• Taiwan
    © Nicholas Han / 123 RF
  • Taiwan
    © Sean Pavone / 123 RF
1      
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Viaggio a Taiwan, tra templi e grattacieli futuristi!

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica Profilo
Paradiso per i palati fini, Taiwan sa rapire gli amanti del thè, sicuramente un'arte sull'isola di Formosa, ma anche i geeks, i fan delle nuove tecnologie, i discepoli delle fonti d'acqua calda, e gli appassionati dello shopping. Le lagune poste sulle spiagge paradisiache, i laghi di montagna, piuttosto che gli altissimi grattacieli di Taipei, un soggiorno a Taiwan è tutto questo, fra natura e cultura, fra templi antichissimi e mercati notturni, l'isola di Formosa non deluderà di certo il visitatore!

Guida di viaggio

Celeberrima per la sua gastronomia Taiwan presenta delle attrattive di una ricchezza insospettabile per i visitatori: le valli lussureggianti dalle cime innevate, le fonti d'acqua calda di Wulai e Beitou, le spiagge paradisiache di Kenting nella parte meridionale dell'isola, la bellezza mistica del mite Lago del Sole e della Luna, questi numerosi spettacoli naturali testimoniano una diversità stupefacente di paesaggi. Si capisce il perché i Portoghesi l'abbiano chiamata Ilha Formosa (isola bella) quando l'hanno scoperta nel lontano 1542. Scoprendovi una miriade di pagode, templi e musei di grande valore architettonico ed artistico, i viaggiatori appassionati di cultura cinese si troveranno a loro agio, e avranno anche la possibilità di incontrare una serie di popolazioni indigene.

La cucina taiwanese merita da sola il viaggio fin qui! Non solamente per i suoi rinomati ristoranti stellati Michelin (uno dei più prestigiosi ristoranti del mondo si trova, infatti qui a Taiwan). Essa risulta essere eccellente, sorprendente e a buon mercato. Qui è possibile trovarci anche le migliori panetterie del mondo! La giornata gastronomica ideale può ben cominciare con una piccola colazione a base di latte di tofu, accompagnato dalle frittelle a base di salsa di soya e delle uova sode marinate nel thè verde, il tutto per meno di due euro! Bisogna assolutamente provare le novità, quali la frutta e la verdure sconosciute agli Europei, i meravigliosi mercati notturni dagli aromi esotici dove i più temerari possono provare il tofu puzzolente, il gelato alle uova salate, la zuppa di serpente o le uova "centenarie"!

L'immancabile cerimonia del thè, ancestrale e codificata, è un'esperienza di per sé molto interessante e suggestiva, ma bisogna tenere a mente che l'universo del thé è infinito, e comprende una varietà di prodotti molto prestigiosi fra i quali si possono annoverare il prezioso thè verde Wu Long, il thè nero del Lago della Luna et del Sole, le torte al gusto di thè, delle uova al thè, etc. Per perfezionare la vostra iniziazione all'arte del thè, la visita ad una piantagione del prezioso arbusto asiatico è d'obbligo, per esempio sulle alture di Taipei!

Taipei la capitale divisa fra tradizione e modernità, dotata di un ricco patrimonio, merita una permanenza di più giorni. Essa ospita uno dei grattacieli più alti al mondo, il Taipei 101. Una visita al Museo Nazionale del Palazzo, uno dei più belli del mondo è d'obbligo! Ospita il 75 per cento della collezione mondiale d'arte cinese, dei quali l'insieme delle collezioni imperiali! Un'altra attrazione che vale la pena essere visitata è il Memoriale Chiang Kai-shek e il Tempio di Longshan. Tainan, la vecchia capitale, offre un'altra atmosfera, ricca di charme con il suo stile di vita antico e le sue notti calme. La quarta città del Paese rappresenta l'aspetto di Taiwan più autentico e tradizionale con i suoi 300 templi, i suoi numerosi festival e la diversità architettonica dei suoi edifici.

Madre Natura è stata particolarmente generosa con l'isola asiatica. Infatti essa è dotata di numerosi laghi, fra i quali il più conosciuto è il Lago del Sole e della Luna, situato al centro dell'isola, disseminato di templi e pagode, e circondato dalle montagne. Da citare sono anche le spettacolari Gole di Taroko, le Montagne di Giada, le cui cime toccano i 4000 metri, senza dimenticare le belle e paradisiache spiagge tropicali del Parco Nazionale di Kenting, nella parte meridionale dell'isola. Il luogo più suggestivo nel quale immergersi nelle sue acque è la spiaggia di Baisha, una fra le più belle del pianeta! L'offerta balneare comprende anche l'arcipelago di Penghu (anche Pescadores), che comprende 64 isole dove è possibile trovare delle spiagge magnifiche e degli incantevoli villaggi di pescatori!

Gli amanti del benessere rimarranno sicuramente estasiati dal farsi cullare dalle dolci onde emanate dalle calde acque termali di Wulai, e soprattutto di Beitou, rinomate a livello internazionale! Un'altra esperienza indimenticabile è l'incontro con gli indigeni locali, nei loro villaggi tradizionali. Se ci si reca presso di loro, si rimarrà piacevolmente colpiti dallo spettacolo dei loro teatrini di marionette, dai numerosi festival come quello delle Lanterne, della Luna, o ancora dei Battelli-Drago!

I consigli della redazione

Per i vostri spostamenti sull'isola, è preferibile utilizzare il modernissimo e velocissimo treno taiwanese, l'HSR (High Speed Rail). Dotato di un'avanzatissima tecnologia giapponese, può raggiungere tranquillamente i 300 km/h. A bordo i posti a sedere sono spaziosi ed il comfort è massimo, senza rumori né vibrazioni. Partendo dalla capitale Taipei, si tocca anche le città di Taichung, la terza città del Paese e punto di partenza per raggiungere il Lago del Sole e della Luna, in soli 49 minuti! In un'ora e mezza, invece, si arriva a Kaohsiung, la seconda città dell'isola, porta d'ingresso verso le spiagge tropicali della parte meridionale del Paese, dove si trova anche il Parco Nazionale di Kenting.

La scoperta di questo paradiso dall'altra parte del mondo vale veramente la fatica del viaggio fatta per raggiungere questo luogo! In effetti bisogna tenere in conto che sono necessarie 13 ore di volo e sei ore di fuso orario (sette ore durante l'inverno). Ma il gioco vale la candela! I viaggiatori che si recano a Taiwan possono beneficiare di un accesso internet wi-fi gratuiti nei numerosi punti spot del Paese: stazioni, aeropori, luoghi pubblici e principali siti turistici.

L'isola di Taiwan è situata in una regione a forte attività sismica. Quindi, per non incorrere in spiacevoli sorprese, è fortemente raccomandato informarsi sul comportamento da tenere in caso di terremoto. Inoltre bisogna stare attenti al periodo in cui ci si reca qui. La stagione dei tifoni va da luglio ad ottobre. La maggior parte dei Taiwanesi parla inglese, ma è consigliato annotarsi gli indirizzi dei luoghi che si vuole visitare in cinese, soprattutto se prendete i taxi!

A Taipei, la circolazione è difficile. Gli imbottigliamenti sono all'ordine del giorno e la ressa delle motociclette nella capitale è impressionante! Un consiglio: bisogna evitare di guidare ed è preferibile utilizzare la metropolitana! I centri termali non sono fatti per portarci i bambini, in quanto nella maggior parte delle SPA bisogna essere completamente nudi per immergersi nelle calde acque! Se non si hanno i mezzi per trascorrere un pò di tempo negli stabilimenti di lusso di Wulai o di Beitou, è possibile comunque pagare l'equivalente di un euro per accedere ai bagni pubblici ed approfittare delle fonti di acqua calda!

I più

  • +È una meta altamente culturale.
  • +La gastronomia.
  • +Una grande diversità geografica (montagne, pianure, colline, fiumi, neve, spiagge).

I meno

  • -La maggior parte degli edifici sono indicati in lingua cinese.
  • -Il paese è troppo lontano e troppo vario per un breve soggiorno.
  • -Si tratta di un viaggio che costa caro.

Tradizioni

I Taiwanesi sono molto legati alle loro tradizioni, e tengono in molta considerazione le persone anziane. Adorano i biglietti da visita che vi porgono gentilmente tendendovi le due mani e inclinando la testa. Inoltre, sono estremamente puntuali: un ritardo non giustificato è considerato estremamente offensivo! Alle primi luci del mattino moltissimi Taiwanesi si recano nei parchi, dove praticano il Tai Chi. Il calendario culturale taiwanese è particolarmente ricco di festival: della Luna, dei Battelli-Dragone, delle lanterne, sono solo alcuni esempi! L'isola di Formosa è una meta imperdibile per gli amanti dei balletti e dell'opera classica, senza peraltro dimenticare il teatro delle marionette, pupazzi tra i più sofisticati al mondo. Arti marziali, calligrafia, cure alternative, lo stesso thè sono delle vere e proprie arti in questo Paese!

