• Connettiti
Stati Uniti Nord-Est
Stati Uniti Nord-Est
© Sean Pavone / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Attrazioni turistiche Stati Uniti Nord-Est
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Ci sono diversi buoni pretesti per recarsi in questa regione cangiante del nord-est degli Stati Uniti. Quest'ultima ospita monumenti come il Jefferson Memorial di Washington D.C o ancora il Tea Party Ship Museum di Boston. Inoltre gli stati al confine con il Canada, come il Vermont o il Maine, possiedono un paesaggio incredibile, composto da foreste di aceri e di conifere, lunghe catene montuose come gli Appalachi nonché lunghe coste marittime. Infine gli appassionati degli sport invernali saranno accontentati: si può sciare sulle piste del Vermont ma anche fare del campeggio o delle passeggiate in bicicletta.

I monumenti

Le 13 colonie americane sono nate nel nord-est degli Stati Uniti. Quindi i monumenti presenti evocano la storia di questa parte del paese. I monumenti si concentrano per la maggior parte a Washington DC, capitale federale degli USA e residenza dei presidenti americani.

Le attività e i divertimenti

Dalla pratica dello sci di fondo alle escursioni nei parchi nazionali delle regioni del Vermont e del Maine, i turisti non hanno che l'imbarazzo della scelta.

Lo shopping

Con milioni di consumatori, il denaro che scorre a fiumi e l'iperconsumo onnipresente, New York rappresenta un'autentica Mecca dello shopping. Sarebbe impossibile citare tutti i quartieri commerciali, talmente sono innumerevoli i negozi in questa città, andando dalle piccole boutique di vestiti di seconda mano agli immensi centri commerciali. Disporrete di una scelta impressionante, tra le boutique di designer della 5th Avenue, i negozi indipendenti specializzati di Greenwich Village, i centri commerciali in voga di Soho, il quartiere colorato di Chinatown, o i "templi" clasici che sono Macy's e Bloomingdales.

Le arti e la cultura

Il gusto pronunciato di New York per il materialismo e il denaro non deve far dimenticare la sua autentica dimensione culturale. Molto più di ogni altra città americana, la Big Apple ha dato ampio spazio alle arti e alla cultura. Essa possiede infatti alcuni tra i musei più riccamente dotati del pianeta, tra i quali è indispensabile visitare almeno il più celebre.