• Connettiti
Il tempio di San Sava, Il tempio di Santo-Sava, I monumenti e le passeggiate, Serbia
Il tempio di San Sava

Monumento di punta di Belgrado, il tempio Sveti Sava, replica di Santa Sofia e seconda più grande chiesa ortodossa del mondo dopo San Salvatore a Mosca, è una vera meraviglia!

© Mikhail Markovskiy / 123RF
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Il tempio di Santo-Sava Serbia
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Scopri Il tempio di Santo-Sava

Monumento di punta di Belgrado, il tempio Sveti Sava, replica di Santa Sofia e seconda più grande chiesa ortodossa del mondo dopo San Salvatore a Mosca, è una vera meraviglia per gli occhi! Dall'architettura sembra che il monumento risalga a molti secoli fa, invece è recente e tuttora incompleto. I lavori furono avviati nel 1937 e in seguito interrotti a causa della Seconda Guerra Mondiale. Poi sotto Tito, periodo in cui la religione non era particolarmente valorizzata, il cantiere non procedette affatto ai lavori. Soltanto nel 1985 si può dire che ebbe veramente inizio la costruzione, poi nuovamente interrotta a causa delle guerre di Jugoslavia, per poi riprendere nel 2000. Oggi l'esterno è praticamente completato, ma l'interno è ancora da terminare. L'inaugurazione dovrebbe avvenire nel 2013. Con un'altezza di 80 metri a livello della sua sontuosa cupola verde, questo tempio è in grado di ospitare fino a 80.000 fedeli. Il tempio si trova sulla cima di una collina dove San Sava, il più importante santo della Serbia, fu bruciato dai turchi affinché tutta la città assistesse allo "spettacolo". Sulla spianata si trova la biblioteca nazionale, la più grande della Serbia, e una statua di Giorgio il Nero, il leader della rivolta contro i Turchi.

Il tempio di Santo-Sava

Vista su San Sava dai tetti, Il tempio di Santo-Sava, I monumenti e le passeggiate, Serbia
Vista su San Sava dai tetti

Dall'architettura sembra che il monumento risalga a molti secoli fa, invece è recente e tuttora incompleto.

© iStockphoto.com / Leonid Andronov
Una magnifica cupola verde, Il tempio di Santo-Sava, I monumenti e le passeggiate, Serbia
Una magnifica cupola verde

Con un'altezza di 80 metri a livello della sua sontuosa cupola verde, questo tempio è in grado di ospitare fino a 80.000 fedeli.

© Carlos Rodrigues / EASYVOYAGE
La seconda chiesa ortodossa al mondo, Il tempio di Santo-Sava, I monumenti e le passeggiate, Serbia
La seconda chiesa ortodossa al mondo

Oggi l'esterno è praticamente completato, ma l'interno è ancora da terminare.

© Carlos Rodrigues / EASYVOYAGE
San Sava, il Santo più venerato della Serbia, Il tempio di Santo-Sava, I monumenti e le passeggiate, Serbia
San Sava, il Santo più venerato della Serbia

Il tempio si trova sulla cima di una collina dove San Sava, il più importante santo della Serbia, fu bruciato dai turchi affinchè tutta la città assistesse allo "spettacolo".

© Carlos Rodrigues / EASYVOYAGE
Una meraviglia per gli occhi, Il tempio di Santo-Sava, I monumenti e le passeggiate, Serbia
Una meraviglia per gli occhi

Splendide icone ortodosse dipinte sul soffitto.

© Carlos Rodrigues / EASYVOYAGE
Twitter Facebook
Serbia : Scopri le nostre città Belgrado
  • Belgrado Belgrado
  • Nis Nis
  • Novi Sad Novi Sad