Bird Island

  • Situata a 100 km da Mahé, l'isola di Bird è quella che si trova più a nord nell'arcipelago e che costituisce IL santuario di uccelli delle Seychelles. Denominata ufficialmente l'isola delle mucche, per l'abbondanza passata dei dugonghi o mucche marine, resta una curiosità da non perdere. Tre milioni di uccelli (sterne, martin, rondini, fetonti) vivono qui e l'essere umano è soltanto un intruso che ...
    © Jesper Anhede
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Seychelles

Situata a 100 km da Mahé, l'isola di Bird è quella che si trova più a nord nell'arcipelago e che costituisce IL santuario di uccelli delle Seychelles. Denominata ufficialmente l'isola delle mucche, per l'abbondanza passata dei dugonghi o mucche marine, resta una curiosità da non perdere. Tre milioni di uccelli (sterne, martin, rondini, fetonti) vivono qui e l'essere umano è soltanto un intruso che deve farsi molto piccolo. Una vera e propria voliera gigantesca! Hanno scelto di stabilirsi a Bird Island poiché è la prima isola dell'Oceano Indiano che incontrano arrivando dal continente asiatico a nord. Su quest'isola corallina si contano una trentina di specie di uccelli; alcuni provengono dall'Alaska o dalla Siberia e possono percorrere 10.000 km in una settimana! In ogni caso, sono assolutamente innocui: potete avvicinarvi e persino toccarli, anche i pulcini nel nido! I nidi di solito si trovano a terra, nascosti tra le radici di un tamanu, legno molto usato nella fabbricazione dei mobili. I più impressionanti sono le fregate, che hanno un'apertura alare di 2 metri! Bird Island, di conseguenza, è degna del nome che porta! Ma gli uccelli non sono gli unici abitanti di quest'isola, che dà rifugio a 28 tartarughe terrestri giganti tra cui la famosa Esmeralda, la più vecchia del mondo. Nata nel 1771, pesa 400 kg ed ha un posto nel libro del Guinness dei primati. Attenzione a non sbagliarsi: nonostante il nome, Esmeralda è un maschio! Un'altra curiosità dell'isola consiste nel fatto che sono stati eliminati tutti i topi: una vera prodezza! Bird Island ospita la più abbordabile isola-hotel delle Seychelles. Speriamo che questo paradiso non cada nelle mani di una catena alberghiera, che lo trasformerebbe in un lussuoso resort cancellando tutto il fascino e l'attrattiva del luogo!

Bird Island : cosa fare ?

La botanica Robby organizza dei tour dell'isola. La passeggiata dura un'ora e mezza e Robby vi svelerà tutti i segreti dell'isola e dei suoi abitanti.

La cosiddetta - giustamente - isola di Bird ospita una colonia di sterne, martin e rondini di mare che potrete osservare a vostro piacimento. Su Bird, anche il mare è un mondo a sé stante. Oltre ai corallli e alle conchiglie, è possibile osservare tutte le specie di pesci tropicali e le tartarughe più vecchie; Esmeralda ad esempio, nata nel 1771 e con i suoi oltre 300 kg di peso, si è meritata un posto nel libro del Guinnes dei Primati! A novembre, potrete vedere quasi con certezza le tartarughe marine deporre le uova sulla spiaggia. La costa occidentale è più agitata e più profonda ed è proprio qui che si assiste a meravigliosi tramonti. Nella parte settentrionale dell'isola, la spiaggia è occupata dalla colonia di uccelli. È uno spettacolo impressionante, soprattutto al tramonto. Il baccano è assordante, ma che show!

  • L'immersione totale nella natura.
  • La sorprendente colonia di volatili.
  • Il prezzo abbordabile rispetto alle altre isole-hotel.
  • Le spiagge stupende.
  • La presenza di Esmeralda, la testuggine più vecchia del mondo.
  • Il chiasso degli uccelli da maggio a settembre.
  • La posizione isolata: Bird Island è l'isola più settentrionale dell'arcipelago delle Seychelles, a 80 km da Mahé.

Promemoria

Ricordatevi di guardare "Gli Uccelli" di Alfred Hitchcock prima di partire, giusto per entrare nel mood... Sull'isola non ci sono centri d'immersione: vengono proposti solo maschere, pinne e boccagli a 2 euro. Il prezzo delle bevande è elevato (6 euro per una bottiglia d'acqua, 3,50 euro una birra, 10 euro un cocktail), ma Bird Island rimane di gran lunga la più abbordabile tra le isole-hotel delle Seychelles. Dimenticatevi il telefonino, non c'è campo: aggiungete l'assenza di TV e di Internet e il senso d'isolamento sarà totale! Sappiate che gli uccelli sono particolarmente numerosi (con un picco di 2 milioni e mezzo), e quindi rumorosi, da giugno ad agosto.

Da evitare

Da maggio a settembre in particolare, più di un milione e mezzo di sterne trovano rifugio in quest'isola. Si assiste quindi a un vero e proprio concerto di pigolii! Amanti di silenzio, calma e tranquillità astenersi... Se avete paura dell'aereo, meglio evitare: si atterra su una pista ricoperta di erba, a bordo di un piccolo aeroplano a elica un po' datato: brivido garantito! Se volete fare il bagno senza maschera, indossate dei sandali: ci sono i coralli. Attenzione: è pericoloso nuotare nei pressi del Canale di Coco, segnalato da una barca arancione, per via delle molte correnti.

Bird Island : cosa mangiare?

Una cucina creola, frutti, confettura di banana, pesce (il filetto di job fish è eccellente), riso...

Bird Island : che cosa comprare ?

Niente: tartarughe, uccelli, conchiglie, coralli... Lasciate ogni cosa al proprio posto, portate con voi solo souvenir e foto!

Hotel Bird Island Hotel recensiti
  • 8.0 /10
    Valutato da Easyviaggio
    Bird Island
    Bird Island - Seychelles
    Hotel Hotel 4 Etoile(s)

    Ecco un piccolo assaggio di paradiso: un'isola quasi deserta ...

Altrove nel mondo
Seychelles : Motore di ricerca Vacanze
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto