Beitou

  • Nota in tutto il mondo per le sue sorgenti di acqua calda, Beitou si trova a 16 km a nord di Taipei. La valle termale di Beitou offre una scenografia incantevole intorno a un fiume che scende giù dalla piccola città di Beitou, che si può raggiungere in metropolitana in partenza da Taipei. Di origine vulcanica, le sorgenti calde (100°C) naturali di Beitou sono uniche al mondo. Le sole sorgenti simili ...
    © Shih Feng / 123RF
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Taiwan

Nota in tutto il mondo per le sue sorgenti di acqua calda, Beitou si trova a 16 km a nord di Taipei. La valle termale di Beitou offre una scenografia incantevole intorno a un fiume che scende giù dalla piccola città di Beitou, che si può raggiungere in metropolitana in partenza da Taipei. Di origine vulcanica, le sorgenti calde (100°C) naturali di Beitou sono uniche al mondo. Le sole sorgenti simili sono quelle di Yellowstone negli Stati Uniti. I vapori sulfurei sprigionati dalle sorgenti sono impressionanti. Queste acque possiedono numerose virtù, ampiamente sfruttate dagli hotel della zona nelle loro spa, in particolare il Radium Kagaya International Hôtel e la Villa 32, appartenente al presigioso marchio Relais et Châteaux. Coloro che non possono permettersi di soggiornare in queste strutture di lusso possono sempre accedere alle terme pubbliche per un solo euro. Altre curiosità da vedere a Beitou sono la biblioteca, in un fantastico edificio ecosostenibile, o ancora il Plum garden, antica residenza esitva del calligrafo Yu You-ren, una casa giapponese tipica degli anni '30 con il suo adorabile giardino: bisognerà togliere la scarpe e rimanere in pantofole per visitare questo centro, il che ci ricorda che sono i Giapponesi che hanno importato qui la loro cultura delle sorgenti di acqua calda alla fine del XIX secolo/inizio del XX. Da vedere anche il Beitou Hot Spring Museum, allestito in antiche terme pubbliche costruite nel 1913.

Beitou : cosa fare ?

Bagno nelle sorgenti calde (100 °C) naturali di Beitou in uno degli hotel della stazione termale.

Le sorgenti termali di Beitou, la biblioteca situata in un fantastico edificio ecosostenibile, il Plum garden, antica residenza esitva del calligrafo Yu You-ren, e il Beitou Hot Spring Museum, allestito in antiche terme pubbliche costruite nel 1913.

  • Le sorgenti di acqua calda di Beitou.
  • La qualità delle strutture alberghiere.
  • La vicinanza della capitale Taipei.
  • Non vi è granché da fare a parte le sorgenti termali.
  • Il prezzo elevato degli hotel e delle loro spa.

Promemoria

Se non potete permettervi di soggiornare in queste strutture di lusso potete sempre accedere alle terme pubbliche per un solo euro. Bisognerà togliere la scarpe e rimanere in pantofole per visitare il Plum garden, antica residenza esitva del calligrafo Yu You-ren, una casa giapponese tipica degli anni '30.

Da evitare

La stazione termale di Beitou non è proprio adatta ai bambini: la maggior parte delle spa esigono che ci si faccia il bagno nudi nelle sorgenti di acqua calda.

Beitou : cosa mangiare?

I buongustai dal palato più fine dovranno assolutamente recarsi al ristorante dell'hotel Villa 32, appartenente al presigioso marchio Relais et Châteaux, per assaporare una succulenta cucina italiana dai piatti ben presentati con una grande cura del dettaglio e un servizio degno delle stelle della guida Michelin. Gli amanti dei frutti di mare saranno accontentati: il menu è a base di cozze, capesante, ricci, ostriche fresche e astice. Per quanto riguarda i vini, sono semplicemente eccezionali! Tra i vini più prestigiosi, segnaliamo in particolare un eccezionale Chateau Petrus 1961, uno Chateau Yquem classe superiore 1921, o ancora un Romanée Conti 1978 da 15.000 euro la bottiglia!

Beitou : che cosa comprare ?

Prodotti cosmetici locali.

Altrove nel mondo
Taiwan : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto