Huesca

  • Il Castello di Loarre al centro di un paesaggio e di una natura eccezionali.
    ę Martin Siepmann/ age fotostock
    Huesca

    Il Castello di Loarre al centro di un paesaggio e di una natura eccezionali.

Emma Sansone
Emma Sansone Esperto della destinazione Spagna

Huesca Ŕ incorniciata in uno scenario paesaggistico e naturale davvero incantevole, come lo Ŕ ovviamente quello di tutta la provincia. Pertanto, Ŕ il centro ideale per scoprire il territorio beneficiando delle attivitÓ, della storia, della cultura, della tradizione e della natura. Per quanto riguarda la cittÓ, nonostante i Romani e i Visigoti abbiano abitato questa zona, l'ereditÓ pi¨ importante comincia con l'invasione araba, di cui rimangono le mura della cittÓ e alcune torri. Dopo la Riconquista, Huesca venne configurata nella struttura attuale, lasciando l'impronta dello stile romanico, barocco, rinascimentale e gotico, quest'ultimo rappresentato dalla Cattedrale. Merita una visita anche l'UniversitÓ, che diede tanta vitalitÓ alla cittÓ. Da segnalare che, uscendo dalla cittÓ, la Giunta comunale ha messo al servizio dei turisti uno strano autobus per effettuare molti itinerari nella regione, tra cui quelli che portano al Castello di Loarre ed alla Collegiata di Bolea. Si tratta di un autobus Hispano-Suiza del 1916 ? matricola n. HU-48 ?, con motore Mercedes, che offre un caratteristico giro turistico facendo rivivere ai turisti l'atmosfera dell'epoca. Infine, Huesca riunisce la gastronomia di tutta la provincia con delizie squisite come il pollo al chilindrˇn, le tipiche interiora di agnello con riso ed i formaggi, le carni, gli insaccati della regione?il tutto annaffiato da un buon Somontano.

Altrove nel mondo
Aragˇn : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto