Informazioni pratiche Il Nord della Russia

  • Il Nord della Russia, Russia
    © iStockphoto.com / Serjio74
  • Il Nord della Russia, Russia
    © iStockphoto.com / Sborisov
Paola Kim Simonelli
Paola Kim Simonelli Esperto della destinazione Russia
Russia  : le cifre chiave

Superficie : la regione settentrionale della Russia copre una superficie di 1.466.300 km². Lo stato più esteso della regione è l'Oblast' di Arcangelo con una superficie di 589.913 km². km2

Popolazione : la popolazione totale della regione del Nord della Russia ammonta a 5.861.000 abitanti. La regione di Vologda, la più popolata, censisce 1.200.000 abitanti. abitanti

Fuso orario : il fuso orario della regione del Nord della Russia è di 2 ore avanti rispetto all'Italia.

Il Nord della Russia : Per partire informati!

Voli

per raggiungere il Nord della Russia calcolate circa 8/10 ore di tragitto, a seconda della destinazione, e uno scalo. Occorre prendere un primo aereo fino a Mosca. Calcolate circa 6 ore di volo. Diverse compagnie aeree, come Aeroflot Nord o RusLine, vi porteranno poi verso le regioni del Nord. Dovrete poi calcolare dalle 2 alle 4 ore di volo per arrivare a destinazione.

Aeroporti

l'aeroporto di Besovets, nella Repubblica di Carelia, è uno dei più importanti della regione. Garantisce voli verso Mosca, ma anche verso Helsinki, in Finlandia. Si trova a 20 km dal centro città ed è possibile raggiungerlo in autobus.

Sicurezza

non servono misure di sicurezza speciali nella regione del Nord della Russia, tuttavia si invitano i turisti ad essere sempre prudenti durante gli spostamenti. In inverno il freddo e la neve sono pericolosi. Non bisogna pertanto sciare al di fuori dalle piste. Si consiglia inoltre di partire sempre in escursione con una guida per evitare di perdersi o di ritrovarsi faccia a faccia con animali pericolosi, come gli orsi.

Lingua

Il russo è la lingua ufficiale. La pratica dell'inglese, benché limitata, progredisce rapidamente.

Formalità e visti

Per ottenere un passaporto e il visto il procedimento è piuttosto complesso. Per il visto turistico, valido tre mesi, bisogna consegnare in consolato un fascicolo comprendente il passaporto, 3 fototessere in formato 3 X 4 cm, 54 euro in contanti (100 euro se consegnato nell'arco delle 24 ore), il modulo compilato, datato e firmato, un certificato di una compagnia di assicurazioni a copertura delle spese mediche e di rimpatrio, un certificato dell'agenzia di viaggi che indichi il nome dell'hotel prenotato (con la data d'arrivo e di partenza e i dati dell'agenzia turistica russa, prestatrice dei servizi in loco). Il tempo previsto per il rilascio del visto è di una settimana (due settimane per i gruppi). Per i soggiorni superiori ai tre mesi, i viaggiatori devono inoltre fornire un certificato di sieronegatività all'HIV.
A partire dal febbraio 2002, la procedura è diventata più elastica per i soggiorni inferiori a 72 ore. In tal caso, il visto è consegnato all'arrivo in aeroporto all'ufficio di controllo dei passaporti a condizione che il viaggio organizzato sia stato acquistato in Italia o se è stata prenotata una camera in hotel presso un'agenzia di viaggi russa o in un hotel convenzionato almeno 48 ore prima della data di partenza.

Religioni

I moscoviti sono in grande maggioranza cristiani ortodossi. Vi sono alcune minoranze cattoliche, protestanti, ebraiche, buddiste e musulmane.