Gastronomia

La gastronomia di Taiwan è eccezionale: una delle migliori cucine tradizionali dell'Asia, fusione raffinata tra cucina tradizionale cinese continentale e cucina giapponese. La Scuola dell'Est è eccellente con i suoi fujian, preparazione a base di frittate farcite con frutti di mare speziati leggermente zuccherati. La Scuola dell'Ovest si ispira alle usanze della provincia dell'Hunan, che si trova nella parte meridionale della Cina. Il pollo del mendicante, il prosciutto al miele e lo spezzatino di piccione sono serviti al Golden China dell'Hilton. La cucina della Scuola del Nord è a base di riso e pasta. Il Celestial Kitchen è il vero specialista! Lo stile cantonese si ritrova nell'anatra arrosto e nella verdura saltata in salsa d'ostrica. Per quanto riguarda le bevande, si possono trovare: l'alcool a base di riso, la birra di Taiwan e il cognac. La birra taiwanese è leggera e si beve tutta d'un fiato, non prima di aver detto "Campé", la versione taiwanese del cin-cin nostrano! Il thè cinese si beve anche durante i pasti. L'immancabile cerimonia del thè, ancestrale e codificata, è di per sé stessa un'esperienza a parte, ma l'universo del thè è infinito, e comprende delle varietà pregiate e costose come il celeberrimo thè verde Wu Long, il famoso thè nero del Lago della Luna e del Sole. Per accompagnare la vostra tazza di thè, non c'è niente di meglio del tradizionale sablé all'ananas. Per perfezionare la vostra iniziazione all'arte del thè, è d'obbligo la visita ad una piantagione! Al mattino, è possibile fare una colazione locale abbondante e deliziosa per soli due euro! É l'occasione giusta per degustare il latte di tofu (caldo o freddo)! Altrimenti, si possono assaggiare le uova sode marinate nel thè verde, piuttosto che delle frittelle con la salsa di soia. Presenti un pò ovunque in città, i bar propongono spesso queste colazioni tipiche che si possono assaporare durante tutto l'arco della giornata! Scoprirete anche che i Taiwanesi sono ghiottissimi di frutta e verdure secche (manghi, funghi): delle vere prelibatezze!

Souvenirs e artigianato

Taiwan è un vero e proprio paradiso dello shopping. Gli oggetti in marmo, bambù, lacca, cuoio o rattan, i mobili intarsiati in madreperla, i tappeti e i ricami rappresentano la maggior parte dell'artigianato locale! I migliori luoghi per fare shopping sono i mercati, di cui l'isola pullula. Infatti, si possono incontrare dei mercati notturni, mercati di fiori, mercati della giada, mercati dell'elettronica. Il costo dei prodotti è veramente basso e soprattutto a Taiwan si può trovare del materiale elettronico e informatico particolarmente a buon mercato. I fan di Hello kitty, la famosa gattina bianca, personaggio insostituibile in Giappone, come anche sull'isola di Formosa: impossibile evitarla in quanto si trova praticamente ovunque! I numerosi prodotti di marca sono meno cari qui che in Europa! Un viaggio a Taiwan è sicuramente l'occasione per portarsi a casa come souvenir il servizio da thè, o uno dei più rinomati infusi del mondo! A Taipei, nel quartiere alla moda di Ximending, tempio dello shopping, simile a Time square con i suoi schermi giganteschi, i suoi cinema ed i suoi negozi, dove i giovani si recano nelle vie pedonali rischiarate dalle luci al neon è possibile scoprire molte cose, come le effigi di Hello Kitty nascoste fra i gadget tecnologici! Dopo aver a lungo vagato per le vie della capitale è possibile imbattersi nella "The Red House": questo edificio a base ottagonale in mattoni rossi costruita dagli occupanti giapponesi nel 1908 è stato il primo mercato di Taiwan. Specie di "Covent Garden" locale, ospita attualmente dei negozi di tendenza. Infine, se si ricercano i negozi di lusso, essi sono situati ai piedi della famosa torre Taipei 101, o nel più grande centro commerciale di Taiwan che si trova a Kaoshiung, la seconda città del Paese: il Dream Mall!

Attrazioni turistiche

Le Gole di Taroko , Taiwan
Le Gole di Taroko
Le sorgenti termali di Beitou et Wulai , Wulai , Taiwan
Le sorgenti termali di Beitou et Wulai
Il lago di Shihmen, Il lago Shihmen, I paesaggi, Taiwan
Il lago Shihmen
Il lago del Sole e della Luna , Taiwan
Il lago del Sole e della Luna
Le sorgenti termali di Wulaï, Les sources thermales de Beitou, I paesaggi, Taiwan
Les sources thermales de Beitou
Il treno di Ali-Shan, Ali-Shan, I paesaggi, Taiwan
Ali-Shan
Le spiagge della costa meridionale, La costa meridionale, Le rive, Taiwan
La costa meridionale
La costa settentrionale, Le rive, Taiwan
La costa settentrionale
L'arcipelago delle Pescadores , L'arcipelago di Penghu , Taiwan
L'arcipelago delle Pescadores
Il festival delle Lanterne , Taiwan
Il festival delle Lanterne
Il teatro delle marionette, Le arti e la cultura, Taiwan
Il teatro delle marionette
Le tradizioni taiwanesi, Le arti marziali, la calligrafia, le medicine parallele, Le arti e la cultura, Taiwan
Le arti marziali, la calligrafia, le medicine parallele
L'arte del tè, Le arti e la cultura, Taiwan
L'arte del tè
Il Grand Hotel di Taipei, I monumenti, Taiwan
Il Grand Hotel di Taipei
Taipei 101 , L'altezza del Taipei101 , Taiwan
Taipei 101
Taiwan : Da visitare