Cultura Saint-Barthélemy

  • Saint-Barthélemy
    © iStockphoto.com / Yanta
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Saint-Barthélemy

Saint-Barthélemy : Scopri la cultura di questo paese

Guide

- St-Martin Antigua e altre isole caraibiche, Edt, Lonely Planet, 2001.
- Dominica, Guadalupa, Martinica, Edt, Lonely Planet, 2001.

Musica

- S Control, musica caraibica.

Saint-Barthélemy : Informati sulla storia del paese

Date storiche

Nel novembre del 1493, scoperta dell'isola da parte di Cristoforo Colombo. La battezza con il nome di suo fratello.
1648, occupazione da parte dei primi coloni francesi guidati da Jacques Le Gente.
Nel 1651, l'isola è venduta all'ordine di Malta.
1656, massacro dei coloni da parte degli indiani caribi.
1659, ritorno dei coloni francesi.
Nel 1665, Colbert riprende Saint-Barthélemy, che diventa possedimento della Corona di Francia.
1784, riscatto di Saint-Barthélemy da parte del re di Svezia, Gustavo III. Gli svedesi vi resteranno per 93 anni.
Nel 1785, l'isola diventa porto franco e prospera.
1852, decadenza dell'isola, che subisce epidemie, cicloni ed incendi.
Nel 1878, Saint-Barthélemy torna nuovamente nelle mani della Francia per 320.000 franchi d'oro. L'isola resta un porto franco.
Nel 1946, Saint-Barthélemy è amministrativamente annessa al dipartimento della Guadalupa come cantone.
Nel 1995, il ciclone Luis provoca ingenti danni.
7 dicembre 2003: la Guadalupa rifiuta il progetto di riforma istituzionale proposto dai parlamentari. Saint-Barthélemy decide di non essere più un comune della Guadalupa per diventare una Comunità d'Oltremare a pieno titolo. Le decisioni riguardanti il territorio saranno dunque trattate direttamente tra Saint-Barthélemy e la Francia.

Saint-Barthélemy : Informati su feste, ricorrenze e manifestazioni del paese

Feste e manifestazioni

GENNAIO
Primo gennaio: Capodanno.
2 gennaio: Epifania.
Dal 7 al 25 gennaio 2005: Festival della musica.

FEBBRAIO
Carnevale. Grande sfilata nelle vie di Gustavia.
Mercoledì delle Ceneri (morte del re del carnevale: Vaval è bruciato a Shell Beach).
8 febbraio 2005: Martedì Grasso.
9 febbraio 2005: Mercoledì delle Ceneri.

MARZO
8 marzo 2005: Giornata internationale della donna.
27 marzo 2005: Pasqua

APRILE
Dal 25 al 30 aprile 2005: Festival del film dei Caraibi.

MAGGIO
1° maggio: Festa del Lavoro e Festa del mare.
Gara di tiro con l'arco.
Dal 3 al 14 maggio 2005: Festival del Teatro di Saint-Barthélemy.
5 maggio 2005: Ascensione.
8 maggio: Festa della vittoria del 1945.
16 maggio 2005: Lunedi di Pentecoste.
29 maggio 2005: Festa della Mamma.

GIUGNO
19 giugno 2005: Festa del Papà.

LUGLIO
Dall'11 al 14 luglio 2005: Torneo di pesca d'altura.
14 luglio: Festa Nazionale.
Seconda metà di luglio: Torneo di pallavolo.
30 e 31 luglio 2005: Festa dei quartieri del nord (spiaggia di Flamands).

AGOSTO
6 e 7 agosto 2005: Festa dei quartieri del vento.
15 agosto: Assunzione.
15 agosto 2005: Pitea Day (commemorazione del gemellaggio tra Saint-Barthélemy e Pitea in Svezia).
20 e 21 agosto 2005: Festa di Gustavia.
24 agosto 2005: Festa di San Bartolomeo, patrono dell'isola.
25 agosto 2005: Festa di Saint-Louis a Corossol. (gara di pesca, ballo, fuochi d'artificio...).
28 agosto 2005: Festa della terza età.

NOVEMBRE
1° novembre: Ognissanti.
11 novembre: anniversario dell'Armistizio.
Inizio novembre (19 e 20 novembre 2005): Maratona svedese.

DICEMBRE
Dall'8 all'11 dicembre 2005: Mondiale di Biglie (gara internazionale di biglie).
25 dicembre: Natale.
31 dicembre: San Silvestro.

Altrove nel mondo
Saint-Barthélemy : Motore di ricerca
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto