare montagne e boschi a piedi o su elefanti. Gli amanti delle vette si dirigeranno verso Doi Inthanon, la montagna più alta della Thailandia, situata nel cuore dell'omonimo parco nazionale.

Da fare

Chi ama le emozioni di ogni genere si svagherà all'Elephant Nature Park, dove si possono vedere elefanti giocare a calcio o addirittura dipingere dei quadri. Naturalmente, non perdetevi un trekking a dorso di elefante. Come alternativa, un rafting sul fiume o un autosafari attraverso la giungla o la valle del Ping.

I più

  • +  Le attrattive della grande città tailandese
  • +  La moltitudine di templi
  • +  La ricchezza culturale

I meno

  • -  L'architettura un po' anarchica

Da pensare

A seconda del numero di giorni che trascorrerete sul posto, considerate la possibilità di fare 4 ore di strada per andare a Chiang Rai, una città sicuramente più tipica, ma meno ricca culturalmente. Si trova vicino al Triangolo d'Oro, un luogo più simbolico che realmente accattivante.

Da evitare

Le donne non devono toccare i monaci: per loro sarebbe un'offesa! Non gradiscono neanche essere fotografati mentre pregano. L'abbigliamento adatto per entrate nei templi ha la sua importanza: è bene togliersi le scarpe e portare magliette almeno con le maniche.

Da degustare

La cucina thailandese è una vera delizia per chi ama le spezie. Coniuga meravigliosamente odori e sapori. Assaggiate le tradizionali varianti delle zuppe tom yam: una a base di latte di cocco, l'altra al pollo.

Da portare

Statuette in legno, vestiti, orologi: il mercato notturno di Chiang Mai è il regno delle imitazioni. Attenzione: la legislazione in materia è molto severa e un piccolo strappo alla regola potrebbe costarvi molto caro. Non sottovalutate i magnifici tessuti di ogni genere: tovaglie e tovagliette, copriletto dai colori e motivi variegati e bellissimi.
Thailandia : Scopri le città
  • Bangkok Bangkok
  • Chiang Rai Chiang Rai
  • Phuket Phuket
  • Krabi Krabi
  • Koh Samui Koh Samui
  • Koh Phangan Koh Phangan