• Connettiti
  • Russia
    © Sborisov / 123RF
  • Russia
    © Ilya Akinshin / 123RF
  • Russia
    © Sborisov / 123RF
1    
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio
Informazioni Pratiche Russia
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Capo rubrica

Superficie

17098246  km²

Lingua

Il russo è la lingua ufficiale. La pratica dell'inglese, benché limitata, progredisce rapidamente.

Popolazione

143000000 hab.

Voli

  • Mosca e dintorni :

    La durata del volo è di 4 ore. Roma dista 2371 km da Mosca. Alitalia e Aeroflot assicurano voli quotidiani. Alitalia assicura tre voli alla settimana per Mosca.
    FlyNiki, la compagnia aerea low cost di Niki Lauda, l'ex campione di Formule 1, vi accompagna a Mosca via Vienna a prezzi interessanti, prenotando in anticipo. Il prezzo prevede un servizio di qualità che offre gratuitamente panini freschi di chez Demel (fornitore imperiale della corte austriaca) e bevande analcoliche, oltre a riviste e quotidiani. Con un supplemento compreso tra i 7 e i 14 euro è possibile ordinare un pasto caldo o una "Gourmet Selection Box" al personale di bordo. In menù troverete specialità austriache quali la cotoletta viennese, gli Spätzle e l'apfelstrudel. In collaborazione con Air Berlin, i voli atterrano all'aeroporto internazionale di Domodedovo, che si trova 32 km a sud-est di Mosca. Il treno Cityexpress collega ogni 30 minuti l'aeroporto in 45 minuti alla stazione di Paveletskaya, collegata alle linee 2 e 5 della metro, a due stazioni del centro.
    Un tempo erano poche le compagnie aeree autorizzate a servire la rotta Roma-Mosca con voli regolari. Alitalia assicura vari voli a settimana.

  • San Pietroburgo e dintorni :

    La durata del volo da Roma è di 4 ore circa. 2346 km separano San Pietroburgo da Roma. Oltre ad Alitalia e Aeroflot, varie compagnie europee collegano quotidianamente l'Italia a San Pietroburgo.
    Air Berlin, la seconda più importante compagnia aerea tedesca propone in partenza da Roma sei voli la settimana con scalo a Berlino verso la capitale degli Zar, secondo città della Russia.

  • Est della Russia :

    Non ci sono voli diretti da Roma. Sono necessarie dalle 15 alle 40 ore di viaggio, a seconda degli scali e della loro durata.
  • Kaliningrad :

    Non ci sono voli diretti dall'Italia. Calcolate tra le otto e le dieci ore di viaggio in funzione dello scalo e della sua durata (la maggior parte delle volte a Mosca).
  • Urali :

    Non ci sono voli diretti dall'Italia. Calcolate una decina di ore di viaggio in funzione dello scalo (la maggior parte delle volte a Mosca).
  • Siberia :

    12 ore e 25 minuti.
  • Volga :

    Le città situate lungo il Volga non sono servite da nessun aeroporto. Per raggiungerle, è necessario passare per Mosca o per San Pietroburgo. Per Mosca: Occorre calcolare circa 3 ore e 30 minuti per recarsi a Mosca, il viaggio naturalmente è molto più lungo se si fa uno scalo. Potrete trovare numerosi voli low cost per raggiungere Mosca partendo da Roma. Ci sono circa 45 compagnie aeree che effettuano il collegamento Roma-Mosca. Per San Pietroburgo: Occorre calcolare 3 ore di tragitto diretto per raggiungere San Pietroburgo da Roma. I voli spesso prevedono uno scalo, solitamente a Francoforte. Tra le 23 compagnie che servono l'aeroporto di Pulkovo possiamo citare Alitalia, Air Berlin, Lufthansa Rossiya Airlines e Aeroflot.
  • Il Caucaso del Nord :

