Palmanova
© Pedro Liebana / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Palmanova

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Guida di viaggio

Dire che la baia di Palma è la zona più turistica dell'isola è un eufemismo: accoglie da sola 8 dei 10 milioni di villeggianti che sbarcano ogni anno a Maiorca. Palma Nova ospita tra le più antiche stazioni balneari dell'isola, e le più animate, con numerose attività commerciali, bar, discoteche e ristoranti. Con sabbia bianca e acqua limpida, costeggiata da un sentiero lastricato, è piuttosto bella. Malgrado tutto è rumorosa e sovraffollata in alta stagione. Per poter avere una sdraio e un po' d'ombra si deve ricorrere ai servizi di noleggio di uno dei tanti bagnini. Calcolate in media tra i 5 e i 10 euro al giorno. Vengono praticate svariate attività nautiche.

Da vedere

Non grandi cose a parte la spiaggia.

Da fare

Non vi è granché da fare a Palmanova, a parte la spiaggia. Per divertirvi, dovrete uscire dalla stazione e andare a Magaluf, dove si trova il parco divertimenti Katmandou House, un karting, un aquapark, e la possibilità di fare una sessione di surf e bodysurf al Sol Wave House, senza dimenticare il casino, o ancora la marineland di Portals Nous.
Nella regione di Palma ma nell'entroterra andando verso le montagne di Soller, il Son Amar propone una cena spettacolo con show equestre, magia e balletto spagnolo.

I più

  • +  Una lunga spiaggia di sabbia fine e acqua trasparente.
  • +  La vicinanza di Palma e dell'aeroporto.

I meno

  • -  Il litorale cementato dall'architettura poco affascinante.
  • -  L'affollamento nella stagione estiva.

Da pensare

In ottobre la stazione balneare di Santa Ponca, vicinissima, organizza il suo Oktoberfest (festa della Birra) ma non certa economica: 12 euro a birra!

Da evitare

Gli amanti dell'autenticità dovranno uscire dalla zona urbanizzata di Palma. La campagna e i villaggi meritano di essere visitati, così come le montagne ad ovest e le cale turchesi preservate ad est. Vi sono autobus che collegano le stazioni dalla costa a Palma, ma la macchina rimane il mezzo migliore per scoprire l'isola.. Alcune sere in alta stagione è meglio evitare le strade animate di Magaluf, dove si riversano i turisti britannici completamente sbronzi!

Da degustare

Palmanova attira gli inglesi in massa, non tanti quanto Magaluf, ma quasi. Oltre ai fish and chips e agli hamburger si potranno gustare tapas e paella.

Da portare

Molto artigianato locale. Oltre alle celebri perle di Manacor, famose in tutto il mondo, si fabbrica da sempre il vetro secondo tecniche tradizionali, così come la ceramica. Potrete anche riportare a casa arazzi, borse di pelle lavorata a sbalzo, oggetti di ferro battuto, di rame, di legno di ulivo e liquori alle erbe.
Spagna : Scopri le città
  • Madrid Madrid
  • Barcellona Barcellona
  • Las Palmas Las Palmas
  • Ibiza Ibiza, Baleari, Spagna,
  • Valencia Valencia
  • Siviglia Siviglia
Le regioni Spagna
  • Andalusia
  • Baleari
  • Canarie
  • Asturie
  • Aragón
  • Cantabria
  • Castiglia la Mancha
  • Castiglia e León
  • Catalogna
  • Estremadura
  • Galizia
  • La Rioja
  • Paesi baschi
  • Comunità di Madrid
  • Navarra
  • Murcia
  • Comunità valenzana