New York
Vista su Manhattan
© Tongro Image Stock
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

New York: viaggio nel mondo dalla stessa città

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica Profilo
Conosciuta in tutto il mondo come la Grande Mela, New York è la città più popolata degli Stati Uniti e costituisce uno dei centri economici e culturali più importanti non solo degli USA, ma del mondo intero. Divisa in cinque distretti, New York, è una realtà pienamente cosmopolita che miscela tradizione, innovazione, culture e simboli provenienti da tutti i continenti.

Guida di viaggio

Con quasi 2 milioni di visitatori ogni anno, New York è una delle mete principali del turismo mondiale. La Grande Mela è celebre in tutto il mondo e molti sognano di percorrere i suoi viali, resi così popolari dalla una cultura americana in giro per il mondo. New York va al di là dei cliché e possiede una diversità tale da essere fonte del suo successo. I famosi grattacieli americani non sono i soli a fare la fama della città. Sia che si tratti di musica e arte oppure di gastronomia, moda o incontri, New York rimane una località ricca di storia ed attrazioni, che ognuno potrà scoprire dall'angolazione che più predilige.

Salteranno subito all'occhio dei visitatori la Statua della Libertà, monumento tra i più celebri al mondo, Central Park, l'Empire State Building, il Chrysler Building, il Guggenheim Museum, l'American Museum of Natural History, Il MoMA (Museum of Modern Art), le gallerie di Soho o i tipici quartieri multietnici di Little Italy e Chinatown. In questa città c'è talmente tanto da vedere che non basta un solo soggiorno per scoprire la diversità di New York in tutti i suoi ambiti possibili ed immaginabili!

Da vedere

Downtown Manhattan, riesce al tempo stesso di essere il centro storico, amministrativo ed economico della città! Chi non ha mai sentito parlare di Wall Street o del Financial District? Se capitate in questa zona, è cosigliata anche una visita a Ground Zero, il complesso su cui sorgeva il vecchio complesso del World Trade Center. Dopo il tragico attentato dell'11 settembre 2001, sull'area è iniziata la costruzione di un nuovo complesso di edifici, anch'esso rinominato World Trade Center, che ad oggi risulta parzialmente completato.

Midtown Manhattan, invece, è la parte della città più incentrata sulla cultura e sull'architettura. Inserite nel vostro programma la visita della titanica New York Public Library, la Morgan Library, il Museum of Modern Art, o il più atipico Intrepid Sea Air Space Museum, vera e portaerei proprio nel cuore di Manhattan! Si tratta anche del quartiere dell'Empire State Building e del Chrysler Building, dell'immensa Central Station e della St. Patrick's Cathedral. In questa parte di Manhattan, inoltre, si trova la sede dell'ONU.

Uptown Manhattan riunisce, invece, una collezione impressionante di musei, tra cui il Metropolitan Museum, il famosissimo Guggenheim Museum o ancora il Whitney Museum of American Art. Calcolate anche l'American Museum of Natural History, la Frick Collection, il Jewish Museum o ancora il Cooper Hewitt National Design Museum... insomma, come avrete capito c'è solo l'imbarazzo della scelta!

Da fare

Benvenuti a New York! Non c'è nulla che non possiate fare in questa città ! Visitate i monumenti, le chiese e i musei. Passeggiate lungo le strade, dove è possibile respirante costantemente un'effervescente atmosfera di vitalità. La Metropolitan Opera House e i suoi spettacoli di balletti o di opera sono imperdibili, così come una visita a Broadway! Se siete amanti degli eventi sportivi o degli spettacoli musicali dal vivo, il Madison Square Garden rappresenta una mecca imprescindibile per voi appassionati!

Ammirate anche le diversità architettonica tra i vari quartieri della città, che potrete gustarvi attraverso una corsa o, se preferite, una lunga passeggiata nello sterminato Central Park. Ascoltate del gospel ad Harlem, inoltre ricordatevi che siete nella patria del jazz e fate una tappa al Lenox Lounge o all'Iridium Jazz Club! Grazie alla concezione tipicamente americana della città, è molto difficile perdersi una volta compreso il sistema delle vie e dei viali che la compongono.

I più

  • +  L'estrema diversità della città.
  • +  La concentrazione artistica e culturale.

I meno

  • -  La superattività della città.
  • -  Il costo della vita elevato.
  • -  Alcuni quartieri poco frequentabili.

Da pensare

In caso di visita a New York, meglio prevedere fin da subito una certa spesa per il viaggio. Cambiate i dollari in Italia per ottenere un migliore tasso di cambio e preferite i piccoli tagli. In mancanza di un passaporto biometrico, verificate di essere in possesso di un passaporto leggibile a macchina (del tipo DELPHINE), rilasciato tra il 2001 ed il 25 ottobre 2005 inclusi. Altrimenti, dovrete munirvi di un visto per un soggiorno inferiore ai 90 giorni.

Per la metropolitana (24h/24) e l'autobus, la Metrocard (chilometraggio illimitato) è in vendita nelle stazioni. Nel vostro hotel, troverete dei depliant con notizie e siti culturali, spesso con riduzioni (Village Voice o Time Out). Nei prezzi in ristoranti, hotel, taxi e negozi sono sempre non vengono mai indicate tasse e mance: quando pagate, non dimenticate di aggiungerle!

Le cure newyorkesi sono di ottima qualità, ma restano piuttosto costose. Sottoscrivete un'assicurazione che copra le spese mediche ed il rimpatrio. Non si potranno acquistare medicinali con una prescrizione italiana: pensateci per tempo! Infine, rispettate scrupolosamente le regole in vigore!

Da evitare

Sono da evitare le battute, anche quelle dei bambini, alla dogana e nei luoghi pubblici, sui bagagli, il sesso opposto e l'attualità internazionale, in modo da non ferire la sensibilità altrui! Tutto il cibo importato sarà confiscato alla dogana.

Evitate l'auto per muovervi all'interno della città, a causa delle difficoltà di circolazione e del costo del parcheggio. Optate per la passeggiata a piedi per scoprire la frenesia della città. Ecco perché sarebbe un peccato scegliere un hotel al di fuori di Manhattan. La bicicletta è da bandire se si esclude Central Park, a causa della pericolosità del traffico e la guida scalmanata di autisti e conducenti. A fine serata optate per un taxi, molto meno caro rispetto al nostro Paese, piuttosto che per la metropolitana.

Rinunciate a passeggiare da soli di notte ad Harlem ed a Central Park, due delle aree considerate più a rischio della città. Per lo shopping, attenzione agli acquisti riguardanti hi-fi, macchine fotografiche, elettronica e le imitazioni (vietate). Vi saranno richieste le ricevute alla dogana. Inoltre, evitate di superare i 100 euro di acquisti, in modo da essere esonerati dai diritti doganali.

Da degustare

Ancora una volta il principale problema per i visitatori di New York sarà l'imbarazzo della scelta: nella Big Apple sono presenti ristoranti con specialità di tutto il mondo! Per coloro che desiderano mangiare un menu in tipico "NY style", bisognerà optare per: l'onnipresente hot dog, bagel (panini rotondi tipici della cucina ebraica), bliny (focaccine ripiene accompagnate da panna acida o frutta), insalate di patate e sandwich al pastrami (panino farcito con carne di manzo).

Generalmente, i menù del giorno vengono proposti a prezzi ragionevoli. Fate, però, attenzione se volete cenare, dato che di sera i prezzi salgono in modo impressionante. Una via newyorkese che propone una grande varietà di ristoranti e bar è Bleecker Street, situata in un sobborgo di Manhattan.

Da portare

New York è una delle capitali dello shopping! Lower Manhattan, il Rockfeller Center, Macy's sono gli indirizzi deali per scovare i migliori affari e le ultime creazioni degli stilisti più giovani. Altrimenti, potrete optare per i negozi più alla moda della Fifth Avenue e di Madison Avenue, tenendo però in considerazione che si trattano di negozi situati in quartieri di lusso, con boutique di alta sartoria e profumi costosi.

Ricordatevi di munirvi almeno di una mezza dozzina di schede di memoria per la vostra fotocamera, che sarà messa a dura prova per tutta la durata del vostro soggiorno! Con le costruzioni così particolari e tipiche nello stile di New York, è difficile che l'obiettivo trovi un momento di riposo! Per finire, troverete maglie da hockey e jeans a prezzi sbalorditivi, che vi permetterano di aggiungere un tocco tipicamente yankee ai vostri souvenir.

Clima New York

Gli indici di comfort meteo rappresentano una famiglia di criteri utili per fornire un quadro generale delle condizioni climatiche e meteorologiche di New York . Quest'insieme di indici di comfort meteo vi aiuteranno nell'organizzazione del vostro viaggio a New York . Ad esempio, in base alle previsioni meteo della città potrete scegliere le attività da praticare durante il vostro soggiorno: rilassarsi in spiaggia, passeggiare sul lungomare, visitare monumenti e musei, praticare sport estivi o invernali ... Scoprite nel dettaglio, per ciascuna settimana a New York , l'indice meteo globale: una stima complessiva delle condizioni meteo, calcolata in base ad indici temperatura, pioggia, abbronzatura e vento!

Meteo Novembre
Voto globale 25/100
  • Indici temperatura 2% Freddo

    La temperatura massima non supera i 16°C, la temperatura percepita è <30°.

  • Indici precipitazioni 48% Rovesci

    Media compresa tra 2,5 e 3,5 mm al giorno.

  • Indici abbronzatura 48% Schiarite

    Cielo parzialmente nuvoloso con schiarite (copertura nuvolosa compresa tra 40% e 60%).

  • Indici balneazione 24% Fresca

    Temperatura del mare compresa tra 18 e 20°.Velocità del vento compresa tra 12 e 29 km/h.

  • Indici vento 48% Vento moderato

    Velocità del vento compresa tra 20 km/h e 29 km/h.

  • Indici umidità 70% Sopportabile

    Sensazione di malessere relativo a una percentuale di umidità maggiore al 65%.

Stati Uniti : Scopri le città
  • Los Angeles Los Angeles
  • San Francisco San Francisco
  • Miami Miami
  • San Diego San Diego
  • Tampa Tampa
  • El Paso El Paso
Le regioni Stati Uniti
  • California
  • Florida
  • Alaska
  • Hawaii
  • L'ovest degli Stati Uniti
  • Il Midwest
  • Stati Uniti Nord-Est
  • Southern USA