    Per recarsi nel Caucaso del Nord bisognerà fare tappa a Mosca, dove i due aeroporti si trovano a circa 1.300 km da Pjatigorsk, centro amministrativo del distretto. Il viaggiatore potrà scegliere tra le compagnie meno costose come Lufthansa, Transaero, Aeroflot o Rossiya per raggiungere Mineralnye Vody a prezzi ragionevoli. Potrà inoltre prendere Lufthansa per recarsi a Vladikavkaz con uno scalo supplementare a Francoforte o Aeroflot per raggiungere Stavropol. La durata del viaggio varia in funzione della durata degli scali, diciamo che da Roma a Mineralnye Vody occorrono una decina di ore.
  • Il Nord della Russia :

    per raggiungere il Nord della Russia calcolate circa 8/10 ore di tragitto, a seconda della destinazione, e uno scalo. Occorre prendere un primo aereo fino a Mosca. Calcolate circa 6 ore di volo. Diverse compagnie aeree, come Aeroflot Nord o RusLine, vi porteranno poi verso le regioni del Nord. Dovrete poi calcolare dalle 2 alle 4 ore di volo per arrivare a destinazione.

Formalità e visti Russia

Per ottenere un passaporto e il visto il procedimento è piuttosto complesso. Per il visto turistico, valido tre mesi, bisogna consegnare in consolato un fascicolo comprendente il passaporto, 3 fototessere in formato 3 X 4 cm, 54 euro in contanti (100 euro se consegnato nell'arco delle 24 ore), il modulo compilato, datato e firmato, un certificato di una compagnia di assicurazioni a copertura delle spese mediche e di rimpatrio, un certificato dell'agenzia di viaggi che indichi il nome dell'hotel prenotato (con la data d'arrivo e di partenza e i dati dell'agenzia turistica russa, prestatrice dei servizi in loco). Il tempo previsto per il rilascio del visto è di una settimana (due settimane per i gruppi). Per i soggiorni superiori ai tre mesi, i viaggiatori devono inoltre fornire un certificato di sieronegatività all'HIV.
A partire dal febbraio 2002, la procedura è diventata più elastica per i soggiorni inferiori a 72 ore. In tal caso, il visto è consegnato all'arrivo in aeroporto all'ufficio di controllo dei passaporti a condizione che il viaggio organizzato sia stato acquistato in Italia o se è stata prenotata una camera in hotel presso un'agenzia di viaggi russa o in un hotel convenzionato almeno 48 ore prima della data di partenza.

Religioni

I moscoviti sono in grande maggioranza cristiani ortodossi. Vi sono alcune minoranze cattoliche, protestanti, ebraiche, buddiste e musulmane.

Moneta

Rublo

Trasporti

Rapida, pulita ed economica, la metropolitana si rivela molto più semplice da prendere a condizione di avere una mappa bilingue per decifrare i nomi delle stazioni. La metropolitana funziona dalle 5:30 all'1:30 del mattino con ore di maggiore affluenza la mattina verso le 9:00 e la sera verso le 18:00. Per ogni tragitto è possibile acquistare un gettone, utilizzare una scheda magnetica ricaricabile o un abbonamento mensile. Le entrate della metropolitana servono anche da sottopassaggi tra le strade e accolgono numerosi chioschi e venditori ambulanti. La decorazione delle stazioni della metropolitana (statue, affreschi, vetrate), in stile arte proletaria o Russia imperiale, è inoltre molto spettacolare, tanto da meritare una visita a sé.
I battelli fluviali
Solcano la Moscova. Gli attracchi sono sparsi lungo le rive. I prezzi sono modici ed è un mezzo ideale per avere un quadro rapido dei principali punti turistici. Alcuni hotel importanti organizzano crociere fluviali con una formula contenente cena e spettacolo.
Autobus, filobus, tram, metropolitana e nave: i trasporti pubblici abbondano a Mosca. La maggior parte sono economici, mentre la difficoltà principale è districarsi in questa matassa abbastanza ingarbugliata. La complessità della rete è in effetti molto scomoda per uno straniero.
L'autobus
Meglio informarsi in anticipo presso un terzo per sapere precisamente quale linea prendere.
Il biglietto ("talon") deve essere acquistato dal conducente e obliterato con una macchinetta che si trova vicino ai finestrini. È possibile anche acquistare un abbonamento, valido per tutti i trasporti pubblici, presso gli sportelli della metropolitana. I taxi
Numerosi taxi ufficiali (di colore giallo) e clandestini ("tchastnik") circolano nella capitale. Li si chiama per strada alzando il braccio (i taxi liberi hanno una lucetta verde accesa situata vicino allo specchietto retrovisore). I prezzi sono liberi e i veicoli non sono dotati di tassametro. Occorre quindi negoziare la tariffa della corsa all'inizio calcolando che i prezzi ruotano attorno ai 5-10 USD. Molti privati s'improvvisano tassisti per cominciare a permettersi qualche piccolo lusso. Questa pratica è molto comune e non si dovrà temere di utilizzarli per via delle tariffe spesso molto competitive. È possibile chiamare un taxi per telefono al 927 00 00.
In macchina.
È possibile noleggiare una macchina con o senza autista a prezzi assolutamente abbordabili che variano secondo la categoria del veicolo. Si consiglia di prendere un autista per la comodità e la sicurezza. Le agenzie di autonoleggio (Avis, Hertz, Europcar, Intourtrans, Aerotour...) si trovano un po' ovunque in città e all'aeroporto.

