• Connettiti
Mijas
© plrang / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Mijas

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Guida di viaggio

Municipalità più estesa della provincia di Malaga, in Andalusia, Mijas è uno dei siti più turistici della Costa del Sol. Essa comprende tre località: il villaggio bianco di Mijas sulle alture nell'entroterra, Las Lagunas e La Cala sulle coste del Mediterraneo. Situata a 428 metri di altitudine, in mezzo a una pineta, la città vecchia di Mijas è uno di quei famosi pueblo andalusi dalle abitazioni in calce bianca e molto pittoresche con stradine animate e fiorite. Si tratta di uno dei villaggi bianchi tradizionali andalusi più conosciuti, in particolar modo per i suoi asini che fungono da taxi! Una bella tappa per dimenticarsi del cemento della Costa del Sol. Un villaggio dal passato arabo, come testimonia la sua mura di cinta e la torretta "del compas", vestigia di un'antica fortezza maura. La Cala è un villaggio marino tradizionale che si estende su dodici chilometri di spiaggia. Questi ultimi sono costeggiati da zone residenziali e alberghiere. Las Lagunas è la parte più moderna della municipalità di Mijas. Si tratta anche della più popolata con 40.000 abitanti.

Da vedere

Per una visita culturale, le arene, il santuario della Virgen de la Pena e la chiesa sono gli edifici essenziali di Mijas. Singolari le sue arene sono di forma ovale ma costruite su uno schema quadrato. Risalenti al 1900, esse ospitano un museo della Corrida e accogliano ogni anno delle ferias molto popolari. Le arene si trovano di fronte alla chiesa della Concepcion, edificata al posto di un'antica moschea. Non dimenticate il santuario della Vergine, che ospita una statua di legno della Vergine, utilizzata nel corso delle processioni della settimana santa. Infine, una gita lungo la Muralla consente di beneficiare di una vista meravigliosa sulla costa.

Da fare

Presso La Cala, si può giocare a golf, tennis e qualsiasi tipo di attività sportiva nautica come l'immersione subacquea o la navigazione da turismo. Gli amanti delle escursioni a piedi apprezzeranno i numerosi itinerari segnalati attraverso le pinete. L'ippodromo della Costa del sol, nella periferia di La Cala, può essere il luogo adatto per una serata in famiglia. Per quanto concerne la vita notturna, i festaioli troveranno bar di tendenza e discoteche a Torremolinos, a meno di quindici minuti di strada.

I più

I meno

Da pensare

Non è possibile infatti concepire una vera scoperta dell'Andalusia senza visitare piccoli gioielli quali Siviglia, Cordova e Granada. Meno culturale ma più bucolica, la strada dei villaggi bianchi è anch'essa un grande momento di meraviglia. In questo caso munitevi di un cappello e occhiali da sole perché il sole picchia forte anche fuori dalle spiagge.

Da evitare

Sarete attratti dai famosi asini-taxi ma vi garantiamo che è più piacevole scoprire il villaggio a piedi, al proprio ritmo.

Da degustare

La Cala e Mijas dispongono di qualche ristorante presso il quale gustare una gastronomia locale e, soprattutto, delle zuppe tra cui il celebre gazpachuelo. Le tapas certamente! Sulla Costa del Sol come in tutta la Spagna, le tapas all'ora dell'aperitivo rappresentano una grande tradizione gastronomica. Al bancone di un bar, sulla terrazza di un caffè o al tavolo di un ristorante, potrete gustare piccole porzioni dei piatti più disparati (salumi, formaggio, gamberetti, olive...), accompagnati da un bicchiere di Malaga, di Jiora, di sangria o di cerveza (birra) naturalmente fredda. La manzanilla è la bevanda tipica della Feria, buona, dolce... ma attenzione a non esagerare!
È in Andalusia che si trova uno dei migliori prosciutti a livello mondiale: il prosciutto spagnolo della Patta Negra, in particolar modo quello di Jabugo. Per una garanzia totale di qualità, richiedete l'etichetta cinco jotas del marchio Sanchez Romero Carvajal. I prezzi sono alti in quanto si tratta di un autentico prodotto di lusso! Anche il gaspacho fa parte delle specialità andaluse. Servita fredda, questa zuppa contiene olio, aglio e pomodoro ed è resa ancor più gustosa da pezzetti di cetriolo, cipolla, pomodoro, peperone e cubetti di pane. Questo piatto tipico viene anche servito in un bicchiere, con cubetti di ghiaccio. Approfittate inoltre del soggiorno per degustare tutti i tipi di frutta fresca: melagrana, cachi, fichi, fragole e arance. Nella prima colazione non può mancare il delizioso gusto delle arance appena spremute, un'autentica meraviglia! Troverete diversi ristorantini di pesce fritto e frutti di mare, i famosi e tipici chiringuitos. Il pesce viene fritto direttamente sulla barca dei pescatori. Seppie, calamari (fritti o in insalata) e triglie sono i più frequenti.

Da portare

È in Andalusia che si trova uno dei migliori prosciutti a livello mondiale: il prosciutto spagnolo della Patta Negra, in particolar modo quello di Jabugo. Per una garanzia totale di qualità, richiedete l'etichetta cinco jotas del marchio Sanchez Romero Carvajal. I prezzi sono alti in quanto si tratta di un autentico prodotto di lusso! Potrete inoltre acquistare una bottiglia di Malaga, un vino cotto simile al Porto, o un fino, in particolar modo sulla costa di Cdice, Jerez de la Frontera, Sanlucar e Puerto de Santa Maria. Tra l'artigianato tradizionale, è possibile distinguere la terracotta, l'ebanisteria, il taglio del marmo, il ferro battuto, i cuscini e gli arazzi.
Spagna : Scopri le città
  • Madrid Madrid
  • Barcellona Barcellona
  • Las Palmas Las Palmas
  • Ibiza Ibiza, Baleari, Spagna,
  • Valencia Valencia
  • Siviglia Siviglia
Le regioni Spagna
  • Andalusia
  • Baleari
  • Canarie
  • Asturie
  • Aragón
  • Cantabria
  • Castiglia la Mancha
  • Castiglia e León
  • Catalogna
  • Estremadura
  • Galizia
  • La Rioja
  • Paesi baschi
  • Comunità di Madrid
  • Navarra
  • Murcia
  • Comunità valenzana