Moneta

Rublo

Circolare nella zona

Rapida, pulita ed economica, la metropolitana si rivela molto più semplice da prendere a condizione di avere una mappa bilingue per decifrare i nomi delle stazioni. La metropolitana funziona dalle 5:30 all'1:30 del mattino con ore di maggiore affluenza la mattina verso le 9:00 e la sera verso le 18:00. Per ogni tragitto è possibile acquistare un gettone, utilizzare una scheda magnetica ricaricabile o un abbonamento mensile. Le entrate della metropolitana servono anche da sottopassaggi tra le strade e accolgono numerosi chioschi e venditori ambulanti. La decorazione delle stazioni della metropolitana (statue, affreschi, vetrate), in stile arte proletaria o Russia imperiale, è inoltre molto spettacolare, tanto da meritare una visita a sé.
I battelli fluviali
Solcano la Moscova. Gli attracchi sono sparsi lungo le rive. I prezzi sono modici ed è un mezzo ideale per avere un quadro rapido dei principali punti turistici. Alcuni hotel importanti organizzano crociere fluviali con una formula contenente cena e spettacolo.
Autobus, filobus, tram, metropolitana e nave: i trasporti pubblici abbondano a Mosca. La maggior parte sono economici, mentre la difficoltà principale è districarsi in questa matassa abbastanza ingarbugliata. La complessità della rete è in effetti molto scomoda per uno straniero.
L'autobus
Meglio informarsi in anticipo presso un terzo per sapere precisamente quale linea prendere.
Il biglietto ("talon") deve essere acquistato dal conducente e obliterato con una macchinetta che si trova vicino ai finestrini. È possibile anche acquistare un abbonamento, valido per tutti i trasporti pubblici, presso gli sportelli della metropolitana. I taxi
Numerosi taxi ufficiali (di colore giallo) e clandestini ("tchastnik") circolano nella capitale. Li si chiama per strada alzando il braccio (i taxi liberi hanno una lucetta verde accesa situata vicino allo specchietto retrovisore). I prezzi sono liberi e i veicoli non sono dotati di tassametro. Occorre quindi negoziare la tariffa della corsa all'inizio calcolando che i prezzi ruotano attorno ai 5-10 USD. Molti privati s'improvvisano tassisti per cominciare a permettersi qualche piccolo lusso. Questa pratica è molto comune e non si dovrà temere di utilizzarli per via delle tariffe spesso molto competitive. È possibile chiamare un taxi per telefono al 927 00 00.
In macchina.
È possibile noleggiare una macchina con o senza autista a prezzi assolutamente abbordabili che variano secondo la categoria del veicolo. Si consiglia di prendere un autista per la comodità e la sicurezza. Le agenzie di autonoleggio (Avis, Hertz, Europcar, Intourtrans, Aerotour...) si trovano un po' ovunque in città e all'aeroporto.

Salute

Non è richiesto alcun vaccino ma si consiglia vivamente di aver effettuato i seguenti richiami: tifo, tetano, difterite, poliomielite, epatite A e B. I visitatori che desiderino soggiornare in Russia per più di tre mesi devono fornire un certificato di sieronegatività all'HIV. Non è consigliato bere l'acqua del rubinetto. Nonostante le innaffiatrici-spazzatrici municipali che puliscono le strade con grandi getti d'acqua ogni mattina, l'igiene lascia spesso a desiderare, in particolare nei bagni pubblici. La maggior parte delle medicine è in libera vendita nelle farmacie e nei chioschi della metropolitana, ma fate attenzione alle imitazioni. In caso di emergenza, contattare in loco il Centro Medico Europeo. Tel.: 251 60 99. È obbligatoria un'assicurazione a copertura delle spese mediche e di rimpatrio.
Secondo le autorità sanitarie russe, l'influenza e le affezioni respiratorie acute (ARI) si trovano attualmente ad un livello abituale per la stagione e non oltrepassano la soglia epidemica nella maggior parte delle città russe. Tuttavia, dal 10 novembre scorso, a Yakutsk (Siberia orientale), la soglia epidemica dell'influenza e delle ARI è stata superata del 19%, indipendentemente dall'età. Si osserva inoltre un'incidenza superiore alla soglia epidemica nei bambini nelle città seguenti: Astrakhan, Vladikavkaz, Stavropol (sud della Russia), Ekaterinburg (Urali), Kirov (Russia centrale), Kaliningrad (N.O.), Magadan (Estremo Oriente). Secondo le autorità sanitarie russe, si dovrebbe registrare una progressione dell'influenza e delle ARI verso fine dicembre - inizio gennaio. Nella Russia centrale, l'epidemia sarebbe provocata dal virus A dell'influenza e riguarderebbe essenzialmente i bambini. (Fonte: Ministero degli Affari Esteri)

Elettricità

220 V, prese diverse da quelle italiane.

Tasse e mance

Le tasse e il servizio sono generalmente compresi nei prezzi degli hotel e dei ristoranti. È buona abitudine lasciare una mancia ai facchini degli hotel, ai camerieri dei ristoranti e ai tassisti.

Telefono

per chiamare l'Italia dalla Russia comporre il prefisso 0039, seguito dal numero desiderato senza lo 0 iniziale. Per chiamare la Russia dall'Italia digitare 007, seguito dal prefisso della città e dal numero del corrispondente. Per chiamare una persona che si trova ad esempio a Petrozavodsk (la capitale della Repubblica di Carelia), occorre digitare il prefisso 78142, seguito dal numero desiderato.

Il Nord della Russia : Tutti gli indirizzi utili per questo paese

Before leaving

Ambasciata della Federazione Russa
Via Gaeta 5 - 00185 Roma.
Tel.: 06 4941680/ 81 o 06/4941649.
Fax: 06 491031.
Ufficio del Turismo russo
Via Tirso, 90 - 00198 Roma.
Tel.: 06 8553892.


Sul posto

Ambasciata d'Italia
Denezhny Pereulok, 5 - 121002 Mosca.
Tel.: (00 7 095) 796 96 91 o 241 15 33 o 241 15 34.
Fax: (00 7 095) 253 92 89.
Intourist. Mokhovaia 13.
Tel.: (00 7 095) 292 44 03. Agenzia ufficiale per l'organizzazione di viaggi e crociere.

Altrove nel mondo
Russia : Motore di ricerca
  • Vacanze
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Auto