Salute

Non è richiesto alcun vaccino ma si consiglia vivamente di aver effettuato i seguenti richiami: tifo, tetano, difterite, poliomielite, epatite A e B. I visitatori che desiderino soggiornare in Russia per più di tre mesi devono fornire un certificato di sieronegatività all'HIV. Non è consigliato bere l'acqua del rubinetto. Nonostante le innaffiatrici-spazzatrici municipali che puliscono le strade con grandi getti d'acqua ogni mattina, l'igiene lascia spesso a desiderare, in particolare nei bagni pubblici. La maggior parte delle medicine è in libera vendita nelle farmacie e nei chioschi della metropolitana, ma fate attenzione alle imitazioni. In caso di emergenza, contattare in loco il Centro Medico Europeo. Tel.: 251 60 99. È obbligatoria un'assicurazione a copertura delle spese mediche e di rimpatrio.
Secondo le autorità sanitarie russe, l'influenza e le affezioni respiratorie acute (ARI) si trovano attualmente ad un livello abituale per la stagione e non oltrepassano la soglia epidemica nella maggior parte delle città russe. Tuttavia, dal 10 novembre scorso, a Yakutsk (Siberia orientale), la soglia epidemica dell'influenza e delle ARI è stata superata del 19%, indipendentemente dall'età. Si osserva inoltre un'incidenza superiore alla soglia epidemica nei bambini nelle città seguenti: Astrakhan, Vladikavkaz, Stavropol (sud della Russia), Ekaterinburg (Urali), Kirov (Russia centrale), Kaliningrad (N.O.), Magadan (Estremo Oriente). Secondo le autorità sanitarie russe, si dovrebbe registrare una progressione dell'influenza e delle ARI verso fine dicembre - inizio gennaio. Nella Russia centrale, l'epidemia sarebbe provocata dal virus A dell'influenza e riguarderebbe essenzialmente i bambini. (Fonte: Ministero degli Affari Esteri)

Elettricità

220 V, prese diverse da quelle italiane.

Tasse e mance

Le tasse e il servizio sono generalmente compresi nei prezzi degli hotel e dei ristoranti. È buona abitudine lasciare una mancia ai facchini degli hotel, ai camerieri dei ristoranti e ai tassisti.
Russia : Tutti gli indirizzi utili per questo paese

Prima di partire

Ambasciata della Federazione Russa
Via Gaeta 5 - 00185 Roma.
Tel.: 06 4941680/ 81 o 06/4941649.
Fax: 06 491031.
Ufficio del Turismo russo
Via Tirso, 90 - 00198 Roma.
Tel.: 06 8553892.

Sul posto

Ambasciata d'Italia
Denezhny Pereulok, 5 - 121002 Mosca.
Tel.: (00 7 095) 796 96 91 o 241 15 33 o 241 15 34.
Fax: (00 7 095) 253 92 89.
Intourist. Mokhovaia 13.
Tel.: (00 7 095) 292 44 03. Agenzia ufficiale per l'organizzazione di viaggi e crociere.